Sempre più aziende interessate alla divisione semiconduttori di Toshiba - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

La lista delle aziende che vogliono almeno una parte della divisione semiconduttori di Toshiba, valutata attorno ai 13 miliardi di dollari, si sta allungando di giorno in giorno.

Facendo il punto della situazione, tra le aziende che con più probabilità potrebbero aggiudicarsi una percentuale di questa troviamo:

  • Silver Lake Partners LP, società d’investimenti privata, a cui si appoggiano anche Broadcom e Phison;
  • SK Hynix, che vorrebbe aumentare le proprie quote di mercato nel settore delle NAND Flash;
  • Western Digital, che vorrebbe proteggere le proprie tecnologie;
  • Foxconn, con la partnership di Apple, per migliorare la propria offerta.

Non vanno poi dimenticate le voci che vorrebbero anche TSMC interessata alla divisione semi di Toshiba, in quanto le porterebbe in casa le tecnologie per poter produrre le memorie di massa non volatili. Comunque non sembrano essere solo queste aziende interessate all’affare, in quanto secondo lee fonti giapponesi le offerte pervenute sarebbero almeno dieci.

Come già detto, Toshiba deve sbrigarsi a vendere la divisione semiconduttori, in quanto il buco in bilancio si fa più ampio ogni giorno che passa, ed il Governo giapponese non potrà certamente sobbarcarsi i sei miliardi di dollari di perdita attuali, sebbene si tratti di un’azienda strategicamente molto importante.


Pubblicato in: News, Business
Tags: apple , foxconn , phison , sk hynix , toshiba , tsmc , wetsern digital

OkNotizie
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2486
news
150
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

carLtoon

Press Release

BitsAndChips Official Channel

Quotazioni

Loading
Chart
o Intel Corp. 36.26 0.00 (0.00%)
o Advanced Micro Devices 11.00 ▲0.02 (0.18%)
o Microsoft Corp. 69.97 ▲0.35 (0.50%)
o NVIDIA Corp. 141.84 ▲3.58 (2.59%)
o Texas Instruments 81.12 ▲0.33 (0.41%)
o Apple Inc. 153.61 ▼0.26 (-0.17%)
o Oracle Corp. 45.26 ▲0.06 (0.13%)
NASDAQ:INTC

Intel Corp.

Company ID [NASDAQ:INTC] Last trade:36.26 Trade time:4:00PM EDT Value change:0.00 (0.00%)
NYSE:AMD

Advanced Micro Devices

Company ID [NYSE:AMD] Last trade:11.00 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.02 (0.18%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft Corp.

Company ID [NASDAQ:MSFT] Last trade:69.97 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.35 (0.50%)
NASDAQ:NVDA

NVIDIA Corp.

Company ID [NASDAQ:NVDA] Last trade:141.84 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲3.58 (2.59%)
NASDAQ:TXN

Texas Instruments

Company ID [NASDAQ:TXN] Last trade:81.12 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.33 (0.41%)
NASDAQ:AAPL

Apple Inc.

Company ID [NASDAQ:AAPL] Last trade:153.61 Trade time:4:00PM EDT Value change:▼0.26 (-0.17%)
NYSE:ORCL

Oracle Corp.

Company ID [NYSE:ORCL] Last trade:45.26 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.06 (0.13%)

Il meglio dal forum

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo. Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar
[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands). Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!
[Official Topic] Nvidia Pascal GPU. Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!
[Official Topic] AMD "Zen". Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.
Buongiorno e buonasera. Il thread dedicato alle discussioni più futili e divertenti! Ogni forum che si rispetti ne ha uno, no?
Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista. Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!
B&C e la questone "degli articoli prezzolati". Perché B&C è un portale diverso?