3Q17 da record per AMD, ma gli analisti sembrano "giocarci" - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

 

AMD nella giornata di ieri ha presentato il bilancio relativo al terzo trimestre del 2017, mostrando risultati di tutto rilievo, superiori alle aspettative di inziio anno degli analisti: un fatturato pari a 1,64 mld di Dollari (+26% YoY e +34% QoQ),  un Gross Margin che arriva al 35%, utili pari a 71 mln di Dollari (Contro perdite pari a 16mln di Dollari nel quarto precedente, ed a 406 mln di Dollari nel medesimo quarto dell’anno scorso). Addirittura, se andiamo a normalizzare le settimane (Il terzo quarto del 2016 era composto da una settimana in più rispetto al 3Q17), abbiamo un fatturato che è aumentato del 36% YoY.

Eppure, il mercato sembra non aver accettato questi ottimi risultati, in quanto il titolo AMD dopo la chiusura del NASDAQ ha perso quasi il 10% del proprio valore. Cosa ha provocato questo crollo? Come l'Acido Nitrico e la Glicerina prese singolarmente sono sostanze inermi, ma composte diventano molto pericolose, allo stesso modo il reparto Marketing di AMD e l’ignoranza - ormai appurata da tempo - degli analisti di mercato possono produrre un risultato terrificante. Nel documento di AMD possiamo leggere: “For the fourth quarter of 2017, AMD expects revenue to decrease approximately 15 percent sequentially, plus or minus 3 percent. The midpoint of guidance would result in fourth quarter 2017 revenue increasing approximately 26 percent year-over-year. AMD now expects annual 2017 revenue to increase by greater than 20 percent, compared to prior guidance of mid-to-high teens percentage”.

A prima vista questa frase sembra decisamente negativa, in quanto viene comunicato che rispetto al trimestre appena passato, il quarto trimestre del 2017 vedrà una diminuzione del fatturato pari al 15%. Se però andiamo a contestualizzare questo valore con il medesimo trimestre dell’anno precedente, correlandolo al fatto che il quarto trimestre dell’anno è da sempre il più debole per le aziende IT (Calo stagionale),  scopriamo che il quarto trimestre di AMD sarà molto probabilmente un altro trimestre record: si preannuncia un +26% del fatturato YoY! Inoltre, un calo del 15% del fatturato nel 4Q17, minore a quanto previsto ad inizio anno, garantirà comunque un fatturato annuale superiore del 20% rispetto al fatturato del 2016. Sfortunatamente, gli analisti di mercato ed i novizi investitori hanno visto in quella frase solo il lato negativo.

Analizzando il bilancio presentato da AMD, inoltre, possiamo notare come le ombre siano decisamente in diminuzione: le spese dedicate alla R&D sono aumentate del 21% YoY (Passando da 259 mln di Dollari a 315 mln di Dollari), il debito a lungo termine è diminuito del 17% YoY (Passando da 1632 mln di Dollari a 1356 mln di Dollari) e, fattore da non sottovalutare, AMD è finalmente indipendente da GlobalFoundries dal punto di vista produttivo, dopo l’ultima modifica al WSA.

Non va poi dimenticato che le ultime soluzioni Ryzen e Ryzen ThreadRipper sono dei veri e propri bestseller. In Germania le CPU di AMD hanno superato nelle vendite le CPU di Intel nel mercato Retail. Questo lo si può notare osservando i risultati finanziari della divisione Computing and Graphics: il fatturato della divisione è aumentato del 73,5% YoY, passando da 472 a 819 mln di Dollari.

Alla luce di tutto ciò, la prossime presentazione delle APU Raven Ridge dovrebbe garantire un altro notevole boost alle vendite, facendo aumentare implicitamente il margine utile (Ricordiamo che il mercato Notebook offre un Gross Margin decisamente maggiore a quello Desktop). Va poi considerata l’aumentata produzione delle GPU VEGA, che sta portando ad una costante diminuzione dei prezzi delle schede video VEGA56 e VEGA64 (Le VEGA56 ora si trovano abbondantemente sotto i 500 Euro).

In conclusione, il futuro di AMD sembra decisamente roseo, al contrario di quello che gli analisti di mercato stanno - maliziosamente? - pronosticando.

 


Pubblicato in: NewsBusiness
Tags: 3q17 , amd , finanza , record , trimestrale

OkNotizie
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2639
news
170
articoli
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

carLtoon

Press Release

BitsAndChips Official Channel

Il meglio dal forum

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo. Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar
[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands). Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!
[Official Topic] Nvidia Pascal GPU. Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!
[Official Topic] AMD "Zen". Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.
Buongiorno e buonasera. Il thread dedicato alle discussioni più futili e divertenti! Ogni forum che si rispetti ne ha uno, no?
Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista. Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!
B&C e la questone "degli articoli prezzolati". Perché B&C è un portale diverso?