Tastiere CM Storm QuickFire Rapid e CM Storm Trigger - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

CM Storm Trigger

CM Storm Trigger è la seconda tastiera da gioco presentata da Cooler Master.

op

Questa presenta un look simile alla sorella minore, da cui si distingue principalmente per la presenza del tastierino numerico e dai cinque tasti macro sulla parte laterale sinistra.

Altri due piccoli particolari che saltano all'occhio sono una rientranza con un motivo dentellato presso le frecce direzionali che si ripete sul retro della tastiera e che dona un tocco in più nello stile retrò.

Tale rientranza serve a fornire una maggiore ergonomia nel caso si utilizzi la tastiera senza poggia-polso, permettendo così una postura più naturale della mano nel caso durante la pressione delle freccette direzionali.

Rispetto alla sorella minore sono presenti quattro tasti di tipo FN per il controllo della retro-illuminazione. Oltre alla attivazione e regolazione dell'intensità della luce permettono di scegliere fra tre modalità d'illuminazione differente: completa, pulsante e dei soli tasti macro, WASD e freccette direzionali.

op

Sempre riguardo alla retro-illuminazione Cooler Master ha deciso di dotare ogni singolo tasto, barra spaziatrice ovviamente esclusa, di un led apposito in modo da avere la più uniforme distribuzione possibile.

Osservando il retro della tastiera si nota una zona di connessione piuttosto ricca: oltre al Mini-B USB necessario alla connessione della tastiera al PC, trovano collocazione ulteriori due porte USB 2.0 nonché un ingresso di alimentazione ausiliario di tipo DC 5V.

op

L'alimentazione ausiliaria ha lo scopo di fornire altri due livelli d'intensità di retro-illuminazione per la quale la sola alimentazione fornita dal cavo USB non è sufficiente.

Ulteriore surplus della CM Storm Trigger rispetto alla CM Storm QuickFire Rapid è la presenza di un poggia-polsi, rigorosamente rivestito da una patina anti-scivolo.

Il poggia-polsi, di dimensioni generose, segue la particolare ergonomia presso le freccette direzionali richiamandone anche il motivo decorativo.

Anche per la CM Trigger non mancano i piedini di rialzo che si contraddistinguono da quelli della sorella minore per essere rivestiti da una patina anti-scivolo.

Il cavo di connessione pure in questo caso può essere scollegato dalla tastiera. Le connessioni sono sempre placcate oro 18 K mentre il cavo è di tipo anti-groviglio rivestito da tessuto intrecciato.

 


Pubblicato in: ArticoloGaming
Tags: cm storm , cooler master , gaming , tastiere

OkNotizie
Alessio Tommasini
Autore: Alessio Tommasini
Esperto in:
Programmazione, gaming, Windows
Ancora studente di informatica è appassionato di videogiochi, assemblaggio di PC e programmazione 3D tramite DirectX. Esperto di sistemi operativi Windows, videogames e periferiche.
Notizie postate da Alessio TommasiniArticoli postati da Alessio Tommasini
50
news
6
articoli
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

carLtoon

BitsAndChips Official Channel

Il meglio dal forum

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo. Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar
[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands). Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!
[Official Topic] Nvidia Pascal GPU. Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!
[Official Topic] AMD "Zen". Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.
Buongiorno e buonasera. Il thread dedicato alle discussioni più futili e divertenti! Ogni forum che si rispetti ne ha uno, no?
Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista. Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!
B&C e la questone "degli articoli prezzolati". Perché B&C è un portale diverso?