Il grafene finalmente funziona, grazie al Barristor - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Il miglioramento continuo dei processi produttivi ha permesso alla tecnologia di raggiungere lo stato dell'arte attuale dove un minuscolo chip integrato all'interno di un telefono cellulare garantisce prestazioni di diversi ordini di grandezza superiori a quelle che qualche decina di anni fa non riuscivano a raggiungere scatoloni delle dimensioni di una stanza.

Le tecniche per ottenere chip sempre più veloci hanno fatto finora affidamento su un solo parametro: quella della riduzione delle dimensioni del gate dei transistor utilizzati per la realizzazione delle logiche di funzionamento binarie. Esiste la possibilità, però, di muovere anche altre levette come la mobilità degli elettroni che può essere gestita grazie ad opportuni drogaggi dei materiali oppure utilizzando materiali completamente nuovi.

Quest'ultima è la strada che da un po' di tempo si sta cercando di percorrere con il grafene, materiale chiamato a sostituire il silicio che da più parti si considera ormai vicino al suo limite fisico. Il grafene, invece, garantisce una mobilità degli elettroni fino a 200 volte superiore rispetto a quella del silicio.

graphene

Samsung Advanced Institute of Technology, l'incubatore della divisione R&D di Samsung Electronics ha fatto importanti passi avanti in questo settore riuscendo finalmente nell'impresa di realizzare un prototipo di circuito basato su transistor al grafene.

Il principale problema di questo materiale - che finora aveva creato molto scetticismo - è legato al fatto che esso non è un semiconduttore come il silicio bensì un materiale semimetallico che non permette di spegnere completamente il flusso di elettroni per creare una logica a due stati (0, 1) la quale ha da sempre caratterizzato il funzionamento dei circuiti digitali. Precedenti sperimentazioni con il grafene erano state condotte con l'obiettivo di trasformarlo in un semiconduttore, ma così snaturato il materiale aveva perso tutti i suoi vantaggi.

Samsung Advanced Institute of Technology ha invece lavorato su una differente possibilità per effettuare lo switch permettendo al transistor di grafene di bloccare il flusso di corrente senza per questo degradare la sua mobilità. E' nato così il Graphene Barristor, un transistor al grafene con diodo Schottky al silicio che fa da barriera per bloccare il flusso di corrente e che può, in questo modo, essere spenta o accesa controllandone la sua altezza (ovviamente in termini di potenziale elettrico).

Gli studiosi hanno non solo creato l'elemento di base ma anche alcuni circuiti logici fondamentali come il gate (inverter), un half-adder ed un adder. Samsung Advanced Institute of Technology ha già depositato 9 brevetti sulle principali tecnologie usate nel Graphene Barristor. La ricerca è stata pubblicata dal giornale Science.


Pubblicato in: News, Hardware
Tags: browser , Chromium , raspberry pi

OkNotizie
Dino Fratelli
Autore: Dino Fratelli
Esperto in:
CPU, schede madri, storage, tablet, audio
Laureato in Ingegneria Elettronica è stato caporedattore di uno fra i primi portali di tecnologia italiani e redattore di articoli per altre testate come Punto Informatico. Da sempre appassionato di hardware, audio e videogame.
Notizie postate da Dino FratelliArticoli postati da Dino Fratelli
1154
news
65
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

carLtoon

Press Release

B&C Youtube Channel

Friend links

Quotazioni

Loading
Chart
o Advanced Micro Devices 6.59 ▲0.05 (0.76%)
o Intel Corp. 37.44 ▲0.26 (0.70%)
o ARM Holdings $0.00 (%)
o NVIDIA Corp. 66.78 ▲0.24 (0.36%)
o Microsoft Corp. 58.03 ▲0.08 (0.14%)
o Texas Instruments 69.74 ▲0.29 (0.42%)
o Apple Inc. 113.95 ▲0.86 (0.76%)
NYSE:AMD

Advanced Micro Devices

Company ID [NYSE:AMD] Last trade:6.59 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.05 (0.76%)
NASDAQ:INTC

Intel Corp.

Company ID [NASDAQ:INTC] Last trade:37.44 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.26 (0.70%)
NASDAQ:ARMH

ARM Holdings

Company ID [NASDAQ:ARMH] Last trade:$0.00 Trade time: Value change: (%)
NASDAQ:NVDA

NVIDIA Corp.

Company ID [NASDAQ:NVDA] Last trade:66.78 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.24 (0.36%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft Corp.

Company ID [NASDAQ:MSFT] Last trade:58.03 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.08 (0.14%)
NASDAQ:TXN

Texas Instruments

Company ID [NASDAQ:TXN] Last trade:69.74 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.29 (0.42%)
NASDAQ:AAPL

Apple Inc.

Company ID [NASDAQ:AAPL] Last trade:113.95 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.86 (0.76%)

Newsletter



Ricevi HTML?

Ultime dal forum



Sull’effettiva densità dei nodi produttivi FinFET, qual è la verità? (1)
29/09/2016 03:07, dobermann77

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo (1406)
28/09/2016 17:32, Il nabbo di turno

Titanfall 2, la Nvidia GeForce GTX 1080 alle prese con il multiplayer in 4K (0)
28/09/2016 17:05, Masciale

nuova psu e certificazione (7)
28/09/2016 16:30, Fottemberg

update pc (17)
28/09/2016 16:16, MjK

SMAU 2016 - chi c'è per una pizza? (2)
28/09/2016 16:10, Fottemberg

Materiale LAB B&C in vendita (1)
28/09/2016 13:51, Fottemberg

Il meglio dal forum

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo. Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar
[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands). Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!
[Official Topic] Nvidia Pascal GPU. Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!
[Official Topic] AMD "Zen". Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.
Buongiorno e buonasera. Il thread dedicato alle discussioni più futili e divertenti! Ogni forum che si rispetti ne ha uno, no?
Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista. Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!
B&C e la questone "degli articoli prezzolati". Perché B&C è un portale diverso?
Just some ads!