APU AMD A10-5700: l'integrazione nel segno di una migliorata efficienza - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

La tecnologia evolve continuamente ma non sempre va nella direzione che si era previsto: in alcuni casi si registrano delle brusche virate e tutto quanto poteva sembrare ormai consolidato e certo fino a pochi attimi prima, ecco che si sgretola per cedere il posto ad una differente piattaforma, architettura o un semplice concetto. Sarà questo il destino delle piattaforme x86? Farsi da parte in favore dell'avanzata di ARM che, dopo aver conquistato il mondo di smartphone e tablet, sarebbe ora pronta ad intaccare le posizioni dei chip Intel ed AMD nel segmento desktop e notebook?

Alcuni indicatori di mercato paiono proprio spingere in tale direzione ma - seppure il predominio delle piattaforme x86 possa essere destinato a scomparire - ciò non significa la fine completa di queste CPU, o almeno ciò non accadrà nell'immediato. Per ora e per i prossimi 5-10 anni, potremo ancora contare sui nostri fidi processori, capaci di far girare un sistema operativo e qualunque software professionale e non per esso disponibile. L'avvento dei chip ARM potrebbe portare però della sana competizione e far sì che i chipmaker facciano molta più attenzione all'efficienza delle proprie architetture senza per questo tralasciarne le pure prestazioni, nonostante gli annunci di riduzioni nei reparti di ricerca e sviluppo.

 

 

Se la scelta corretta si rivelerà quella della sempre maggiore integrazione, della riduzione dei consumi e del miglioramento dell'efficienza, allora AMD è sulla buona strada. Le APU rappresentano qualcosa di assolutamente avanzato, un chip che ormai integra tutti i componenti fondamentali presenti in una piattaforma x86 completa, con un bilanciamento ottimale fra le diverse parti. Unico neo ancora irrisolto, complici anche i problemi delle fonderie cui AMD si è affidata, è quello dei consumi che restano purtroppo elevati inficiandone di conseguenza l'efficienza. Con il modello che analizzeremo nella recensione odierna AMD cerca di dare una risposta anche in tal senso grazie ad un TDP di 65W contro i 100W dei modelli standard.

 

 

Stiamo parlando della APU A10-5700, modello più potente fra quelli a basso consumo della nuova linea di APU AMD annunciata alla fine del 2012 e basate sull'architettura Trinity. Quest'ultima, come sappiamo, prevede una CPU composta da moduli Piledriver ed una iGPU Devastator VLIW4 realizzate con processo produttivo SOI a 32nm da GlobalFoundries. Le nuove APU, sia quelle con TDP standard, che quelle con TDP ridotto possono essere installate su schede madri socket FM2 e non sono compatibili con quelle di precedente generazione socket FM1. Per una più dettagliata analisi delle loro caratteristiche vi rimandiamo al nostro precedente articolo.

Rispetto alle altre APU, il modello A10-5700 non dispone di moltiplicatore sbloccato e per questo non può fregiarsi del suffisso "K". La scelta di AMD tutto sommato non è sbagliata: agli overclockers ed agli utenti enthusiast sono dedicate le versioni da 100W. Le altre caratteristiche di questa APU includono una iGPU completa di 384 core e funzionante a 760MHz (quella dell'A10-5800K è solo 40MHz più veloce), 4 core per la CPU (due moduli Piledriver) che funziona a 3,4GHz con Turbo a 4GHz e 4MB di cache L3.

 

 

Per comodità di esposizione riportiamo, nella tabella che segue, anche le specifiche tecniche delle nuove APU AMD messe a confronto con quelle di precedente generazione e con quelle delle CPU Intel Core di seconda e terza generazione:

 

Specifiche APU AMD Trinity
AMDTrinity AMD Llano Intel Sandy Bridge Intel Ivy Bridge
Socket FM2 FM1 LGA 1155 LGA 1155
Transistor 1,303 miliardi 1,178 miliardi 995 milioni 1,4 miliardi
Processo produttivo 32nm SOI 32nm SOI 32nm 22nm
Dimensioni die 246mm2 228mm2 216mm2 160mm2
Cache L1 128 KB per core 128 KB per core 64 KB per core 64 KB per core
Cache L2 2MB per modulo 1MB per core 256 KB per core 256 KB per core
Cache L3 N/A N/A 8 MB 8 MB
Core / Thread 4/4 4/4 4/8 4/8
Turbo Si Si Si Si
FPU 128-bit 128-bit 128-bit 128-bit
Controller memorie - DDR3-1866
- Dual-channel
- DDR3-1866
- Dual-channel
- DDR3-1333
- Dual-channel
- DDR3-1600
- Dual-channel
Controller grafico - Radeon series
- DirectX 11
- UVD3
- Radeon series
- DirectX 11
- UVD3
- Intel HD Graphics
- DirectX 10.1
- Quick Sync
- Intel HD Graphics
- DirectX 11
- Quick Sync
Controller PCI Express 16 linee 16 linee 16 linee 16 linee
Risparmio energetico - Più stati low-power
- PCIe core power gating
- PCIe speed power policy
- GPU e video decode (UVD3) power gating
- AMD Turbo Core 3.0
- Più stati low-power
- PCIe core power gating
- PCIe speed power policy
- GPU e video decode (UVD3) power gating
- AMD Turbo Core (ove previsto)
- Più stati low-power
- CPU core power gating 
- GPU power gating
- Turbo Boost (ove previsto)
- Più stati low-power
- CPU core power gating 
- GPU power gating
- Turbo Boost (ove previsto)
TDP 65W e 100W 65W e 100W 65W e 95W 65W e 77W

 


Pubblicato in: Articolo, Hardware
Tags: 65w , a-series , a10-5700 , amd , apu , socket FM2 , Trinity

OkNotizie
Dino Fratelli
Autore: Dino Fratelli
Esperto in:
CPU, schede madri, storage, tablet, audio
Laureato in Ingegneria Elettronica è stato caporedattore di uno fra i primi portali di tecnologia italiani e redattore di articoli per altre testate come Punto Informatico. Da sempre appassionato di hardware, audio e videogame.
Notizie postate da Dino FratelliArticoli postati da Dino Fratelli
1154
news
65
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

carLtoon

Press Release

B&C Youtube Channel

Friend links

Quotazioni

Loading
Chart
o Advanced Micro Devices 6.59 ▲0.05 (0.76%)
o Intel Corp. 37.44 ▲0.26 (0.70%)
o ARM Holdings $0.00 (%)
o NVIDIA Corp. 66.78 ▲0.24 (0.36%)
o Microsoft Corp. 58.03 ▲0.08 (0.14%)
o Texas Instruments 69.74 ▲0.29 (0.42%)
o Apple Inc. 113.95 ▲0.86 (0.76%)
NYSE:AMD

Advanced Micro Devices

Company ID [NYSE:AMD] Last trade:6.59 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.05 (0.76%)
NASDAQ:INTC

Intel Corp.

Company ID [NASDAQ:INTC] Last trade:37.44 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.26 (0.70%)
NASDAQ:ARMH

ARM Holdings

Company ID [NASDAQ:ARMH] Last trade:$0.00 Trade time: Value change: (%)
NASDAQ:NVDA

NVIDIA Corp.

Company ID [NASDAQ:NVDA] Last trade:66.78 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.24 (0.36%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft Corp.

Company ID [NASDAQ:MSFT] Last trade:58.03 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.08 (0.14%)
NASDAQ:TXN

Texas Instruments

Company ID [NASDAQ:TXN] Last trade:69.74 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.29 (0.42%)
NASDAQ:AAPL

Apple Inc.

Company ID [NASDAQ:AAPL] Last trade:113.95 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.86 (0.76%)

Newsletter



Ricevi HTML?

Ultime dal forum



[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo (1406)
28/09/2016 17:32, Il nabbo di turno

Titanfall 2, la Nvidia GeForce GTX 1080 alle prese con il multiplayer in 4K (0)
28/09/2016 17:05, Masciale

nuova psu e certificazione (7)
28/09/2016 16:30, Fottemberg

Sull’effettiva densità dei nodi produttivi FinFET, qual è la verità? (0)
28/09/2016 16:25, Fottemberg

update pc (17)
28/09/2016 16:16, MjK

SMAU 2016 - chi c'è per una pizza? (2)
28/09/2016 16:10, Fottemberg

Materiale LAB B&C in vendita (1)
28/09/2016 13:51, Fottemberg

Il meglio dal forum

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo. Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar
[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands). Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!
[Official Topic] Nvidia Pascal GPU. Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!
[Official Topic] AMD "Zen". Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.
Buongiorno e buonasera. Il thread dedicato alle discussioni più futili e divertenti! Ogni forum che si rispetti ne ha uno, no?
Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista. Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!
B&C e la questone "degli articoli prezzolati". Perché B&C è un portale diverso?
Just some ads!