Skin ADV
Text Size

Articoli

Transcodifica video via CPU e produttività

I software di codifica video permettono di stressare notevolmente i sottosistemi CPU e memorie, dunque niente di meglio per valutare le performance dei diversi processori. Per questa sessione di prove ci siamo basati su quei software capaci di sfruttare solo le risorse dei core x86. Più avanti osserveremo anche il comportamento di prodotti capaci invece di utilizzare le tecnologie GPGPU e/o di moduli dedicati.

Prestazioni da CPU high-end, per il Core i7-3770K, quelle rilevate nelle operazioni di transcodifica video con il software XMPEG.

Stessa sorte nella misurazione dei tempi di transcodifica video con Auto Gordian Knot dove il nuovo processore riesce a surclassare anche il modello top di gamma della serie Sandy Bridge-E.

handbrake

Davvero ottimi i tempi fatti registrare nella transcodifica video con Handbrake dove il nuovo Core i7-3770K si piazza in prima posizione davanti non solo al 2600K ma anche al Core i7 3960X.

java

I tempi di esecuzione con strumenti software legati al mondo JAVA e contenuti nella suite Da Capo sono invece circa pari a quelli del "vecchio" Core i7-2600K con solo un lieve miglioramento.

Il test sulla produttività del PCMark Vantage mostra risultati quasi del 10% superiori rispetto al Core i7-2600K, grazie ai quali il top della gamma della serie Ivy Bridge si pone a pari merito con la CPU AMD Bulldozer FX-8150, che pure in questo genere di test ha sempre brillato.


Pubblicato in: Articolo, Hardware
Tags: geforce , gtx 670 , gtx 680 , intel , kepler , nvidia , pci express , x79

OkNotizie
Dino Fratelli
Autore: Dino Fratelli
Esperto in:
CPU, schede madri, storage, tablet, audio
Laureato in Ingegneria Elettronica è stato caporedattore di uno fra i primi portali di tecnologia italiani e redattore di articoli per altre testate come Punto Informatico. Da sempre appassionato di hardware, audio e videogame.
Notizie postate da Dino FratelliArticoli postati da Dino Fratelli
1153
news
65
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter



Ricevi HTML?