Intervista a Veronica Savazzi, responsabile dell’offerta formativa di Inside Training - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

In un mondo in costante cambiamento come il nostro, è d’obbligo aggiornarsi continuamente. Sono lontani i tempi in cui le tappe evolutive di uno strumento da lavoro si compivano nell’arco di decenni, se non secoli. Ora gli strumenti che utilizziamo per lavorare cambiano quasi quotidianamente, e stare al passo con i tempi potrebbe richiedere molto tempo e denaro (Gli stessi Tablet e Smartphone stanno mettendo in seria difficoltà anche i sistemisti più preparati!).

 

 

Le aziende di medie o grandi dimensioni che operano in settori all’avanguardia questo lo sanno bene, perché devono continuamente curare la formazione dei propri dipendenti, così che questi possano rimanere competitivi e possano continuare a fare un buon lavoro. Una volta formato un lavoratore capace e perfettamente integrato nell’azienda, sarebbe stupido licenziarlo per assumerne un altro che potrebbe sì essere migliore in quanto a capacità tecniche, ma non in grado di inserirsi perfettamente nell’ambito lavorativo, rovinando così quanto di buono era stato fatto fino a quel momento.

Le società specializzate nella formazione che offrono corsi di aggiornamento si rivelano quindi particolarmente importanti in questo ambito, perché permettono ai dipendenti di crescere ed aggiornarsi, ed alle aziende di mantenere una forza lavoro affidabile ed allo stesso tempo in grado di accogliere le sfide future. Fino ad oggi, però, per frequentare questi corsi era necessario spostarsi fisicamente, con tutto quello che comporta (stress, costi di vitto e alloggio, costi per il trasporto, perdita di numerose ore di lavoro), e quindi le aziende erano comunque restie a sfruttarle in quantità, perdendo così in efficienza. Lo step evolutivo successivo delle società di formazione - offrire corsi di aggiornamento online – potrà sia limitare tali svantaggi sia aumentare il numero di aziende interessate ai corsi.

 

 

Inside Training, società specializzata nella formazione nell'ambito del design, della tecnologia e dell'innovazione, con la piattaforma LIVECLASS punta a garantire proprio questo tipo di servizio avanzato. Non solo, ma LIVECLASS punta ad attirare anche i liberi professionisti con la propria generosa e flessibile offerta, mantenuta costantemente aggiornata, come descritto in questo comunicato stampa: “Un unico piano di abbonamento attivabile per 1, 6 e 12 mesi per accedere a tutti i corsi, sia live che on-demand. L’offerta dei corsi registrati è in costante crescita, infatti, ogni lezione live completata sarà resa disponibile on-demand per la fruizione 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, candidando LIVECLASS a essere riconosciuta come una delle migliori e più complete piattaforme per la formazione online oggi disponibili sul mercato”.

 

 

Purtroppo in Italia i programmatori, o coloro che operano in generale nel settore informatico, sono considerati gli “operai del terzo millennio”, e spesso sono costretti a cercare fortuna o all’estero o operando in proprio. Oggi più che mai il motto latino “Homo Faber Fortunae Suae” (L’uomo è artefice del proprio destino) è adatto a descrivere queste figure professionali. Proprio a loro (più che alle grandi aziende) LIVECLASS offre una lezione di prova, a scelta dell’utente, per testare l’effettiva bontà dell’offerta formativa. Certo si tratta di una sola lezione, ma considerando che tra i partner vi è anche Adobe (Inside Training è partner certificato), un’occasione gliela si può dare anche giusto per testarne la bontà. ;)

Sperando di avervi solleticato un po’ la curiosità, andiamo a scambiare quattro parole con Veronica Savazzi, responsabile dell’offerta formativa di Inside Training. Buona lettura!


Pubblicato in: ArticoloBusiness
Tags: adobe , corsi aggiornamento , inside training , liveclass , veronica savazzi

OkNotizie
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2642
news
170
articoli
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.