Skin ADV
Text Size

AMD ha annunciato la nuova serie di schede grafiche discrete per notebook basate sull’ultima iterazione dell’architettura Graphics Core Next (GCN) e facenti parte delle serie AMD Radeon HD 7900M, HD 7800M ed HD 7700M.

Tutti i modelli supportano la tecnologia AMD Enduro per la gestione dei consumi che permette di passare automaticamente dalla grafica integrata alla GPU discreta AMD Radeon, a seconda delle richieste di sistema o delle applicazioni. In aggiunta queste GPU prevedono una precisa tecnologia di power gating, che spegne automaticamente le sezioni del chip non utilizzate, per poi riattivarle quando necessario, e la tecnologia AMD ZeroCore che spinge efficacemente la GPU verso uno stato di consumo virtualmente pari a zero quando non è nello stato di inattività.

Radeon 7900M_1

Le GPU delle nuove schede hanno in comune il processo produttivo a 28nm ed il pieno supporto alle DirectX 11.1 mentre si differenziano per le prestazioni offerte partendo dal modello top di gamma Radeon HD 7900M per i videogamer incalliti, passando dalle Radeon HD 7800M che offrono prestazioni comunque elevate per finire alle Radeon HD 7700M destinate agli utenti che richiedono un ottimo rapporto tra prestazioni ed efficienza energetica.

“Tre anni fa, AMD ha deciso di andare oltre i limiti della grafica per i notebook, ed è esattamente quello che abbiamo fatto con ogni lancio dei nostri prodotti per il settore mobile”, afferma Matt Skynner, corporate vice president and general manager, GPU Division, AMD. “Con le nostre ultime GPU AMD Radeon HD serie 7000M, abbiamo presentato uno dei processori grafici a singola GPU per notebook più tecnologicamente avanzati, portando l’architettura GCN sul mercato mobile e introducendo la tecnologia AMD Enduro, una soluzione all’avanguardia in grado di coniugare efficienza energetica e prestazioni.”

Questi i dettagli tecnici dei modelli disponibili.

  • Radeon HD 7970M: basate su architettura Wimbledon derivata da una GPU Pitcairn (HD 7800 desktop) con 1280 stream processor, 80 texture unit e 32 ROP. Alla scheda sono abbinati fino a 2GB di memoria GDDR5 su bus ampio 256-bit mentre le frequenze di funzionamento sono pari a 850MHz per il chip grafico e 1200MHz (4,8GHz effettivi) per le memorie con una banda risultante di ben 153,6GB/s.
  • Radeon HD 7800M: basate su architettura Heathrow derivata da una GPU Cape Verde (HD 7700 desktop) con 640 stream processor (10 GCN Compute Unit), 40 texture unit e 16 ROP.
    • Radeon HD 7870M: frequenza del chip pari a 800MHz, 2GB di memoria GDDR5 con bus a 128-bit, frequenza delle memorie pari 1000MHz (4.0GHz effettivi).
    • Radeon HD 7850M: frequenza del chip pari a 675MHz, 2GB di memoria GDDR5 con bus a 128-bit, frequenza delle memorie pari 1000MHz (4.0GHz effettivi).
  • Radeon HD 7700M: basate su architettura Chelsea derivata da una GPU Cape Verde castrata (HD 7750 desktop) con 512 stream processor (8 GCN Compute Unit), 32 texture unit e 16 ROP. Queste GPU non sono compatibili PCI-Express 3.0 ma usano un bus PCI-Express 2.1 x16.
    • Radeon HD 7770M: frequenza del chip pari a 675MHz, 2GB di memoria GDDR5 con bus a 128-bit, frequenza delle memorie pari 1000MHz (4.0GHz effettivi).
    • Radeon HD 7750M: frequenza del chip pari a 575MHz, 2GB di memoria GDDR5 con bus a 128-bit, frequenza delle memorie pari 1000MHz (4.0GHz effettivi).
    • Radeon HD 7730M: frequenza del chip compresa tra 575MHz e 675MHz, 2GB di memoria GDDR3 con bus a 128-bit, frequenza delle memorie pari 900MHz (1.8GHz effettivi).

Pubblicato in: News, Hardware
Tags: blackberry , fallimento , rim

OkNotizie
Dino Fratelli
Autore: Dino Fratelli
Esperto in:
CPU, schede madri, storage, tablet, audio
Laureato in Ingegneria Elettronica è stato caporedattore di uno fra i primi portali di tecnologia italiani e redattore di articoli per altre testate come Punto Informatico. Da sempre appassionato di hardware, audio e videogame.
Notizie postate da Dino FratelliArticoli postati da Dino Fratelli
1153
news
65
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultime dal forum



Due “Big wins” per AMD: chi saranno i clienti dei nuovi SoC custom? (21)
20/10/2014 19:44, blindwrite

E chi non vorrebbe un mini pc così... (10)
20/10/2014 19:38, Masciale

IBM pubblicizza i propri 14nm, mentre contratta con GloFo (15)
20/10/2014 19:20, george_p

Miglior auricolare con microfono (2)
20/10/2014 19:05, AndreaDiNapoli

Intel fixerà il bug TSX per Broadwell, mentre per Haswell tutto tace (1)
20/10/2014 18:53, dobermann77

Thread delle Offerte Online (299)
20/10/2014 17:16, Armaky

Bios mainboard (6)
20/10/2014 17:07, mafferri

Newsletter



Ricevi HTML?

Just some ads!