Il forum di discussione di Bits and Chips - By experts for experts!

In arrivo i primi server Microsoft Azure basati sulle CPU EPYC di AMD

Il vostro parere, i commenti e le discussioni su tutto quanto pubblicato sul portale di B&C

In arrivo i primi server Microsoft Azure basati sulle CPU EPYC di AMD

Messaggioda Fottemberg » mar dic 05, 2017 7:17 pm

Avatar utente
Fottemberg
 
Messaggi: 17531
Iscritto il: mar nov 29, 2011 10:52 pm

Re: In arrivo i primi server Microsoft Azure basati sulle CP

Messaggioda Cesoia » mar dic 05, 2017 7:28 pm

....e di ARM non si sa ancora nulla.....
Cesoia
 
Messaggi: 92
Iscritto il: gio lug 25, 2013 1:21 pm

Re: In arrivo i primi server Microsoft Azure basati sulle CP

Messaggioda Fottemberg » mar dic 05, 2017 7:31 pm

Eh, il problema lì è riscrivere il software.
Avatar utente
Fottemberg
 
Messaggi: 17531
Iscritto il: mar nov 29, 2011 10:52 pm

Re: In arrivo i primi server Microsoft Azure basati sulle CP

Messaggioda Alessio89 » mar dic 05, 2017 9:14 pm

ARM is a lie...
Fottemberg ha scritto:Eh, il problema lì è riscrivere il software.

quello è il problema minore, in ambiente server si hanno software ad hoc e si ricompila... il problema si chiama proprio ARM, fine. Non a caso va su dispositivi embedded dove tutto è contato col contagocce, certo ci sono le CPU top gamma che malaccio non sono ma con quei costi ti fai un x86 e hai risolto tutto, compresi chipset, banda passante, attacchi periferiche, ecc ecc... mai sentito parlare di controller RAID o cmq di cluster storage per ARM ad alte prestazioni inserite nello stesso SoC, per esempio, o quanto meno a prezzi e prestazioni competitivi. AMD ed intel te li forniscono assieme al pacchetto. Non si può semplicemente pensare alle prestazioni dei SoC dei telefoni da 800€ e di ficcarli in un server, non è un Lego anche se a molti piace pensarla così...
E l'emulazione software di x86-ia32 si sta rivelando una chiavica prestazionale, come tutti gli emulatori del resto, ma in fondo si sapeva che sarebbe stata solo una soluzione di ripiego. Ed il fatto che verrà rilegato, anzi viene rilegato, assieme alla versione "S" di Windows ne tronca ogni interesse.
"La ricorsione è il primo passo verso la follia." - "Skeggǫld, Skálmǫld, Skildir ro Klofnir!"
Avatar utente
Alessio89
 
Messaggi: 7710
Iscritto il: mar nov 29, 2011 11:47 pm

Re: In arrivo i primi server Microsoft Azure basati sulle CP

Messaggioda ermanno » gio dic 07, 2017 9:16 pm

Però, IMO, windows sui server non è molto diffuso e contemporaneamente server con arm se ne vedono pochi. Quindi la combinazione server+windows+arm è piuttosto ristretta. Almeno a quanto mi risulta.
Discorso diverso per linux: sia in ambito server che su ARM è in grado di fare bella figura. Anche senza controller RAID. ;-)
ermanno
 
Messaggi: 191
Iscritto il: sab mag 30, 2015 2:44 pm

Re: In arrivo i primi server Microsoft Azure basati sulle CP

Messaggioda Alessio89 » gio dic 07, 2017 11:35 pm

E che cosa te ne fai di un server privo di un sistema avanzato di clustering? Nulla.
"La ricorsione è il primo passo verso la follia." - "Skeggǫld, Skálmǫld, Skildir ro Klofnir!"
Avatar utente
Alessio89
 
Messaggi: 7710
Iscritto il: mar nov 29, 2011 11:47 pm

Re: In arrivo i primi server Microsoft Azure basati sulle CP

Messaggioda ermanno » sab dic 09, 2017 9:50 pm

Clustering tipo questo:
750 Raspberry Pis Turned Into Supercomputer for Los Alamos National Laboratory
E vengono utilizzati Raspberry Pi, ovvero schede economiche ad uso didattico.
ermanno
 
Messaggi: 191
Iscritto il: sab mag 30, 2015 2:44 pm

Re: In arrivo i primi server Microsoft Azure basati sulle CP

Messaggioda Blobay » dom dic 10, 2017 3:00 pm

Hai detto bene, ad uso didattico. Devo essere sincero, non vedo grossi investimenti nel settore arm server e ad oggi non ne consiglierei.
Avatar utente
Blobay
 
Messaggi: 487
Iscritto il: mar nov 03, 2015 2:00 pm

Re: In arrivo i primi server Microsoft Azure basati sulle CP

Messaggioda Alessio89 » dom dic 10, 2017 4:06 pm

ermanno ha scritto:Clustering tipo questo:
750 Raspberry Pis Turned Into Supercomputer for Los Alamos National Laboratory
E vengono utilizzati Raspberry Pi, ovvero schede economiche ad uso didattico.

quello è un giocattolo. un server, che sia un mail-server, un server ftp, un server di download, un server di database, un server per storage/hosting, un server per clouding, un server per scopi di calcolo su una mole di dati che non sia didattica, ha bisogno di una serie di bus adeguati (per le periferiche e per l'interconnessione a seconda dei casi), cosa che i SoC ARM non forniscono o quanto meno non a livelli concorrenziali come prestazioni e prezzi rispetto a quelli che AMD ed intel forniscono assieme a tutto il pacchetto. Che ARM sia molto intessante a livello di clustering non ci sono dubbi, ma manca tutto quello che va attorno al processore.
"La ricorsione è il primo passo verso la follia." - "Skeggǫld, Skálmǫld, Skildir ro Klofnir!"
Avatar utente
Alessio89
 
Messaggi: 7710
Iscritto il: mar nov 29, 2011 11:47 pm


Torna a Commenti ai contenuti



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Jena Plisskin e 3 ospiti

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group Change colors. • Facebook connect for phpBB by SVmods.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Theme created by StylerBB.net