Dishonored 2, recensione e benchmark della versione PC Windows - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Lanciato nell'ormai lontano Ottobre 2012, l'originale Dishonored nasce dall'idea del team francese Arkane Studios supportato da un publisher di grosso calibro, Bethesda Softworks

Questo titolo, un FPS in prima persona che si svolge in differenti missioni di tipo "sand-box" arricchite da una "opzionale" componentistica stealth, fece successo non solo per l'effettiva qualità e riuscita del progetto, ma anche perchè ricordava a tratti molti altri capolavori AAA precedenti al suo lancio. 

Una formula piuttosto insolita ma che ha funzionato discretamente, tramite l'utilizzo di uno scenario steampunk piuttosto convincente. Il perchè di tutto ciò? É molto semplice, ed ai tempi lo spiegò in maniera piuttosto chiara e semplice il mio collega Gian Maria proprio in occasione della sua recensione:   

DisHonored: non c'è cattivo più cattivo di un buono che diventa cattivo

″..molti avranno notato delle analogie tra Dishonored e altri titoli più o meno recenti. Alcuni avranno trovato delle somiglianze con Thief, altri con Bioshock, altri con Deus Ex, altri ancora con Half Life 2. Non preoccupatevi, non siete malati, avete solamente visto giusto. Harvey Smith, co-fondatore degli Arkane Studios, ha lavorato a Deus Ex, così come Ricardo Bare, ora Lead Designer. Viktor Antonov, Art Director, ha lavorato alle ambientazioni di Half Life 2, e si vede. Altri hanno avuto collaborazioni più o meno importanti con le case dei videogiochi più sopra citati.„

 

dishonored 2 home-LR

 

A distanza dunque di 4 anni dal titolo originale, questo sequel ci porterà nuovamente in quel di Dunwall ad affrontare una nuova storia, temporalmente posizionata 15 anni più avanti, la quale, con il supporto di un nuovo motore grafico ed una rifinitura generale del gameplay, tenterà di migliorare la serie, senz'altro diversa da quanto offre ultimamente il mercato.

Dishonored 2 è disponibile dal giorno 11 Novembre (2016) nei negozi fisici ed online - anche su piattaforma Steam - per PC Windows al prezzo di 59.99€ e per console next-gen quali PS4 ed Xbox One al prezzo di 69.99€ circa.

Al momento è previsto l'arrivo di un DLC gratuito che verrà rilasciato per il mese di Dicembre, il quale introdurrà la modalità "New Game Plus" (i giocatori saranno in grado di cominciare una nuova partita recuperando il personaggio della precedente, con tanto di poteri sbloccati) oltre ad un sistema di difficoltà personalizzata.

 

Dishonored 2  11.13.2016 - 23.35.42.187

 

• la key digitale di Dishonored 2, tramite gli shop online non ufficiali, è disponibile al costo di circa 30€


Pubblicato in: Articolo, Gaming
Tags: 2014 , 2016 , arkane studios , benchmark , bethesda softworks , dishonored , id tech , sequel , void engine

OkNotizie
Vincenzo Mancuso
Autore: Vincenzo Mancuso
Esperto in:
Smartphone, tablet e dispositivi mobile in genere
Cresciuto a pane, moto e squadrette segue il mondo dei pc dall'adolescenza ed inizia la sua carriera di newser del mondo tablet/smartphone attraverso il noto portale italiano Bitsandchips.it
Notizie postate da Vincenzo MancusoArticoli postati da Vincenzo Mancuso
926
news
125
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
 

B&C Youtube Channel

Ultime dal forum



Che state ascoltando in questo momento? (14)
27/03/2017 20:28, Masciale

I giochi del momento! (404)
27/03/2017 20:27, Masciale

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands) (1339)
27/03/2017 18:42, Mitch

VIA prepara una CPU x86 octa core sui 16nm FinFET (0)
27/03/2017 14:52, Fottemberg

Ghost Recon Wildlands, analisi della versione PC Windows (0)
27/03/2017 12:00, Masciale

Mio nonno diceva... (9)
26/03/2017 21:46, Masciale

[Recensione] Ryzen: cosa sappiamo ad un mese dal lancio (23)
26/03/2017 09:57, Alessio89