MSI N580GTX Twin Frozr II/OC - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

In questo periodo i riflettori sul palcoscenico delle schede video high-end sono tutti puntati sulle proposte AMD della serie Radeon HD 7900, soluzioni che hanno consentito alla casa di Sunnyvale di riconquistare il primato tra le GPU a singolo chip più veloci sul mercato.

Nell' attesa del rilascio delle prime schede basate sulla nuova architettura Kepler da parte di nVidia - previste tra marzo e aprile - i vari partner della casa di Santa Clara continuano a proporre modelli custom appartenenti all'attuale generazione Fermi. Queste schede hanno il compito di offrire alcuni incrementi prestazionali, grazie a frequenze di clock più elevate, e contemporaneamente, migliorare le temperature di funzionamento mediante sistemi di raffreddamento più efficienti.

E' il caso della scheda video N580GTX Twin Frozr II/OC della taiwanese MSI di cui ci occuperemo oggi.

intro 3

Costruita sullo stesso pianale (o meglio: sullo stesso PCB) della GTX 580 reference di nVidia, la N580GTX Twin Frozr II/OC si distingue per il BIOS personalizzato MSI, che alza le frequenze di default dai canonici 772/1544/4008 Mhz (GPU/SPs/Mem) a 800/1600/4096 MHz, e per l'omonimo sistema di raffreddamento Twin Frozr II. Quest'ultimo è ormai un classico del marchio taiwanese e consiste in un generoso radiatore in alluminio, che copre in lunghezza tutto il PCB della scheda, attraversato da 5 heatpipe in rame nichelato. Sul radiatore sono montate due ventole assiali a basso profilo, da 8 centimetri di diametro, con regolazione PWM.

A seconda dei vari Paesi e delle aree geografiche di distribuzione, MSI commercializza tre tipologie di N580GTX con dissipatore Twin Frozr II. Si tratta dei modelli: standard, TFII/OC e OC.

Modelli di schede N580GTX commercializzati da MSI
Standard TFII/OC OC
Frequenza Core (MHz) 772 800 822
Frequenza Shader (MHz) 1544 1600 1644
Frequenza Memorie (MHz) 4008 4096 4276

Le tre versioni differiscono esclusivamente per le frequenze pre-impostate via BIOS. Da notare che MSI non ha effettuato alcun tipo di selezione particolare per i core GF110 o per i chip di memoria video GDDR5 utilizzati e che nessuno dei tre BIOS va a modificare il valore vGPU (tensione di alimentazione del core grafico) di default. In teoria è possibile flashare il BIOS della versione OC sulla versione standard senza problemi.


Pubblicato in: Articolo, Hardware
Tags: evga , geforce gtx 680 , Hydro Copper , kepler

OkNotizie
Michele Carasia
Autore: Michele Carasia
Esperto in:
Schede video, CPU, overclock, videogames
E' stato newser e reviewer per importanti portali italiani occupandosi in particolare di schede video e processori. Appassionato anche di overclock e videogames.
Notizie postate da Michele CarasiaArticoli postati da Michele Carasia
1934
news
67
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
 

B&C Youtube Channel

Ultime dal forum



[Official Topic] AMD "Zen" (387)
03/12/2016 21:18, Il nabbo di turno

Da Skylake a KabyLake, zero incrementi clock-to-clock (2)
03/12/2016 19:52, Alessio89

R7 240 (5)
03/12/2016 13:02, Blobay

Bits And Chips compie 5 anni: festeggia con noi! (18)
03/12/2016 11:04, Fottemberg

Meme e immagini divertenti sul mondo IT (126)
03/12/2016 10:49, Il nabbo di turno

Confermata la nostra anteprima: Zen avrà l'IHS saldato (19)
03/12/2016 01:58, mafferri

Nuovo monitor (7)
02/12/2016 22:20, Alessio89