Broadwell-K potrebbe essere cancellato, secondo le ultime voci - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Secondo le ultime voci che ci giungono dalla nostra fonte asiatica, la stessa che ci ha informato – vedendoci giusto - dei problemi di surriscaldamento di Broadwell-K, sembra che quest'ultimo possa non vedere mai la commercializzazione (dopo che recentemente è stato posticipato al 2H15).

 

 

A Santa Clara si sta dibattendo se valga la pena o meno avviare una linea produttiva per il solo Broadwell-K (Socket 1150), soluzione che potrebbe non avere un grosso successo commerciale, soprattutto perché dovrà vedersela con gli ormai rodati Devil's Canyon caratterizzati da un TDP di 88 Watt.

Accreditato di un TDP di 65W, di un'eccessiva sete di Volt e quindi di temperature tutt'altro che basse in overclock, Broadwell-K potrebbe essere cancellato dalle roadmap di Intel nelle prossime settimane, lasciando così i possessori delle schede madri dotate dei chipset serie 9 (Wildcat Point), nati per affiancare le CPU “Broadwell”, con l'amaro in bocca.


Pubblicato in: News, Hardware
Tags: broadwell-k , intel , overclock , socket 1150 , wildcat point

OkNotizie
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2284
news
136
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
 

B&C Youtube Channel