GRAVEL, Milestone svela la data di uscita insieme ai requisiti hardware e nuove info - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Con il rilascio del secondo dev-diary, Milestone si sbottona un po sui contenuti che caratterizzeranno la sua nuova IP dall'animo offroad, la quale arriverà sugli scaffali fisici e digitali - stando al comunicato ricevuto - giorno 27 Febbraio 2018, su console next-gen e naturalmente PC Windows via Steam.

Gravel offrirà agli appassionali la possibilità di affrontare ben quattro differenti discipline, o meglio modalità di corsa, che verranno "gestite ed organizzate" dal canale tematico - naturalmente di finzione -  "Gravel Channel". Naturalmente lo scopo è primeggiare in ognuna di queste, battendo il pilota di riferimento, ed una volta fatto ciò affrontare l'Off Road Master, ossia il campione che ha vinto durante l'anno passato.

Queste, nel dettaglio, le discipline:

  • Le Cross Country sono aree molto vaste dove si avrà una sola possibilità per battere i gli avversari, arrivando per primo alla fine della pista passando attraverso i checkpoints: un’adrenalina irripetibile, che il giocatore non potrà rivivere al secondo giro.
  • Gareggiando sulle Wild Rush, invece, si avranno sensazioni ben diverse: la suggestione della natura incontaminata e delle smisurate aree geografiche si uniscono alle emozioni di guida del circuito, per un’esperienza di gioco adrenalinica quanto suggestiva.
  • Nelle gare di Speed Cross le piste sono più strette e  tecniche rispetto a quelle delle altre discipline, con asfalto e sterrato concepiti per aumentare il livello di competitività e aggressività.
  • Infine gli Stadium Circuit, stadi caratterizzati dal terriccio e pensati per aumentare al massimo il livello di spettacolarità della competizione. 

gravel logo data uscita

Spunti di lettura:

Milestone annuncia Gravel, titolo racing a base offroad

GRAVEL, disponibile il primo ed interessante Dev Diary

Milestone alla Gamescom '2017 con GRAVEL

Oltre a questa importante serie di informazioni, gli sviluppatori hanno ribadito nuovamente l'importanza e la cura impiegata nel realizzare gli scenari che faranno da contorno ad ogni gara. Questi, ispirati a luoghi realmente esistenti, presenteranno diversi dettagli di rilievo durante tutta la loro estensione, lasciando così che il giocatore possa non solo pensare a correre, ma anche fermarsi un attimo ad ammirare quanto c'è da vedere.

Grazie alla pagina dedicata su Steam, scopriamo inoltre i requisiti hardware (non sappiamo se in forma definitiva, Ndr.) per far girare questo titolo su PC Windows, ricordiamo, è basato sul recente Unreal Engine 4, già visto in azione su MXGP3. Gli sviluppatori suggeriscono che bisognerà utilizzare delle configurazioni di fascia mainstream, e ci auguriamo che sarà così, riservando al titolo circa 40GB di spazio sull'hard disk (il che ci fa pensare ad ambientazioni davvero curate e dettagliate).

REQUISITI MINIMI:

OS - Windows 7/8.1/10 a 64-bit
CPU - Intel Core i3-3225 oppure AMD equivalente (presumiamo FX 4350)
RAM - 4 GB
HDD - 40GB
GPU - NVIDIA GeForce GTX 760 oppure AMD HD 7950

REQUISITI CONSIGLIATI:

CPU - Intel Core i5-2500K oppure AMD FX 6350
RAM - 8GB
GPU - NVIDIA GeForce GTX 960 o AMD R9 380

Restiamo sempre più curiosi di scoprire nuovi dettagli, che non tarderemo a riportarvi appena saranno disponibili.

Di seguito il secondo dev-diary:

 


Pubblicato in: NewsGaming
Tags: 2018 , discipline , gravel , Milestone , offroad , racing , unreal engine

OkNotizie
Vincenzo Mancuso
Autore: Vincenzo Mancuso
Esperto in:
Smartphone, tablet e dispositivi mobile in genere
Cresciuto a pane, moto e squadrette segue il mondo dei pc dall'adolescenza ed inizia la sua carriera di newser del mondo tablet/smartphone attraverso il noto portale italiano Bitsandchips.it
Notizie postate da Vincenzo MancusoArticoli postati da Vincenzo Mancuso
1032
news
158
articoli
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.