3Q17 di NVIDIA: numeri da record per la divisione Gaming grazie allo Switch - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

 

L’ultimo trimestre di NVIDIA si è rivelato eccellente quanto i tre trimestri precedenti, con un fatturato che ha raggiunto i 2,64 mld di Dollari (+32% YoY),degli utili pari a 838 mln di Dollari (+55% YoY) ed un Margine Lordo del 59,5%!

Numeri da favola, che sono stati premiati in borsa (+5,27%), ma che ci permettono di analizzare più nel dettaglio come vengono contabilizzati certi risultati. In particolare ci riferiamo ai risultati della divisione Gaming, che dal 1Q17 ha visto crescere in maniera incredibile il fatturato, nonostante il mercato PC Gaming sia in constante contrazione (Ad esempio, secondo la società di ricerca NewZoo).

Se da una parte questi numeri possono essere spiegati con la vendita di un maggior numero di schede di fascia alta, che garantiscono un margine utile più elevato (Dalle GTX1060 in su), dall’altro lato è difficile credere che la maggior parte degli utenti abbiamo deciso di comprare schede di una fascia superiore solo per giocare a qualche porting da console.

 

 

Come è possibile allora che la divisione Gaming sia cresciuta del 25% YoY? Una parte del merito possiamo credere sia del successo del Nintendo Switch. Fino ad oggi NVIDIA ha contabilizzato le vendite dei SoC Tegra nelle divisioni Automotive e OEM&IP (Smartphone, Tablet, Shield), e come possiamo vedere il fatturato di queste si è mantenuto abbastanza costante nell’arco degli ultimi trimestri, in quanto non vi sono stati successi particolari. Come è possibile allora che il fatturato di queste divisioni sia rimasto piatto, se secondo le stime di molti analisti vicini a NVIDIA (Qui un esempio), lo Switch dovrebbe portarle nelle casse circa 400 mln di Dollari nell’arco del 2017 (100 mln di Dollari a trimestre)? Poiché le vendite dello Switch sono iniziate nel marzo del 2017, e poiché la produzione delle console è sicuramente iniziata nel 1Q17 (Per fare magazzino), è quantomeno strano che il fatturato della divisione OEM&IP sia crollato nel 1Q, mentre quello della divisione Gaming sia aumentato.

 

 

Questi numeri sono dunque compatibili con la crescita della divisione Gaming, e ci permetterebbero di ridimensionare - leggermente - il successo delle schede GeForce di NVIDIA. Proprio quest’ultima, non comunicando limpidamente dove starebbe contabilizzato le vendite del SoC Tegra X1, si starebbe avvantaggiando della cosa, pubblicizzando indirettamente il successo delle schede GeForce (Questa modus operandi è utile soprattutto in borsa). Successo che, alla luce di ciò, sarebbe inferiore a quanto si suppone (Anche se comunque notevole).

Nel complesso, parlando dei risultati finanziari di NVIDIA in questo 3Q17, non possiamo che fare i complimenti a JHH, CEO di NVIDIA, per come sta portando avanti i piani strategici dell’azienda. Gli azionisti, visti i generosi dividendi, ringraziano sentitamente.

 

OkNotizie
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2655
news
172
articoli
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
 

BitsAndChips Official Channel