AMD Radeon HD 7870: l'imprevedibile Pitcairn - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Sei schede video in quattro mesi, è questo il ruolino di marcia di AMD che prima del debutto della GeForce GTX 680 di nVidia è riuscita a piazzare sul mercato una line-up completa di soluzioni discrete della famiglia Radeon HD 7000 appartenenti alla nuova generazione Southern Islands. All'appello adesso manca solo la proposta dual-GPU nome in codice "New Zealand" destinata alla fascia ultra-enthusiast, il cui debutto è atteso durante questo trimestre.

Con un rapporto di Sei-A-Uno la casa di Sunnyvale ha deciso per il momento di giocare una partita d'attesa nelle fasce di mercato sottostanti, aspettando l'uscita di un altro paio di schede della rivale prima di prendere eventuali contromosse sul riposizionamento dei prezzi.

La Radeon HD 7870 che analizzeremo in questa recensione ha il compito, insieme alla Radeon HD 7850, di rappresentare la nuova fascia performance e colmare il divario tra il segmento mainstream della serie HD 7700 e quello high-end della serie HD 7900. Per farlo AMD si affida al chip nome in codice Pitcairn, sviluppato sempre con tecnologia a 28nm di TSMC ma frutto di un processo più "affinato" rispetto alle prime GPU Tahiti e per questo accreditato di un rapporto prestazioni-consumi ancora più interessante.

DSC08460

Chi si aspettava prezzi in linea con la precedente generazione HD 6800 (199 e 249 Dollari) rimarrà deluso. Ancora una volta AMD ha rimescolato le carte in tavola praticando un prezzo ispirato questa volta più alla serie HD 5800 di due generazioni fa. Occorrono 349 Dollari per portare a casa una Radeon HD 7870 e 299 Dollari per la sorella minore: Radeon HD 7850. Si tratta di cifre non particolarmente competitive considerato lo standard da fascia performance creato lo scorso anno dai due principali competitor, ma la casa di Sunnyvale le giustifica con la resa ancora non ottimale di TSMC, con l'implementazione di una nuova architettura decisamente più performante e con il parco di tecnologie e feature comune a quello della fascia superiore HD7900.

 


Pubblicato in: Articolo, Hardware
Tags: acer , intel , ultrabook , windows 8

OkNotizie
Michele Carasia
Autore: Michele Carasia
Esperto in:
Schede video, CPU, overclock, videogames
E' stato newser e reviewer per importanti portali italiani occupandosi in particolare di schede video e processori. Appassionato anche di overclock e videogames.
Notizie postate da Michele CarasiaArticoli postati da Michele Carasia
1934
news
67
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
 

B&C Youtube Channel

Ultime dal forum



I glitch grafici nei nuovi MBP sono causati da software di terze parti (1)
05/12/2016 10:25, Alessio89

Meme e immagini divertenti sul mondo IT (127)
05/12/2016 08:30, gridracedriver

Buongiorno e buonasera (5179)
05/12/2016 00:48, Alessio89

win 7 e copia non originale ??? (1)
04/12/2016 23:23, Alessio89

Vinci una licenza AIDA64 Extreme per festeggiare B&C! (1)
04/12/2016 22:21, Alessio89

Da Skylake a KabyLake, zero incrementi clock-to-clock (10)
04/12/2016 18:34, Il nabbo di turno

[Official Topic] AMD "Zen" (389)
04/12/2016 12:15, turion64