Skin ADV

OnePlus ha finalmente tolto i veli al suo nuovo top di gamma per il 2018, arrivato giusto un mese dopo all'annunciato sold-out del OnePlus 5T lanciato a Novembre 2017.

Come avvenuto per il sopracitato 5T, che a dispetto del 5 "standard" che vantava un display con form-factor 18:9, anche il OnePlus 6 è stato realizzato seguendo li suggerimenti della community.

Il risultato è un dispositivo che, lasciateci passare il paragone, sembra la fusione tra un Galaxy S9 di Samsung (Per le forme del corpo e disposizione nel layout posteriore, caratterizzato dalla superficie in vetro) ed un iPhone X di Apple (Vedi il comparto fotocamera posteriore "a semaforo", il display caratterizzato dal notch, disposizione del bordo inferiore, tasto dedicato esclusivamente alla gestione dei profili audio - ma posizionato sul lato destro).

OnePlus 6 Silk White

Alla base di tutto vi è ovviamente il SoC Snapdragon 845 di Qualcomm, dotato di un quantitativo di memoria RAM/ROM elevato, al quale viene affidato il compito di amministrare il display AMOLED da 6.28", protetto dal Gorilla Glass 5, con form-factor 19:9 e caratterizzato dal "notch". 

Il comparto fotografico può contare su un totale di tre sensori, due sul retro (Il principale da 16MPx con OIS ed il secondario da 20MPx grandangolare) ed uno sul frontale da ben 16MPx (Rispetto al modello precedente cambia solo il sensore principale; risultano invariati il sensore grandangolare e quello frontale).

A differenza del precedente OnePlus 5T questo nuovo dispositivo può contare sulla certificazione IP68, a bordo vi è l'OxygenOS basato su Android 8.1 Oreo ad amministrare il tutto, mentre l'autonomia viene affidata nuovamente ad una batteria da 3300mAh.

Specifiche Tecniche:

  • Display - Optic AMOLED da 6,28" Gorilla Glass 5 19:9 (2280*1080p, ≈401PPI,  sRGB, DCI-P3)
  • SoC - Qualcomm Snapdragon 845, iGPU Adreno 630
  • RAM - 6/8GB di RAM LPDDR4X
  • ROM - 64/128/256GB UFS 2.1
  • Fotocamera Posteriore - 16MPx Sony IMX519 (f/1,7 / 1,22 micron) con OIS + 20MPx IMX376K (f1/1,7 1,00 micron)
  • Fotocamera Anteriore - 16MPx Sony IMX371 (f/2,0 / 1,00 micron) con EIS
  • OS - OxygenOS basata su Android 8.1 Oreo
  • Batteria - 3300 mAh (ricarica Dash Charge 5V-4A)
  • Dimensioni e Peso - 155,7 x 75,4 x 7,75 mm per  177 grammi
  • Colorazioni - Mirror Black / Midnight Black / Silk White

Le vendite del OnePlus 6 inizieranno a partire dal prossimo 22 Maggio, come abbiamo appurato quest'oggi anche tramite Amazon Italia, con prezzi (Di poco maggiorati rispetto al OnePlus 5T) a partire da 519€ per la variante base da 6GB/64GB fino ai 619€ per la variante da 8GB/256GB.

Si tratta dunque di uno smartphone davvero completo, con caratteristiche tecniche al top e venduto ad un prezzo davvero concorrenziale, sopratutto se lo si confronta a top di gamma come i Galaxy S9 o iPhone X.

Maggiori informazioni sono disponibili tramite il sito ufficiale del produttore, a questa pagina.

Arriva OnePlus 6 - The Speed you Need 

Il display AMOLED Full Optic da 6,28 pollici con aspect ratio di 19:9 e il processore Qualcomm Snapdragon 845 garantiscono un'esperienza visivamente immersiva e prestazioni fluide, in uno smartphone estremamente elegante

OnePlus ha annunciato oggi il suo più recente dispositivo premium, OnePlus 6. OnePlus 6, il primo prodotto OnePlus con design completamente in vetro, è lo smartphone più sofisticato realizzato finora dall'azienda.

Con un display AMOLED Full Optic 19:9 da 6,28 pollici - il più grande schermo mai creato da OnePlus - OnePlus 6 offre un'esperienza di visione immersiva, pur mantenendo un fattore di forma simile a quello di OnePlus 5T. Combinando le nuove tecnologie Qualcomm con il lavoro degli ingegneri OnePlus, OnePlus 6 è lo smartphone più veloce mai prodotto dall'azienda.

"Con OnePlus 6 l'obiettivo che ci siamo dati era quello di creare un prodotto dal design sofisticato ed elegante quanto il lavoro che abbiamo svolto all'interno del dispositivo", ha dichiarato Pete Lau, fondatore e CEO di OnePlus. "Siamo orgogliosi del risultato che abbiamo ottenuto e ci auguriamo che i nostri utenti lo siano altrettanto".

Esperienza d’uso veloce e fluida

OnePlus si impegna per garantire che i suoi telefoni rimangano sempre veloci e fluidi come il primo giorno, così da risolvere uno dei problemi più comuni tra gli utenti di smartphone. L’azienda raggiunge questo obiettivo attraverso una combinazione di hardware potente e software avanzato, in grado di interagire al meglio tra loro.

OnePlus 6 dispone di uno dei processori più potenti sul mercato, Qualcomm Snapdragon 845, che migliora le prestazioni del 30% e al tempo stesso è più efficiente del 10% dal punto di vista energetico. In combinazione con il processore grafico Adreno 630, più veloce del 30% rispetto alla generazione precedente, OnePlus 6 offre la potenza necessaria per qualsiasi attività, dallo streaming di video HD ai giochi con un utilizzo intensivo della grafica.

Con fino a 8 GB di RAM LPDDR4X ,OnePlus 6 passare senza alcun lag tra le diverse app in esecuzione, consentendo di eseguire attività in multitasking con la massima facilità. L'archiviazione dual‑lane di OnePlus 6, basata su UFS 2.1, assicura velocità di lettura/scrittura e di caricamento delle app superiori.

Design sofisticato

Come nel caso di qualsiasi altro dispositivo OnePlus, OnePlus 6 è tanto bello quanto funzionale, e ora ha uno schermo ancora più grande. Proprio per consentire agli utenti di sfruttare al meglio la superficie del display, OnePlus ha progettato la barra di navigazione in modo da poter essere sostituita dal controllo gestuale, liberando ancora più spazio di visualizzazione, per un look più pulito.

OnePlus ha sperimentato e innovato con il vetro, per proporre il suo design più sofisticato finora. La struttura completamente in vetro di OnePlus 6 consente una migliore trasmissione delle onde radio, offrendo agli utenti velocità di download fino a 1 Gigabit., OnePlus ha utilizzato vetro Corning Gorilla Glass 5, celebre per robustezza e malleabilità, sia nella parte anteriore che in quella posteriore del dispositivo, modellandolo con una forma leggermente arrotondata per creare un design senza interruzioni tra i diversi elementi che lo compongono.

La meticolosa attenzione ai dettagli del team di sviluppo dell’azienda si riflette in ciascuna delle varianti di colore di OnePlus 6: Mirror Black, Midnight Black e Silk White (in edizione limitata). Per le varianti Mirror Black e Midnight Black, OnePlus ha incorporato un sottile strato di pellicola sotto il vetro per creare un senso di profondità quando luci e ombre colpiscono il dispositivo. Nella variante Midnight Black, sulla pellicola è incisa una particolare texture che produce una linea sottile a forma di S quando il telefono riflette la luce. La variante Silk White in edizione limitata utilizza invece polvere di madreperla per creare un raffinato effetto scintillante.

OnePlus 6 color Combo

Doppia fotocamera con stabilizzazione ottica dell'immagine

Il sistema a doppia fotocamera di OnePlus 6 comprende una fotocamera principale da 16 MP, supportata da una fotocamera secondaria da 20 MP. Con un'apertura di f/1.7, la fotocamera principale da 16 MP è affiancata da un sensore più grande del 19% e dalla funzionalità OIS per prestazioni eccezionali in un'ampia gamma di condizioni di illuminazione. Grazie ad Advanced HDR, l'algoritmo High Dynamic Range migliorato di OnePlus, OnePlus 6 mette più in risalto le ombre e migliora l'illuminazione nelle foto.

La modalità ritratto sarà disponibile sia nella fotocamera anteriore di OnePlus 6 che in quella posteriore. Utilizzando l'intelligenza artificiale, la fotocamera anteriore è in grado di applicare ai selfie un effetto di profondità di campo. Originali effetti di sfocatura, come cerchi, cuori e stelle, offrono modi nuovi per personalizzare i propri ritratti.

OnePlus 6 segna l'introduzione della modalità Slow Motion di OnePlus, che permette di acquisire video ad alta definizione fotogramma per fotogramma con un livello di dettaglio sorprendente, per essere certi di non perdersi nemmeno un particolare.

Una versione più sofisticata di Android: OxygenOS

Il sistema operativo di OnePlus, OxygenOS, offre un’esperienza Android più veloce, pulita e personalizzabile rispetto ad altri dispositivi Android.

Come avviene per l'hardware, OnePlus approccia il software per offrire un'esperienza raffinata, efficiente e minimalista. Le nuove funzionalità sono sottoposte agli utenti di OnePlus attraverso canali come il programma beta OxygenOS e vengono aggiunte solo dopo aver determinato che possano effettivamente migliorare il modo in cui si utilizza il telefono.

Un giorno di autonomia con mezz'ora di ricarica

La funzionalità di ricarica rapida di OnePlus 6 – una delle più apprezzate dagli utenti OnePlus - offre una delle soluzioni di ricarica più veloci sul mercato a livello mondiale. Con una ricarica di mezz’ora, OnePlus 6 dispone di autonomia sufficiente per l'intera giornata.

Prezzi e disponibilità

OnePlus 6 nelle versioni da 64 GB, 128 GB e 256 GB sarà disponibile su oneplus.com in Nord America e in Europa il 22 maggio a partire da USD 529/EUR 519/GBP 469. L'edizione limitata Silk White con 128 GB di spazio di archiviazione sarà disponibile per l'acquisto il 5 giugno.

 

Dispositivo

USD

EUR

GBP

Mirror Black 6+64GB

529

519

469

Mirror Black 8+128 GB

579

569

519

Midnight Black 8+128 GB

579

569

519

Midnight Black 8+256 GB

629

619

569

Silk White 8+128 GB

579

569

519

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Vincenzo Mancuso
Autore: Vincenzo Mancuso
Esperto in:
Smartphone, tablet e dispositivi mobile in genere
Cresciuto a pane, moto e squadrette segue il mondo dei pc dall'adolescenza ed inizia la sua carriera di newser del mondo tablet/smartphone attraverso il noto portale italiano Bitsandchips.it
Notizie postate da Vincenzo MancusoArticoli postati da Vincenzo Mancuso
1214
news
192
articoli
    

Ultime dal forum



La scuola secondo Barbero (5 messaggi)
Ultimo messaggio di: ragen-fio (14/08/2018 17:09)

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands) (2171 messaggi)
Ultimo messaggio di: Il nabbo di turno (14/08/2018 16:54)

[Official Thread] GPU Nvidia Volta e (rumour) Ampère/Turing (53 messaggi)
Ultimo messaggio di: Mitch (14/08/2018 10:22)

[Official Topic] AMD "Zen" (1633 messaggi)
Ultimo messaggio di: Il nabbo di turno (13/08/2018 18:02)

Perplessità riguardo moduli ram (1RX16 vs 1RX8) (4 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (13/08/2018 10:33)

Xiaomi Mi A1 (18 messaggi)
Ultimo messaggio di: Blobay (10/08/2018 13:00)

Nuovo o... Lavato con Perlana? (338 messaggi)
Ultimo messaggio di: Fottemberg (09/08/2018 12:59)

Buongiorno e buonasera (5332 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (07/08/2018 12:02)

Il meglio dal forum



[Guida] all'overclock di AMD Ryzen.
Il thread per spiegare ai novizi come overclockare le CPU Ryzen, per raccogliere pareri e per scambiarci suggerimenti.

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo.
Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar.

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands).
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!

[Official Topic] Nvidia Pascal GPU.
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!

[Official Topic] AMD "Zen".
Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.

Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista.
Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!

B&C e la questone "degli articoli prezzolati".
Perché B&C è un portale diverso?