Skin ADV

Sui forum italiani ed internazionali sono sorte discussioni in cui si parla animatamente riguardo i Benchmark di AIDA64 3.00 che misurano le prestazioni della memoria cache della CPU e della memoria Ram.

 

 

In particolare ci si domanda del perché la Bandwidth della Cache (L1, L2 e L3) sia in alcuni casi decuplicata, e del perché la latenza delle memorie Ram sia peggiorata. Perché AIDA 3.00 fornisce risultati così discordanti rispetto alle versioni precedenti, 2.99 compresa?

In nostro soccorso giunge József Barna, Amministratore Delegato di Bee Online International, società che distribuisce AIDA64 in Italia, il quale con un approfondito ma conciso scritto ci mette al corrente di tutte le modifiche che il team guidato da Tamás Miklós ha dovuto approtare per sfruttare pienamente Cache e IMC dei moderni processori.

Qui di seguito un estratto:


What you and the users of xtremesystems.org noticed is not a bug but a
feature. :) So you were right when you supposed that the developers
had implemented optimizations for the new CPUs and those explain the
differences in the results. In short, all cache and memory benchmarks
had been completely rewritten, from scratch, because they were
outdated. Two major novelties are introduced in the memory benchmarks
in v3.00 (as well as the beta you referred to in your article):
multi-threaded bandwidth measurement and memory latency measurement
with “block-random” access.

A main reason for the change is that the outdated single-threaded
memory benchmarks in the previous versions of AIDA64 were simply not
capable of utilizing all the available bandwidth in CPUs. The new
benchmarks are multi-threaded, that is, they run multiple benchmark
threads in order to be able to precisely measure memory bandwidth and
latency in modern processors, which typically use dual, 3- or even
4-channel memory configurations. This explains the significantly
higher bandwidth results (and not just for AMD APUs but also for Intel
CPUs). No matter how unbelievable these results are, these values show
the real potential in today's multi-channel memory architectures. For
example, the theoretical maximum bandwidth of a four-channel DDR3-1600
configuration is 51,200 MB/s, and you can get close to that with the
new benchmarks. Another striking result: the L1 data cache in Intel's
new Haswell processors can have up to 1 TB/s (!) bandwidth.

On the other hand, block-random access means that instead using the
traditional forward-linear method (“walking along” the memory in a
sequential manner) the benchmark keeps “jumping” to random addresses
inside memory blocks. This way, memory controllers can't recognize the
benchmark access pattern and can't optimize memory prefetching, which
boosted latency results before. This is why you get somewhat worse
latency results in the new version. But again, these better represent
the real performance of the memory subsystem.

All this is discussed in more detail in a forum post by AIDA64 lead
developer Tamás Miklós here.

 

Appare chiaro, dunque, che sfruttare anche solo la Cache delle moderne CPU comporta un discreto lavoro di ottimizzazione e che probabilmente la maggior parte dei software commerciali non hanno subito aggiornamenti a riguardo negli ultimi anni. L'importanza dell'opera di  Tamás Miklós e del suo team, quindi, non è legata solamente al mero aumento dei risultati in alcuni benchmark, per la gioia degli overclocker, ma al fatto che ha mostrato come, riscrivendo parte del codice, si possano ottenere prestazioni decisamente superiori.

Giungerà questo alle orecchie delle Software House che curano alcuni dei software commerciali più importanti oggi utilizzati? O dovremo sorbirci, ancora per svariati anni, Software scritti per CPU di 10 anni fa?

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2990
news
212
articoli
    

Ultime dal forum



Ram per nas (1 messaggi)
Ultimo messaggio di: mafferri (17/09/2019 23:50)

[Official Thread] AMD GPU Navi RX5000 (678 messaggi)
Ultimo messaggio di: Fottemberg (17/09/2019 19:27)

[Official Topic] AMD "Zen" (2518 messaggi)
Ultimo messaggio di: paolo.oliva2 (17/09/2019 14:52)

Nuova configurazione (11 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (10/09/2019 12:22)

Che state ascoltando in questo momento? (32 messaggi)
Ultimo messaggio di: Sasha (08/09/2019 22:23)

Contenitore di news varie (353 messaggi)
Ultimo messaggio di: Fottemberg (06/09/2019 12:11)

Una barzelletta allunga la vita (6 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (05/09/2019 21:22)

Problema NAS - aMule (17 messaggi)
Ultimo messaggio di: Bivvoz (04/09/2019 20:24)

Il meglio dal forum



[Guida] all'overclock di AMD Ryzen.
Il thread per spiegare ai novizi come overclockare le CPU Ryzen, per raccogliere pareri e per scambiarci suggerimenti.

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo.
Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar.

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands).
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!

[Official Topic] Nvidia Pascal GPU.
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!

[Official Topic] AMD "Zen".
Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.

Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista.
Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!

B&C e la questone "degli articoli prezzolati".
Perché B&C è un portale diverso?