Skin ADV

Secondo quanto è emerso nelle ultime ore, attraverso il sito tedesco HardwareLuxxardwareLuxx, Intel avrebbe deciso di saltare a piè pari il nodo 10nm FinFET - ormai dato per disperso - per puntare direttamente ai 7nm FinFET. Dopo quattro anni, quindi, la previsione di Daniel Nenni di SemiWiki si è avverata: Intel non è riuscita a realizzare un nodo a 10nm affidabile ed economicamente sostenibile.

Questo significa che le linee di CPU dedicate ai mercati Desktop e Server (di fascia alta, in quest'ultimo caso) saranno ancorate al nodo 14nm FinFET fino alla fine del 2021 e/o l'inizio del 2022. Si sta riproponendo la medesima situazione che ha visto protagonista AMD tra il 2011 e il 2017, quando ha avuto sia una uArch (Bulldozer) inferiore al proprio concorrente, sia un ritardo notevole dal punto di vista dei nodi produttivi (Oltre due nodi di ritardo, tra il 2015 e il 2016).

AMD, comunque, aveva all'epoca godeva di un grosso vantaggio: grazie agli accordi degli anni '80 con IBM (come secondo fornitore di CPU su ISA x86) e alle leggi Antitrust USA (Ci devono sempre essere almeno due aziende che producono CPU x86 per il mercato interno USA, quindi VIA non conta), AMD non sarebbe dovuta assolutamente fallire. Intel non ha mai avuto l'occasione di dare il colpo di grazia all'azienda di Sunnyvale. Per questo motivo AMD è sempre rimasta a galla, boccheggiando, coperta da debiti. Intel, al contrario, non ha alcun paracadute di questo tipo di cui può dotarsi. Dovrà fare affidamento sulle proprie risorse, sulle conoscenze altolocate in ambito politico e sulle "classiche" pratiche che abbiamo già visto messe all'opera ai tempi degli Athlon 64.

Sarà interessante capire, nell'arco dei prossimi 2 anni e mezzo, come agirà Intel per mantenere il proprio predominio nel settore delle CPU. Ed occhi aperti ... ora la guerra si giocherà sottobanco!

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
3015
news
214
articoli
    

Ultime dal forum



[Official Topic] AMD "Zen" (2603 messaggi)
Ultimo messaggio di: Veradun (16/11/2019 12:47)

[Official Thread] AMD GPU Navi RX5000 (717 messaggi)
Ultimo messaggio di: Radeon80 (16/11/2019 09:01)

Le recensioni e gli articoli che pubblicheremo sul nostro portale (80 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (15/11/2019 22:12)

B&C e la questione "degli articoli prezzolati" (102 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (14/11/2019 11:29)

Buongiorno e buonasera (5386 messaggi)
Ultimo messaggio di: Alessio89 (13/11/2019 13:14)

Nuova configurazione per utilizzo misto (16 messaggi)
Ultimo messaggio di: Bivvoz (31/10/2019 11:26)

Consiglio DAC USB-C per smartphone (5 messaggi)
Ultimo messaggio di: Blobay (30/10/2019 13:33)

RaspberryPI: cosa farci (61 messaggi)
Ultimo messaggio di: lux83 (29/10/2019 11:20)

Il meglio dal forum



[Guida] all'overclock di AMD Ryzen.
Il thread per spiegare ai novizi come overclockare le CPU Ryzen, per raccogliere pareri e per scambiarci suggerimenti.

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo.
Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar.

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands).
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!

[Official Topic] Nvidia Pascal GPU.
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!

[Official Topic] AMD "Zen".
Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.

Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista.
Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!

B&C e la questone "degli articoli prezzolati".
Perché B&C è un portale diverso?