Skin ADV

All'Hot Chips di San Francisco, evento ardentemente atteso dagli appassionati delle più avanzate uArch (di qualsiasi ISA), IBM ha parlato del futuro delle proprie CPU Power, da sempre un punto di riferimento per quanto concerne gli HPC ad altissime prestazioni (Non deve sorprendere se i due HPC attualmente più potenti al mondo, Summit e Sierra, sfruttino le CPU Power 9).

IBM, attraverso alcune slide, ci mostra come almeno fino al 2021, a causa della cancellazione dei 7nm da parte di GlobalFoundries, dovrà continuare ad utilizzare l'uArch Power 9. In un certo qual senso, IBM si ritrova nella medesima situazione di Intel: impossibilitata a sfruttare la propria uArch più performante (Power 10) per la mancanza di un nodo adeguato.

 

 

Per questo motivo IBM ha deciso di dare una svecchiata alla propria offerta, introducendo il Power 9 AIO, acronimo di "Advanced I/O". Al contrario della casa di Santa Clara, la quale ha deciso di proseguire con il PCI-E 3.0 e le medesime feature viste fino ad oggi, Big Blue si è imposta di offrire un prodotto "contemporaneo" almeno per quanto riguarda la connettività: verrà introdotto un nuovo memory Controller, in grado di sfruttare non solo le classiche DDR4, ma anche le DDR5 ed addirittura le GDDR6 (Open Memory Interface), e l'interfaccia di connessione CAPI 4.0.

IBM ha dovuto effettuare questo passo per limitare quanto più possibile il grande vantaggio che attualmente ha AMD, con l'introduzione di EPYC2, per quanto riguarda la Bandwidth PCI-E 4.0 garantita (48 linee vs. 128 linee). AMD, infatti, potrebbe detronizzare anche IBM, non solo Intel, nel settore HPC.

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Business & Criptovalute
Commenti (1)   Commenta   

Secondo la fonderia taiwanese TSMC la cosiddetta Legge di Moore non è morta, ed i prossimi 5nm saranno lì a dimostrarlo. In questo post sul blog ufficiale di TSMC, infatti, viene specificato come i 5nm, nella variante N5P, avranno una densità doppia rispetto agli attuali 7nm.

La variante N5P sarà caratterizzata da una densità maggiore rispetto al nodo N5 che sta entrando in servizio in questo momento, ma non sappiamo esattamente ancora di quanto. Probabilmente conosceremo informazioni aggiuntive in questi giorni, durante l'Hot Chips che si sta tenendo proprio ora.

V'è però di che fantasticare se i dati di TSMC dovessero risultare veritieri. Zen4 potrebbe offrire il raddoppio dei core rispetto alle attuali CPU basate sull'uArch Zen2, portando la fascia consumer a 32 core e la fascia server a toccare quota 128 core. Zen3, infatti, dovrebbe "solo" portare ad un ulteriore consistente aumento di prestazioni.

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Business & Criptovalute
Commenta   

NVIDIA mostra un secondo trimestre in calo, come già hanno fatto anche AMD ed Intel. Il fatturato fa segnare un -17% YoY, mentre gli utili addirittura un -50%, sempre YoY. La divisione Gaming è quella più in difficoltà in questo momento, in quanto il fatturato è passato da 1,8 mld di Dollari (2Q18) a 1,3 mld di Dollari (2Q19).

Come già accennato precedentemente, la crisi delle Cryptomonete ha dato un grande colpo alla vendita delle GPU di NVIDIA e questo trend continuerà a persistere. Il mercato gaming PC è in calo in quanto a numeri (i videogiocatori si stanno spostando sulle console o sui dispositivi Mobile), sebbene i videogiocatori siano disposti a pagare di più nellHardware. Questo è quello che sta salvando NVIDIA da questo punto di vista.

Le altre divisioni non fanno segnare particolari incrementi o decrementi, a parte l'Automotive. Evidentemente le auto a guida autonoma/assistita stanno prendendo sempre più piede, ma siamo ben lontani dagli utili generati dalla divisione Gaming. Per arrivare a quesi livelli bisognerà attendere almeno il 2025, se non oltre.

Nel complesso, comunque, NVIDIA si dimostra un'azienda in salute, che è tornata entro i propri normali margini di crescita, gonfiati, per circa un anno, dalle cryptomonete.

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Business & Criptovalute
Commenta   

AMD ha presentato in grande stile le nuove CPU EPYC "Rome", non limitandosi ad un semplice paper launch (lancio senza prodotti distribuiti) o ad un soft launch (lancio con i soli sample per i recensori e qualche sample in vendita). EPYC 2 ha ricevuto gli onori di un vero e proprio hard launch! Non solo le nuove CPU EPYC sono nelle mani di diversi recensori, ma sono già in distribuzione tra i propri clienti, ed in gran numero. Anche per questo, probabilmente, le CPU di fascia consumer Ryzen 3000 sono così difficili da trovare nei vari store online; AMD vuole dare la priorità a prodotti dal margine utile più elevato, alzando allo stesso tempo il market share in un settore che negli ultimi anni l'ha quasi vista scomparire.

Lasciando da parte i dettagli tecnici di queste CPU, che analizzaremo in una seconda news, vediamo adesso perché questa presentazione sia risultata tanto epyca. Prima di tutto, finalmente, AMD ha convinto diverse importanti aziende a migrare in massa dalle CPU Intel Xeon alle CPU AMD Epyc. E non stiamo parlando di aziende che, seppur grandi (Come DropBox, che passò ad AMD già con EPYC 1), sono comunque delle formiche rispetto a quelle che andremo a citare:

  • Google announced it has deployed 2nd Gen AMD EPYC processors in its internal infrastructure production datacenter environment and in late 2019 will support new general-purpose machines powered by 2nd Gen AMD EPYC processors on Google Cloud Compute Engine as well
  • Twitter announced it will deploy 2nd Gen AMD EPYC processors across its datacenter infrastructure later this year, reducing TCO by 25%;
  • Microsoft announced the preview of new Azure virtual machines for general purpose applications, as well as limited previews of cloud-based remote desktops and HPC workloads based on 2nd Gen AMD EPYC processors;
  • Cray announced The Air Force Weather Agency will be using a Cray Shasta system with 2nd Gen AMD EPYC processors to provide comprehensive terrestrial and space weather information to the U.S. Air Force and Army.

Numerose anche le collaborazioni per aumentare velocemente la penetrazione di mercato ed al contempo sviluppare software che siano tagliati su misura sulle caratteristiche di Zen2:

  • HPE announced continued support of the AMD EPYC processor family with plans to triple their AMD-based portfolio with a broad range of 2nd Gen AMD EPYC processor-based systems, including the HPE ProLiant DL385 and HPE ProLiant DL325 servers;
  • Lenovo announced new solutions that are specifically built to take advantage of the full range of enhanced capabilities found in the 2nd Gen AMD EPYC processors. Available today, the ThinkSystem SR655 and SR635 are ideal solutions for use cases such as video infrastructure, virtualization, software-defined storage and more, with exceptional energy efficiency;
  • Dell announced the upcoming availability of newly designed servers optimized for 2nd Gen AMD EPYC processors;
  • VMware and AMD announced a close collaboration to deliver support for new security and other features of the high-performance 2nd Gen AMD EPYC processors within VMware vSphere.

A convincere tutte queste aziende non sono state solo le prestazioni di EPYC 2 ma anche i prezzi incredibilmente concorrenziali. Senza andare a scomodare le punte di diamante come il 7742 o il 7702, prendiamo ad esempio il 7262, un entry level da 575 Dollari. La controparte Intel, lo Xeon Gold 6138Gold 6138 (8C/16T), ha un prezzo di listino di ben 2300 Dollari! Esattamente quattro volte il prezzo del 7262!

Per questo motivo, nelle recensioni che sono state pubblicate nelle ultime ore, le CPU EPYC hanno ricevuto solo dei complimenti. Vediamone alcune:

  • Anandtech: "So has AMD done the unthinkable? Beaten Intel by such a large margin that there is no contest? For now, based on our preliminary testing, that is the case. The launch of AMD's second generation EPYC processors is nothing short of historic, beating the competition by a large margin in almost every metric: performance, performance per watt and performance per dollar. Analysts in the industry have stated that AMD expects to double their share in the server market by Q2 2020, and there is every reason to believe that AMD will succeed. The AMD EPYC is an extremely attractive server platform with an unbeatable performance per dollar ratio".
  • Phoronix: "This combination of AMD's engineering victory and Intel's stumbles have led to the EPYC 7002 series line-up being incredibly primed for success. The raw performance of the EPYC 7502/7742 has been fantastic against the Cascadelake Xeon Platinum 8280 and a big uplift compared to the original EPYC processors while the performance-per-dollar is phenomenal compared to Intel and the 7nm EPYC processors also deliver competitive performance-per-Watt while offering many more cores".
  • ServeTheHome: "AMD hit an unqualified home run with its 2nd Generation EPYC platform. This is now the platform to get in the market. Intel has talented engineering teams and in 2020 they will be competitive again. In the meantime, this is AMD’s market. There are many reasons for still buying Intel Xeon Scalable, but for the vast majority of users, unless 2nd Generation Intel Xeon Scalable CPUs are being discounted very heavily, AMD gives you more performance per dollar and per watt. Plus, AMD has a more modern architecture that Intel looks to follow in 2020 with Cooper Lake that it announced this week having almost as many cores".

Ora non ci resta che attendere i prossimi risultati trimestrali, per osservare se TSMC sarà stata in grado di garantire ad AMD una produzione adeguata di queste CPU.  

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Business & Criptovalute
Commenti (3)   Commenta   

Pagina 1 di 284

Ultime dal forum



Configurazione gioco economica + ricicli vari. (11 messaggi)
Ultimo messaggio di: Il nabbo di turno (24/08/2019 17:23)

[Official Thread] AMD GPU Navi RX5000 (662 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (23/08/2019 10:30)

VMware benchmark (22 messaggi)
Ultimo messaggio di: Blobay (22/08/2019 17:09)

[Official Topic] AMD "Zen" (2491 messaggi)
Ultimo messaggio di: Mini4wdking (21/08/2019 18:41)

I giochi del momento! (511 messaggi)
Ultimo messaggio di: Veradun (18/08/2019 20:23)

No Man's Sky (27 messaggi)
Ultimo messaggio di: Italia 1 (17/08/2019 10:48)

Thread delle Offerte Online (453 messaggi)
Ultimo messaggio di: Fottemberg (14/08/2019 16:27)

Consiglio proiettore (6 messaggi)
Ultimo messaggio di: Mini4wdking (09/08/2019 11:19)

Il meglio dal forum



[Guida] all'overclock di AMD Ryzen.
Il thread per spiegare ai novizi come overclockare le CPU Ryzen, per raccogliere pareri e per scambiarci suggerimenti.

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo.
Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar.

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands).
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!

[Official Topic] Nvidia Pascal GPU.
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!

[Official Topic] AMD "Zen".
Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.

Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista.
Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!

B&C e la questone "degli articoli prezzolati".
Perché B&C è un portale diverso?