Skin ADV

TSMC sta volando, nel vero senso della parola. Il terzo quadrimestre è risultato essere eccellente, con un +12,6% di fatturato ed il +13,5 di utili. Il Market Cap (Valore di mercato) di TSMC, pari a 258 mld di Dollari, ha superato quello di Intel, pari a 228 mld di Dollari. Anche il Capex (I fondi spesi per aggiornare le FAB) arriverà a pareggiare quello di Intel: TSMC dovrebbe arrivare a spendere tra i 14 e i 15 mld di Dollari nel 2019, mentre Intel non dovrebbe andare oltre i 15 mld di Dollari.

Il settore Mobile, al contrario degli anni passati, non è l'unico che sta trainando le vendite della fonderia di Taiwan. Un ruolo di rilievo lo sta ricoprendo AMD che, grazie alla commercializzazione di Zen2 e NAVI, sta occcupando buona parte degli slot produttivi di TSMC. Slot produttivi che, nonostante siano in costante crescita, sembrano essere comunque sempre troppo pochi per coprire le richieste di CPU Ryzen ed EPYC. Un numero sempre più elevato di Supercomputer (Qui l'ultimo), infatti, utilizzerà i processori di AMD, e questi utilizzano necessariamente i Die meglio selezionati (Da qui il posticipo delle CPU ThreadRipper e R9 3950X).

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Business & Criptovalute
Commenti (1)   Commenta   

Prima di scrivere qualsiasi cosa su quanto sta accadendo tra GlobalFoundries e TSMC, abbiamo deciso di aspettare che ambo le parti mostrassero tutto il proprio armamentario legale. In linea generale si tratta di un'operazione d'attacco come se ne sono viste altre in passato, ad esempio ad opera di NVIDIA contro Samsung e Qualcomm (Attacchi che, come alcuni di voi ricorderanno, si sono risolti con la fuga di quelli che hanno dato il via alla battaglia legale). Oggi, a grandi linee, ci troviamo nella medesima situazione.

Vediamo, comunque, come si sono svolti gli eventi fino ad oggi. Un anno fa scrivemmo come ATIC, fondo di investimenti che controlla GlobalFoundries, stesse cercando un acquirente per le proprie fonderie (voce poi confermata da Digitimes), anche a causa dell'abbandono del nodo 7nm FinFET (evento che ha messo nei guai IBM). Ad oggi ATIC è riuscita solamente a vendere una piccola parte di GloFo, fallendo, di fatto, nell'attuare il proprio piano principale.

Non riuscendo a generare abbastanza introiti secondo le classiche leggi del mercato (AKA, più vendo più guadagno), ATIC - come spesso accade in questi casi - ha deciso di sfruttare la strada più semplice: far causa a TSMC, la più importante fonderia Pure-Play al mondo, citandola per aver infranto ben 16 brevetti depositati da GlobalFoundries. Brevetti sfruttati dalle seguenti case per la produzione dei propri chip: Apple, Broadcom, Mediatek, NVIDIA, Qualcomm e Xilinx (Come si può notare, AMD è stata tenuta oculatamente fuori da questa lista, essendo partner privilegiato di GloFo).

TSMC, naturalmente, non è stata a guardare e, dopo essersi consultata con i propri legali, ha deciso di passare al contrattacco, citando in giudizio GloFo per aver infranto non 16, ma ben 25 brevetti! Teoricamente, se un giudice dovesse dar ragione a TSMC su tutta la linea, GloFo dovrebbe interrompere la produzione in tutte le proprie FAB: "The 25 TSMC patents in the complaints relate to a diverse set of technologies, including FinFET designs, shallow trench isolation techniques, double patterning methods, advanced seal rings and gate structures, and innovative contact etch stop layer designs". I brevetti di TSMC, infatti, coprono ogni possibile aspetto della produzione di un chip.

A questo punto non ci resta che attendere il proseguo di questa storia, sicuri che, come accaduto in passato, uno dei due contendenti getterà certamente la spugna prima di giungere al verdetto finale.

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Business & Criptovalute
Commenti (1)   Commenta   

Secondo quanto riportano le ultime fonti ufficiose, TSMC sarebbe ormai pronta per iniziare la produzione su larga scala con i 5nm FinFET (5N), tra la fine del 1Q e l'inizio del 2Q 2020. La Risk Production dei 5nm è iniziata nell'aprile di quest'anno, quindi risulta effettivamente verosimile l'entrata in produzione a pieno regime di questo nodo dopo circa 12 mesi di rodaggio.

Il nodo 5N farà uso della tecnologia EUV per migliorare le rese e permettere prestazioni migliori rispetto agli attuali 7nm. Secondo i dati di TSMC, i 5nm avranno una densità del 80% maggiore rispetto ai 7nm (nodo 7N) e permetteranno una diminuzione dei consumi, a parità di frequenza, del 20%. Oppure, a parità di consumi, permetteranno un aumento del 15% delle frequenze.

Considerando le tempistiche, e le voci che vogliono Zen3 sui 7nm EUV (7N+), i 5nm dovrebbero essere utilizzati da AMD per le CPU basate sull'uArch Zen4, attesa alla fine del 2021. Questo permetterà ad AMD di poter contare su rese produttive molto elevate e, al contempo, su un costo di produzione molto più basso.

 

Confronto Nodi 7N versus 7N+ 7N versus 5N
Miglioramento Densità 20% 80%
Miglioramento Consumi (A parità di Frequenza) 17% 20%
Miglioramento Frequenze (A parità di Consumi) 10% 15%
Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Business & Criptovalute
Commenta   

Nell'arco degli ultimi anni Plustek ci ha permesso di testare in sequenza i propri scanner documentali da ufficio della serie A100 e A200, così da constatarne la continua evoluzione. Si tratta di una tipologia di prodotti che sui vari portali informatici non riesce a riscuotere un gran seguito e, proprio per questo, molte redazioni tendono a non recensirli. Noi di Bits And Chips, invece, siamo sempre curiosi di conoscere come si muove non solo il mercato della componentistica hardware (CPU, Schede Madri, RAM, ecc.), ma anche tutto quello che si muove attorno a questo.

Al pari di tutti gli altri prodotti informatici, infatti, anche gli scanner documentali devono necessariamente adattarsi a quanto i clienti chiedono, alle nuove richieste di mercato, e può risultare utile, oltre che interessante, capire come si sta muovendo questo settore. Le specifiche, come vedremo, non tendono solamente a migliorare, ma a volte possono anche regredire, così da permettere un avanzamento in altri ambiti. Come ogni altro prodotto, anche uno scanner documentale è il risultato di complesse alchimie che devono sottostare ad una fondamentale legge di mercato, quella relativa al rapporto "qualità/prezzo".

Riuscirà il Plustek e Scan A280 a migliorare quanto già visto con i modelli precedenti?

plustek escan a280 home

Letture consigliate (Questa recensione vuole essere un aggiornamento delle recensioni dei modelli precedenti):

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Business & Criptovalute
Commenta   

Pagina 1 di 286

Ultime dal forum



[Official Topic] AMD "Zen" (2585 messaggi)
Ultimo messaggio di: mafferri (21/10/2019 21:39)

Liquidare xfx RX480 GTR BE..Work in progress (42 messaggi)
Ultimo messaggio di: mafferri (21/10/2019 10:42)

Problema NAS - aMule (28 messaggi)
Ultimo messaggio di: Bivvoz (20/10/2019 08:41)

Le recensioni e gli articoli che pubblicheremo sul nostro portale (78 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (17/10/2019 10:26)

[Official Thread] AMD GPU Navi RX5000 (704 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (12/10/2019 00:41)

Che state ascoltando in questo momento? (35 messaggi)
Ultimo messaggio di: ragen-fio (07/10/2019 16:23)

Buongiorno e buonasera (5385 messaggi)
Ultimo messaggio di: Fottemberg (01/10/2019 15:33)

Ram per nas (6 messaggi)
Ultimo messaggio di: mafferri (25/09/2019 21:18)

Il meglio dal forum



[Guida] all'overclock di AMD Ryzen.
Il thread per spiegare ai novizi come overclockare le CPU Ryzen, per raccogliere pareri e per scambiarci suggerimenti.

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo.
Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar.

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands).
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!

[Official Topic] Nvidia Pascal GPU.
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!

[Official Topic] AMD "Zen".
Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.

Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista.
Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!

B&C e la questone "degli articoli prezzolati".
Perché B&C è un portale diverso?