Skin ADV

 

All'International Electron Devices Meeting (IEDM), uno dei più importanti forum mondiali dedicato all’industria dei semiconduttori, Global Foundries ed Intel hanno  parlato in maniera abbastanza ampia dei nodi FinFET di prossima generazione.

Partendo da Global Foundries, andiamo ad analizzare quanto si è detto sui 7nm FinFET. Questo nodo, realizzato sulla base delle tecnologie di IBM acquisite un paio di anni fa, permetterà a Global Foundries di evitare di prendere in licenza le tecnologie di Samsung, al pari di quanto fatto con i 14nm attualmente in uso. Come molti di voi sapranno, GlobalFoundries decise di abbandonare lo sviluppo del proprio nodo 14/16nm nel 2013, prendendo in licenza i 14nm di Samsung, al fine di concentrarsi sui 10nm. Dopo l’acquisizione del reparto fonderie di IBM, nel 2015, GlobalFoundries decise si saltare anche i 10nm FinFET, per sviluppare un nodo da 7nm “reale”.

 

 

Nodo Intel 14nm LVC Intel 14nm HPC GloFo 14nm TSMC 16nm Intel 10nm HP GloFo 7nm
Cella SRAM 0.0588 μm2 0.0706 μm2 0.080µm2 0.070µm2 0.0312 µm2 0.0269µm2

 

Come è possibile osservare dai dati forniti, questi 7nm si prefigurano realmente con un processo produttivo High Performance con tutte le carte in regola per sbaragliare la concorrenza, Intel compresa, la quale con i 10nm 3D-Gate  potrebbe trovarsi in difficoltà a battagliare ad armi pari contro una AMD sui 7nm FinFET.

Si tratta sicuramente di un gigantesco passo avanti rispetto ai 14nm FinFET utilizzati per le CPU Ryzen, soprattutto per quanto concerne la densità. Anche le frequenze operative, con un +40% teorico dei 7nm sui 14nm, lascieranno spazio a notevoli margini di scelta da parte di AMD: +40% sulle frequenze, o medesime frequenze con un +55% di efficienza energetica? Oppure un mix di entrambi?

Il biennio 2018-19, arco temporale dell’entrata in servizio dei 10nm di Intel e dei 7nm di GlobalFoundries, sarà sicuramente gravido di interessanti risvolti commerciali nel mercato delle CPU x86.

 

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2990
news
212
articoli
    

Ultime dal forum



[Official Thread] AMD GPU Navi RX5000 (679 messaggi)
Ultimo messaggio di: lux83 (18/09/2019 16:02)

Ram per nas (5 messaggi)
Ultimo messaggio di: Scaveon (18/09/2019 15:52)

[Official Topic] AMD "Zen" (2518 messaggi)
Ultimo messaggio di: paolo.oliva2 (17/09/2019 14:52)

Nuova configurazione (11 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (10/09/2019 12:22)

Che state ascoltando in questo momento? (32 messaggi)
Ultimo messaggio di: Sasha (08/09/2019 22:23)

Contenitore di news varie (353 messaggi)
Ultimo messaggio di: Fottemberg (06/09/2019 12:11)

Una barzelletta allunga la vita (6 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (05/09/2019 21:22)

Problema NAS - aMule (17 messaggi)
Ultimo messaggio di: Bivvoz (04/09/2019 20:24)

Il meglio dal forum



[Guida] all'overclock di AMD Ryzen.
Il thread per spiegare ai novizi come overclockare le CPU Ryzen, per raccogliere pareri e per scambiarci suggerimenti.

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo.
Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar.

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands).
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!

[Official Topic] Nvidia Pascal GPU.
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!

[Official Topic] AMD "Zen".
Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.

Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista.
Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!

B&C e la questone "degli articoli prezzolati".
Perché B&C è un portale diverso?