Skin ADV

 

L’arrivo di Raja “L’Oracolo” Koduri sta già portando le prime modifiche ai piani a media-lunga scadenza di Intel. Uno dei primi annunci riguarda la cancellazione dell’evoluzione degli Xeon Phi “Knights Hill”.

 

 

Knights Hill (10nm 3D-Gate) sarebbe dovuto succedere a Knight's Mill (14nm 3D-Gate), erede di  Knights Landing (14nm 3D-Gate), quest’ultimo attualmente in commercio. Ricordiamo che  Knights Landing (2016) è stato commercializzato circa 3 anni dopo la prima iterazione degli Xeon Phi, Knights Corner (2013), il quale a sua volta è giunto sul mercato 3 anni dopo Knights Ferry (2010), prototipo dei futuri Xeon Phi. La commercializzazione di Knights Hill, quindi, sarebbe avvenuta attorno al 2020, circa due anni dopo la commercializzazione di Knight's Mill, atteso nel 2018 (Sempre che anche questo non venga cancellato).

Questa notizia giunge inaspettata, in quanto gli Xeon Phi della famiglia  Knights Landing equipaggiano attualmente quattro dei dieci Supercomputer più potenti al mondo (2°, 7°, 8° e 9° posizione), e con Knight's Mill le cose dovrebbero migliorare ulteriormente. Si può affermare che gli Xeon Phi stiano avendo un buon successo di mercato … ma a che prezzo? Intel starebbe vendendo gli Xeon Phi a prezzi ultra-scontati per ritagliarsi una buona fetta di mercato, ma questo modus operandi non sarebbe sostenibile nel medio-lungo periodo, soprattutto alla luce degli ottimi risultati finanziari di NVIDIA nel campo degli HPC, e degli enormi passi avanti dell’uArch Volta rispetto a Pascal.

Intel ha così deciso di concentrarsi su una nuova micro-architettura, non ancora rivelata, che potremmo vedere attorno al 2020. Entra qui in gioco Raja Koduri, il quale in AMD ha sviluppato una uArch, NAVI, pensata per battagliare nel mercato HPC alla pari proprio con i prodotti di NVIDIA, a partire dal 2018.

Sarà interessante osservare come si evolverà la situazione, in quanto lo scenario sembra aperto a più possibilità.

 

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2960
news
210
articoli
    

Ultime dal forum



[Official Topic] AMD "Zen" (2435 messaggi)
Ultimo messaggio di: Gaz (19/07/2019 14:31)

Meme e immagini divertenti sul mondo IT (215 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (19/07/2019 14:04)

Consiglio Upgrade Scheda Madre, CPU e RAM (10 messaggi)
Ultimo messaggio di: Rafy93 (19/07/2019 13:55)

aggiornamento bios asus ROG STRIX B450-I GAMING senza cpu (4 messaggi)
Ultimo messaggio di: matteo78it (19/07/2019 13:40)

[Waiting for] AMD GPU Navi (570 messaggi)
Ultimo messaggio di: lux83 (19/07/2019 11:51)

[OFFICIAL THREAD] GTA Online & news recap! (45 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (19/07/2019 08:53)

Consiglio proiettore (5 messaggi)
Ultimo messaggio di: Sasha (18/07/2019 13:51)

Ma quanto si è animato il forum?  (4 messaggi)
Ultimo messaggio di: Scaveon (18/07/2019 10:13)

Il meglio dal forum



[Guida] all'overclock di AMD Ryzen.
Il thread per spiegare ai novizi come overclockare le CPU Ryzen, per raccogliere pareri e per scambiarci suggerimenti.

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo.
Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar.

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands).
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!

[Official Topic] Nvidia Pascal GPU.
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!

[Official Topic] AMD "Zen".
Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.

Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista.
Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!

B&C e la questone "degli articoli prezzolati".
Perché B&C è un portale diverso?