Secondo quanto ha riportato il sito ServeTheHomeerveTheHome, Intel avrebbe iniziato un'aggressiva politica commerciale di contenimento per limitare quanto più possibile i successi commerciali delle CPU EPYC di AMD: "We have been hearing through a number of customers that Intel is finally engaging in significant discounts to hold AMD EPYC at bay. [...] From what we have been hearing from a number of customers, discounts are happening at quantity levels *well* below 1000 CPUs. Discounts or incentives are reaching well into the double-digit percentages. For some customers, if they are evaluating an AMD EPYC purchase versus a competitive Intel Xeon part, Intel is more or less matching the price".

In particolare, Intel - in collaborazione con i propri partner - starebbe praticando ingenti sconti qualora i clienti richiedessero configurazioni basate su CPU EPYC. Facendo un paragone, è quanto può accadere quando si effettua un passaggio da un operatore Mobile ad un altro: si viene contattati dall'attuale operatore, il quale ci propone un'offerta vantaggiosa, per indurci a rimanere con lui.

Un'altra singolarità di questa politica commerciale di Intel, è che ora questi sconti vengono effettuati anche su ordinativi fino ad ora considerati piccolissimi, nell'ordine di 50-100 CPU/Sistemi: "A key trigger seems to be an organization’s willingness to adopt AMD EPYC. Our advice, if you are buying even as few as 50-100 servers, is to get an AMD EPYC system quote from your reseller. Doing so seems to be the trigger for Intel’s discount approvals. [...] Taking a step back, this makes sense. There is likely a low single-digit percentage of swing purchases (e.g. ones that will consider Xeon and EPYC) in this generation. If Intel needs to discount on say 1-2% of Xeon sales, but it can put more pressure on AMD EPYC, then this is textbook competitive pricing strategy.The other major impact is that as you read future reviews, do not take AMD EPYC versus Intel Xeon Scalable pricing at face value. Intel already has discounts for its largest customers. It also can afford to take a mid-list price/ mid-discount or high list price/ high discount competitive pricing and discounting strategy. Unlike what we saw a year ago, Intel Xeon RCP is not as firm".

Naturalmente questi sconti non verranno applicati sui prezzi di listino, al fine di non spaventare gli azionisti, e soprattutto evitare di dare un segnale diretto al mercato e cioè che AMD è veramente un rivale che ora fa paura. Mantenendo i prezzi di listino attuali Intel vuole dimostrare al mondo di non temere AMD.

Sotto sotto, però, si tratta sicuramente di un'implicita conferma da parte di Intel della bontà di EPYC, e con l'arrivo di EPYC 2 le cose potrebbero cambiare ulteriormente. Nel mentre aspettiamo altre conferme da parte di altre fonti.