Skin ADV

 NVIDIA ha rilasciato i nuovi driver Game Ready in grado di supportare la closed beta di The Crew 2 e di garantire anche le migliori esperienze di gioco con State of Decay 2.

La prima impressione è sempre importante e questo vale anche per i nuovi titoli. E' questo il motivo per cui NVIDIA lavora duramente già in fase di sviluppo del gioco, in modo che i propri driver Game Ready siano in grado di offrire la migliore esperienza possibile già al suo debutto, continuando a supportare il titolo nei vari aggiornamenti.

geforce driver

Disponibili già dal giorno del lancio di un nuovo titolo o addirittura in anticipo, i driver Game Ready garantiscono, infatti, sempre il massimo a chi gioca con GeForce. Il team d'ingegneri di NVIDIA, infatti, lavora fino all'ultimo minuto per assicurare le migliori performance e un gameplay perfetto.

E, come ulteriore garanzia di qualità, offrono anche la certificazione WHQL di Microsoft. Maggiori informazioni sono disponibili a questo link:

https://www.geforce.com/whats-new/articles/the-crew-2-closed-beta-game-ready-driver 

geforce game ready driver 397.93

Per scaricare i nuovi driver Game Ready:

https://www.geforce.com/drivers/results/134712

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Flash News
Commenta   

Xiaomi, il leader mondiale nella tecnologia, ha compiuto grandi passi avanti nella propria espansione globale e annuncia oggi il proprio ingresso ufficiale in Italia, un nuovo mercato dell’Europa occidentale. L’annuncio segue dell’ingresso del brand in Francia, avvenuto solo due giorni fa, e in Spagna, avvenuto sei mesi fa.

Conosciuta per la propria gamma di prodotti eccezionali a prezzi onesti, Xiaomi è pronta a scuotere il mercato italiano degli smartphone e dei dispositivi Internet of Things (IoT) e ad affermarsi nell’Europa occidentale.

Fondata nel 2010, il CEO di Xiaomi Lei Jun e altri sette co-fondatori hanno dato vita all’azienda basata sulla visione “Innovazione per tutti”. Xiaomi ha aperto la strada a un modello di business unico, ispirato dal pensiero di Internet, che garantisce il massimo livello di efficienza, così da offrire prodotti eccezionali dotati di tecnologia all’avanguardia e servizi innovativi, disponibili a prezzi accessibili e onesti.

Xiaomi logo

Il modello business di Xiaomi si basa su tre pilastri: hardware, servizi Internet e new retail. Durante l’evento di lancio tenutosi oggi presso il Superstudio Più di Milano, Xiaomi ha annunciato che porterà in Italia tutti e tre gli elementi di questo modello di business, denominato “Triathlon”, incluso il sito ufficiale Mi.com e il primo Mi Store autorizzato. Attraverso queste operazioni, l’azienda dimostra il proprio impegno nel mercato italiano, oltre alla propria attitudine a cambiare le carte in tavola nel settore tecnologico.

Wang Xiang, Senior Vice President di Xiaomi, ha dichiarato durante l’evento: “Oggi assistiamo a un nuovo capitolo dell’espansione globale di Xiaomi, sostenuto dalle nostre ambizioni globali. Siamo entusiasti di fare grandi progressi annunciando il nostro arrivo in Italia, un mercato di grande importanza per Xiaomi nell’Europa occidentale, due giorni dopo il nostro ingresso ufficiale in Francia. Ci impegniamo a introdurre prodotti sorprendenti e servizi innovativi a prezzi onesti per soddisfare al meglio la crescente domanda dei nostri Mi Fan e, più in generale, degli utenti. Xiaomi è un’azienda impegnata nello sviluppo di dispositivi che combinano innovazioni tecnologiche all’avanguardia, e crediamo che i nostri prodotti e servizi stupiranno i consumatori e conquisteranno la loro fiducia, aiutandoci infine a cambiare le regole del gioco nel settore tecnologico”.

Durante l’evento, Xiaomi ha annunciato la disponibilità degli smartphone Mi MIX 2S e Redmi Note 5, oltre al Mi Electric Scooter, un prodotto IoT.

Grazie alla partnership globale con CK Hutchison, siglata a maggio, Wind Tre propone nei propri negozi in Italia gli smartphone Xiaomi Mi MIX 2 e Redmi 5 Plus. Anche i dispositivi IoT saranno disponibili prossimamente nei punti vendita Wind e nei 3 Store.

Inoltre, Xiaomi ha annunciato una collaborazione con TIM, per offrire agli utenti anche la possibilità di cambiare il proprio dispositivo.

mi mix 2s spec

Xiaomi ha stretto partnership con Datamatic S.p.A., GIVI Distribuzione S.p.A. e Italy Wing S.R.L. per distribuire, commercializzare e supportare i propri prodotti altamente innovativi in Italia. Oltre al sito www.mi.com/it, Xiaomi collabora con la piattaforma di e-commerce Amazon.

Offline, Xiaomi collabora con rivenditori locali per offrire una vasta gamma di dispositivi all’avanguardia in Italia, tra cui Mediaworld, Esselunga, Carrefour, Coop, Iper, Iperal, Auchan, Panorama e Trony. Xiaomi ha anche rivelato oggi informazioni sul primo Mi Store autorizzato in Italia, che aprirà le porte al pubblico il 26 maggio, presso il centro commerciale IL CENTRO di Arese (Milano).

All’evento ha partecipato anche Qualcomm Technologies con un intervento di Enrico Salvatori, Senior Vice President and President di Qualcomm EMEA, che si è congratulato con Xiaomi per il suo ingresso in Italia: “Qualcomm Technologies, Inc. è molto lieta di collaborare con Xiaomi al suo ingresso in Italia con Mi MIX 2S e Redmi Note 5. È stato un piacere testimoniare il suo successo in Spagna avvenuto alla fine dello scorso anno. Basato sulla piattaforma mobile Qualcomm® Snapdragon™ 845 con X20 LTE, Mi MIX 2S supporta una connettività avanzata ed esperienze coinvolgenti, il tutto con un design elegante senza cornice”.

Per ulteriori informazioni su Xiaomi, visitare http://blog.mi.com. Per ulteriori informazioni sui prodotti disponibili in Italia, visitare http://www.mi.com/it.

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Flash News
Commenta   

Sabato 26 Maggio s'inaugura il nuovissimo eSport Palace, un innovavativo concetto di struttura dedicata al gaming e alla tecnologia, dove gli appassionati possono incontrarsi per condividere a 360 gradi le proprie passioni nel mondo dei videogiochi.

In linea con la propria vocazione a sostegno della diffusione degli eSport anche nel nostro paese, MSI ha supportato diversi aspetti nella realizzazione di questo progetto di cui è sponsor.

eSport Palace è una struttura di tre piani dedicati al mondo dei videogame competitivi e della tecnologia. Al piano terra si trova l’eSport Bar e un negozio specializzato nel Gaming by AK Informatica, mentre al primo piano è collocata la sala LAN LEVEL ONE, di cui MSI è sponsor tecnico, con la presenza nelle oltre 40 postazioni dei suoi PC desktop, inclusi simulatori di guida e di volo.

Level One 3 lr

In particolare, i PC scelti da LEVEL ONE sono gli MSI Infinite X, riconosciuti da molti esperti come i migliori desktop per giocare. Al terzo piano è, invece, presente una Gaming House dove vivono e si allenano giocatori professionisti.

Il nuovissimo eSport Palace si trova in una posizione strategica di fronte all’Università di Bergamo, a due passi dalla stazione della città, a 2 minuti dall’uscita dell’autostrada e a 5 minuti dall’aeroporto di Orio al Serio.

Il party inaugurale sarà aperto al pubblico e inizierà Sabato 26 Maggio a partire dalle 15 e prevederà tornei, musica, tantissimi ospiti e showmatch con il coinvolgimento del pubblico. Il divertimento continuerà anche Domenica 27 Maggio con altre iniziative, feste e tanti personaggi del mondo dello spettacolo e del gaming.

Maggiori informazioni sulla pagina Facebook di MSI Gaming e sulla pagina Facebook dell'eSport Palace.

MG 2699 lr

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Flash News
Commenta   

Oggi Electronic Arts e la Fédération Internationale de Football Association (FIFA) annunciano che le EA SPORTS™ FIFA 18 Global Series* si concluderanno a Londra dal 2 al 4 agosto con la FIFA eWorld Cup Grand Final 2018, dove 32 contendenti si sfideranno per raggiungere il titolo di campione del mondo. La qualificazione per ottenere uno di questi 32 posti si svolgerà dal 28 al 30 maggio e dall’1 al 3 giugno ad Amsterdam dove 128 contendenti si sfideranno per raggiungere la FIFA eWorld Cup Final 2018.

Le EA SPORTS FIFA 18 Global Series sono un passo decisivo nello sviluppo di un ecosistema competitivo unificato di EA e della FIFA. Questa competizione ha portato il videogioco sportivo più popolare al mondo ad un nuovo livello nel mondo competitivo, con più di 20 milioni di giocatori in tutto il mondo coinvolti in questa stagione della modalità competitiva di FIFA e accomunati dal grande sogno di diventare Campione del Mondo.

“La FIFA eWorld Cup Grand Final segnerà un momento decisivo per il gioco competitivo dopo una grandiosa stagione di eventi che hanno coinvolto milioni di appassionati tra giocatori e spettatori” spiega Todd Sitrin, SVP e GM di EA Competitive Gaming. “In collaborazione con la FIFA e attraverso le EA SPORTS FIFA 18 Global Series abbiamo accelerato la crescita del gioco competitivo e riunito le community del gioco del calcio reale e videoludico in un unico ecosistema.”

 FIFA eWorld Cup Final infographic

Ora, tutto è pronto per i 128 contendenti delle EA SPORTS FIFA 18 Global Series - 64 su PlayStation®4 e 64 su Xbox One – che si sfideranno nei Global Series Playoffs di Amsterdam dal 28 al 30 maggio e dall’1 al 3 giugno. Solo 32 avanzeranno dai playoff – 16 per ciascuna console – alla FIFA eWorld Cup Grand Final 2018 a Londra, dove un giocatore verrà incoronato Campione del Mondo di EA SPORTS FIFA 18.

“Questa partnership con Electronic Arts ha reso il gioco competitivo di FIFA un fenomeno globale, unendo l’enorme forza di questo sport e l’incredibile spettacolo della simulazione calcistica in una modalità mai vista prima.” racconta Philippe Le Floc’h, Chief Commercial Officer della FIFA“Un anno storico per il calcio e per il competitive gaming non poteva che culminare con la finalissima della FIFA eWorld Cup 2018 a Londra, una delle città simbolo del calcio nel mondo.” 

Tutte le informazioni sulle EA SPORTS FIFA 18 Global Series sul sito: https://www.easports.com/it/fifa/ultimate-team/compete/home

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Flash News
Commenta   

Pagina 1 di 800

Ultime dal forum



VPN personale (3 messaggi)
Ultimo messaggio di: Blobay (25/05/2018 20:32)

RaspberryPI: cosa farci (24 messaggi)
Ultimo messaggio di: Blobay (25/05/2018 20:11)

[Official Topic] AMD "Zen" (1599 messaggi)
Ultimo messaggio di: gridracedriver (23/05/2018 12:24)

L'angolo delle offerte Retail e Digitali (970 messaggi)
Ultimo messaggio di: ragen-fio (23/05/2018 09:56)

Perché l'ADSL va lenta? Le possibili cause (2 messaggi)
Ultimo messaggio di: Blobay (18/05/2018 08:41)

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands) (2130 messaggi)
Ultimo messaggio di: ermanno (16/05/2018 19:57)

Che state ascoltando in questo momento? (20 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (16/05/2018 00:37)

[Official Thread] Nvidia Pascal GPU (900 messaggi)
Ultimo messaggio di: Sasha (15/05/2018 19:29)

Il meglio dal forum



[Guida] all'overclock di AMD Ryzen.
Il thread per spiegare ai novizi come overclockare le CPU Ryzen, per raccogliere pareri e per scambiarci suggerimenti.

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo.
Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar.

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands).
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!

[Official Topic] Nvidia Pascal GPU.
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!

[Official Topic] AMD "Zen".
Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.

Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista.
Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!

B&C e la questone "degli articoli prezzolati".
Perché B&C è un portale diverso?