Il 26 novembre è il Black Friday, un momento cruciale per gli acquisti ma anche per le truffe online. Il team di ricercatori antispam di Bitdefender ha quindi esaminato i dati della telemetria della prima parte di novembre per identificare le tendenze dello spam in questo periodo in cui, da un lato, gli acquirenti cercano le migliori offerte dell’anno e sono impegnati negli acquisti pre-natalizi,  mentre dall’altro i criminali informatici sfruttano il momento per lanciare le loro truffe.

I truffatori online si concentrano sugli Stati Uniti e usano prevalentemente la lingua inglese. Buone notizie per l’Italia, colpita solo per l’1%.

bitdefender logo

Bitdefender Labs ha scoperto che gli Stati Uniti sono l’obiettivo più appetibile per i criminali informatici. Secondo i dati raccolti, da Bitdefender tra l’1 e l’11 novembre, la nazione ha registrato la quota maggiore di email di spam, pari al 44% dell’intero volume globale (Figura 1), seguita da Regno Unito (8%), Australia (6%), Sudafrica (5%), Irlanda (4%), Germania (4%), Svezia (3%), Danimarca (2%), Francia (2%), Romania (1%) e Italia (1%).

I ricercatori di Bitdefender hanno notato un aumento dell’uso della lingua inglese per diffondere truffe legate allo shopping durante quattro giorni di analisi, dall’8 all’11 novembre 2021.

Soggetti più colpiti dallo spam

A pochi giorni dal giorno dedicato allo shopping più gettonatodell’anno, abbondano le offerte e le promozioni fasulle: dalle decorazioni per la casa e  all’abbigliamneto, dalla tecnologia ai biglietti aerei e i pacchetti vacanze. I truffatori colpiscono varie tipologie di consumatori e fasce di età. Ecco una lista dei degli oggetti delle email di spam legati al tema dello shopping più popolari raccolti dai ricercatori di Bitdefender tra l’8 e l’11 novembre 2021:

  • [Black Friday 2021] Occhiali da sole Oakley 85% di sconto e spedizione gratuita
  • [Black Friday 2021] Sconto sugli occhiali da sole Ray-Ban online, nuovi modelli, risparmia fino al 90%
  • Il tuo prossimo volo con American Airlines! #7ID
  • 30 secondi ti ricompenseranno con 100 dollari di premi esclusivi Apple
  • 20+ Idee regalo uniche per la tua lista di Natale
  • Ottieni una gift card Amazon!

Si tratta solo di un piccolo campione delle numerose email di phishing a tema shopping di quest’anno.

Le truffe del Black Friday che offrono premi agli acquirenti

I ricercatori di Bitdefender si aspettano altre campagne di spam nelle prossime settimane, con picchi durante il Black Friday, il Cyber Monday e le festività invernali. I truffatori spesso approfittano di questi eventi per diffondere email di phishing e distribuire malware in grandi quantità agli utenti. In base ai dati raccolti finora, Bitdefender ha rilevato che i premi legati agli acquisti e le carte regalo o i premi associati a sondaggi e lotterie fasulle sono tra i trucchi più usati per ingannare i destinatari.

Le truffe legate all’offerta di viaggi sono in aumento

Nonostante la pandemia ancora in corso, il 47% dei consumatori prevede di viaggiare in questa stagione, e il 55% prevede di fare da uno a tre viaggi nel 2022, secondo un recente studio. Dieci milioni di Italiani (fonte Coldiretti) pensano di viaggiare nel periodo natalizio per raggiungere amici e parenti o per fare una breve vacanza. Bitdefender si aspetta quindi che i criminali informatici utilizzino ancora di più le offerte di viaggio come strumento per truffare i consumatori.

Il decalogo di Bitdefender per fare shopping online in sicurezza

Il periodo delle truffe online legate al Black Friday e allo shopping natalizio si avvicina, e i consumatori dovrebbero proteggersi e non dare per scontato che non si faranno trarre in inganno da un’email che nasconde in realtà una truffa.

I consigli di Bitdefender per uno shopping online sicuro:

  • Aggiornare i browser e installare una soluzione di sicurezza su tutti i dispositivi, compresi i telefoni cellulari o i tablet utilizzati per navigare e accedere alle offerte online.
  • Non inserire mai i dati della carta di credito su siti web sconosciuti o sospetti o condividere le informazioni di pagamento con persone con cui si entra in contatto sui social media. È importante attenersi ai negozi ufficiali e ai siti web conosciuti per fare acquisti.
  • Fare attenzione alle email non richieste che promettono offerte troppo scontate per essere vere
  • Durante questo periodo dell’anno, verificare che avvisi di sicurezza e notifiche per reimpostare la password degli account non siano fasulli. I truffatori sono alla ricerca delle informazioni di accesso per rubare i dati finanziari degli utenti. Le richieste non desiderate dovrebbero essere gestite con attenzione, e gli acquirenti dovrebbero visitare i siti web ufficiali per controllare eventuali avvisi o problemi di sicurezza.
  • Rivedere l’impostazione dei propri account e reimpostare le vecchie password direttamente sulle diverse piattaforme (ecommerce, email, servizi finanziari, servizi di consegna e social media). Usare password efficaci, lunghe almeno 12-15 caratteri (maiuscole, minuscole, numeri e simboli). Prendere in considerazione l’utilizzo di un gestore di password per tenere sotto controllo tutte le credenziali di accesso.
  • Abilitare l’autenticazione a due fattori o a più fattori ovunque possibile sulle piattaforme bancarie e di ecommerce.
  • Fare attenzione alle email truffaldine legate alla consegna di pacchi.
  • Accedere solo ai siti web che utilizzano il protocollo HTTPS (presente negli indirizzi URL) e leggere attentamente le email e le promozioni. Fare attenzione a errori di ortografia e layout sospetti o richieste di dati. Invece di fare clic sui link nell’email, visitare il sito ufficiale del fornitore per verificarne l’autenticità.
  • Abilitare gli avvisi della carta di credito per ricevere notifiche in tempo reale in caso di addebiti sospetti.
  • Bitdefender consiglia di mettere al sicuro i propri dispositivi approfittando della prova di 90 giorni di Bitdefender Total Security, per provare la migliore protezione della categoria per Windows, Mac, Android e iOS. La funzione di protezione web garantisce una navigazione sicura e un’esperienza di shopping che blocca qualsiasi contenuto dannoso (URL, siti web non attendibili, pagine web fraudolente e link di phishing), avvisando dei potenziali pericoli derivanti dall’accesso a link sconosciuti. Inoltre, il browser Bitdefender Safepay porta un ulteriore livello di sicurezza per l’home banking, lo shopping online e le transazioni online sicure e private.

L’articolo completo è disponibile qui.