Noctua oggi ha confermato che tutti i suoi dissipatori per CPU e i kit di montaggio che supportano AMD AM4 supportano anche il prossimo socket AM5, ad eccezione del dissipatore a basso profilo NH-L9a-AM4 e del kit di montaggio NM-AM4-L9aL9i. Per quest'ultimo, Noctua ha annunciato il nuovo kit NM-AM5-L9aL9i che sarà disponibile gratuitamente da fine ottobre. I kit di montaggio di aggiornamento per i modelli di dissipatori di calore precedenti che non supportano ancora AM4 verranno forniti ai clienti senza costi aggiuntivi.

"Da quando AMD ha introdotto l'AM2 nel 2006, abbiamo offerto kit di aggiornamento di montaggio gratuiti ai nostri clienti e continuiamo con orgoglio questa tradizione con i prossimi processori Ryzen serie 7000 e il loro nuovo socket AM5", afferma Roland Mossig (Noctua AMMINISTRATORE DELEGATO). “Sebbene tutti i nostri attuali dissipatori multi-presa supportino già l'AM5 pronto all'uso e non richiedano alcun aggiornamento, i clienti potranno aggiornare l'NH-L9a così come la maggior parte dei vecchi dissipatori senza costi aggiuntivi, quindi anche 15 anni -I vecchi dispositivi di raffreddamento possono essere utilizzati sui processori più recenti!

noctua amd am5 press release web

AM5 (LGA1718) è il socket imminente di AMD per i suoi processori della serie Ryzen 7000 (Zen 4) di prossima generazione. In breve, tutti i dissipatori Noctua e i kit di montaggio che supportano AM4 sono compatibili con la presa AM5, eccetto NH-L9a-AM4 e NM-AM4-L9aL9i.

Tutti i supporti Noctua AM4 eccetto quelli di NH-L9a-AM4 e NM-AM4-L9aL9i si attaccano alle filettature della piastra posteriore standard AM4. Poiché queste filettature della piastra posteriore e il loro schema sono identici su AM4 e AM5, i nostri supporti AM4 che si collegano alla piastra posteriore AMD standard supportano anche AM5.

Ciò significa che tutti i modelli SE-AM4 così come tutti i dissipatori multi-presa Noctua acquistati dal 01/2019 supportano già la presa AM5. Anche i dissipatori multi-presa acquistati prima di questa data che sono già stati aggiornati ad AM4 utilizzando i kit NM-AM4 o NM-AM4-UxS non richiedono ulteriori aggiornamenti. I vecchi dispositivi di raffreddamento multi-presa che sono stati acquistati prima del 2019 e non sono stati ancora aggiornati ad AM4 possono essere resi compatibili con AM5 utilizzando questi kit di aggiornamento. Per una più facile identificazione, i kit NM-AM4 o NM-AM4-UxS verranno rinominati in NM-AM5/4-MP83 (per dissipatori con passo di montaggio 83 mm) e NM-AM5/4-MP78 (per dissipatori con passo di montaggio 78 mm) .

La panoramica sulla compatibilità delle prese nel Noctua Compatibility Center (NCC) consente ai clienti di vedere a colpo d'occhio quali modelli di dissipatori per CPU Noctua supportano la presa AM5 pronta all'uso o tramite kit di montaggio di aggiornamento e quale kit di aggiornamento è necessario per quale modello di dissipatore. L'elenco di compatibilità della scheda madre AM5 è attualmente in fase di elaborazione e verrà ampliato nelle prossime settimane in modo che i clienti possano verificare che il loro dispositivo di raffreddamento sia completamente compatibile con la loro nuova scheda madre AM5.

Per ordinare i kit di montaggio gratuitamente tramite il sito Web di Noctua, sarà necessaria una prova di acquisto sia di un dispositivo di raffreddamento per CPU Noctua idoneo sia di una CPU AM5/4 o di una scheda madre AM5/4. A seconda del Paese, potrebbero essere disponibili opzioni di spedizione espressa, ma saranno soggette a costi di servizio. In alternativa, i clienti che necessitano urgentemente dei kit potranno acquistarli su Amazon a un costo di servizio suggerito di 7,90 EUR/USD.

"L'utilizzo di un dispositivo di raffreddamento della CPU su diverse generazioni di piattaforme invece di acquistare un nuovo dissipatore di calore per ogni generazione non è solo economico, ma aiuta anche a ridurre gli sprechi inutili e a risparmiare risorse preziose", spiega Roland Mossig (CEO di Noctua). "Aggiornando anziché sostituire il tuo dispositivo di raffreddamento, contribuisci attivamente a un'industria dei PC più sostenibile!"

NH-L9a-AM4 e NM-AM4-L9aL9i non sono compatibili con AM5 perché richiedono la sostituzione del backplate AMD standard con uno personalizzato, cosa non possibile su AM5. Pertanto, Noctua ha annunciato il nuovo kit di montaggio NM-AM5-L9aL9i che consentirà di aggiornare i dissipatori di calore NH-L9a, NH-L9a-AM4 e NH-L9i ad AM5. L'NH-L9i-17xx non può essere utilizzato perché è stato adattato alle diverse specifiche di altezza della piattaforma LGA17xx. Come gli altri kit di montaggio, NM-AM5-L9aL9i sarà disponibile gratuitamente tramite Noctua.at (da fine ottobre). Una nuova versione del dispositivo di raffreddamento NH-L9a che include già hardware di montaggio AM5 è prevista per il primo trimestre del 2023.