Questa nuova partnership semplifica il processo d’identificazione e migrazione dei dati meno recenti, mantenendone la disponibilità per gli utenti e assicurando al contempo una riduzione dei costi e un accesso più rapido agli hot data.

FORT LAUDERDALE, FL, BOSTON, MA - 17 novembre 2020 – DataCore, realtà di riferimento nell’ambito del software-defined-storage (SDS) e Wasabi, Azienda focalizzata sull’hot cloud storage, annunciano oggi una partnership che consentirà di offrire un servizio veloce, pratico e conveniente per l'archiviazione dei file inattivi e per il salvataggio su cloud degli snapshot in formato sicuro.

Gli utenti di NAS e file system potranno utilizzare le funzionalità di virtualizzazione dello storage basata su file e oggetti di DataCore vFilo per raggruppare e migrare facilmente dati cold e inattivi su cloud, rendendo disponibile una maggiore capacità di archiviazione per i dati hot su NAS (Network Attached Storage) e filer in locale.

I dati storici inattivi rappresentano per le aziende una delle principali voci della spesa annuale in ambito storage. Sebbene sia di fondamentale importanza conservarli, questi dati consumano una quantità significativa di spazio d’archiviazione, richiedendo spesso l’acquisto di nuovi dispositivi e la distribuzione manuale dei file su diversi sistemi. Oltre a essere costosa, questa modalità crea interruzioni nelle gerarchie delle directory, provocando disagi agli utenti e dando vita a costosi silos di dati. Con la possibilità di accedere allo storage a oggetti scalabile e a basso costo di Wasabi, gli utenti di DataCore vFilO potranno sfruttare lo storage secondario su cloud in modo completamente non-disruptive, automatizzato e reversibile. Questa soluzione integrata evita alle aziende la necessità di acquistare costosa capacità on-premises ulteriore, mantenendo intatta la struttura delle loro directory.

Sfruttando la capacità di vFilO di offrire un livello di virtualizzazione on top ai file system esistenti, compresi Isilon, NetApp e altri sistemi basati su NFS o SMB, i dipartimenti IT potranno stabilire policy per identificare i dati da archiviare su cloud in base a metadati, come la data di creazione dei file. vFilO, infatti, è in grado di identificare in modo continuo i file che soddisfano determinati criteri, effettuare la crittografia e compressione, eseguire la deduplicazione globale e il caricamento su un sistema di archiviazione cloud, dove rimarranno disponibili in modo trasparente agli utenti. Su richiesta, questi file vengono scaricati dal cloud, “reidratati” e presentati agli utenti.

Ulteriori possibilità di utilizzo sono poi l’archiviazione d’intere cartelle, share o sistemi su cloud, dove i dati saranno crittografati e mantenuti al sicuro. Wasabi offre non solo la possibilità d'archiviazione di cloud object a costi estremamente contenuti, utilizzando l'interfaccia standard S3, ma fornisce anche molteplici opzioni a livello di data center, che sono situati in diverse località geografiche. Wasabi assicura un livello di protezione dei dati 11x9 tramite data center ridondanti, nonché un’opzione per garantire la loro immutabilità nel tempo.

“Coloro che si affidano a DataCore vFilO hanno la possibilità di controllare il posizionamento dei dati su diverse classi di storage in base ai cambiamenti dei loro parametri. Sebbene le nostre priorità siano rivolte all'archiviazione efficiente dei dati, identificare un'opzione cloud conveniente e che non impattasse sulle prestazioni è stata una sfida ", ha affermato Paul Tilston, VP Alliances di DataCore. "Integrando il cloud di Wasabi con vFilO abbiamo risolto questo problema e oggi siamo in grado di consentire ai clienti di estendere con facilità l'archiviazione dei dati al cloud in modo automatico e sostenibile grazie ai costi estremamente contenuti".

L'hot cloud storage di Wasabi rappresenta l'alternativa più conveniente per l'archiviazione di file e snapshot extra. L’assenza di commissioni sul traffico e la bassa latenza consentono agli utenti di accedere facilmente ai dati archiviati senza il timore d’incappare in costi eccessivi e lunghe attese.

"Wasabi Hot Cloud Storage è un servizio che, a 1/5 del prezzo della concorrenza, garantisce alle aziende semplicità, prevedibilità e convenienza”, ha affermato David Friend, CEO e Co-fondatore di Wasabi, che ha poi proseguito: "Grazie a questa partnership Wasabi consentirà ai clienti di DataCore di ridurre i problemi legati alla capacità di archiviazione, consentendo loro di sfruttare appieno i propri dati senza impattare sul budget dedicato allo storage".

"Nonostante le incertezze economiche che abbiamo avuto modo di sperimentare nel corso del 2020, la crescita dei dati aziendali continua a ritmi incessanti", ha affermato Andrew Smith, Research Manager, IDC Infrastructure Platforms and Technologies. "In molte aziende, tuttavia, il budget per lo storage non è cresciuto parallelamente ai dati. Ciò significa che si possono creare scenari insostenibili, in cui ai dipartimenti IT viene richiesto di archiviare una quantità maggiore di dati senza dar loro la possibilità di effettuare nuovi investimenti. I servizi di storage secondario a basso costo dei cloud provider sono progettati per vincere queste sfide grazie a tariffe estremamente convenienti (in termini di $/GB al mese) e opzioni di “tiering” intelligenti, in grado di semplificare il posizionamento dei dati negli ambienti più accessibili e vantaggiosi".
---
DataCore Software offre le soluzioni di software-defined storage più flessibili, intelligenti e potenti per lo storage a blocchi, file e oggetti, che aiutano oltre 10.000 clienti in tutto il mondo a modernizzare il modo in cui archiviano, proteggono e accedono ai dati. Una completa gamma di prodotti, un vasto portfolio di proprietà intellettuale e un'esperienza senza paragoni nella virtualizzazione dello storage e nei servizi dati avanzati caratterizzano DataCore come "the authority on software-defined storage".

Wasabi mette a disposizione delle aziende di tutto il mondo un servizio di hot cloud storage semplice, prevedibile e conveniente, che consente di archiviare e accedere, in modo immediato e senza imprevedibili costi legati al traffico, a una quantità infinita di dati a 1/5 del prezzo della concorrenza. Wasabi ha saputo conquistare la fiducia di clienti di tutto il mondo ed è stata riconosciuta come una delle aziende tecnologiche più visionarie e in rapida crescita a livello globale. Società privata con sede a Boston, creata dai co-fondatori di Carbonite e pionieri del cloud storage David Friend e Jeff Flowers, Wasabi ha ottenuto fino ad oggi $ 110 milioni di finanziamenti. È possibile seguire Wasabi su: Twitter, Facebook, Instagram e sul blog.