Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Settembre 2013)

Le migliori configurazioni, i giusti prezzi ed i migliori store
Rispondi
Avatar utente
dino
Messaggi: 14274
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Aprile 2012

Messaggio da dino »

:ok:
_____________________________
House Music Live on Youtube https://www.youtube.com/c/DinoBrosDJ/live
Follow my House Music: https://www.youtube.com/dinobrosdj
Working harder: http://www.dinofratelli.it

Avatar utente
dino
Messaggi: 14274
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Maggio 2012

Messaggio da dino »

Aggiornato a Maggio!
_____________________________
House Music Live on Youtube https://www.youtube.com/c/DinoBrosDJ/live
Follow my House Music: https://www.youtube.com/dinobrosdj
Working harder: http://www.dinofratelli.it

jumpjack
Messaggi: 30
Iscritto il: martedì 10 gennaio 2012, 9:03

Re: Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Maggio 2012

Messaggio da jumpjack »

Idea!
Perchè non indicare anche una versione "ultralite"? :) Senza hard disk, case e alimentatore... che sono le cose più facili da riciclare da un computer precedente che si vuole solo aggiornare!
Con questo sistema, la versione "base" di maggio costerebbe 200 euro! :oO: :)

Avatar utente
Fottemberg
Messaggi: 18806
Iscritto il: martedì 29 novembre 2011, 22:52

Re: Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Maggio 2012

Messaggio da Fottemberg »

Beh, am per questo basta togliere dalle configurazioni i componenti che non servono perché già si possiedono. L'idea è giusta, ma spero che i nostri lettori ci arrivino da soli. ;)
PC: Lenovo Ideapad Gaming 3 15.6", Ryzen 5 4600H, 2x8GB Crucial Ballistix DDR4-2667, GeForce 1650Ti 4GB, M.2 512GB NVMe Samsung PM991, M.2 512GB NVMe Toshiba RC500, Windows 10 Home
Immagine

jumpjack
Messaggi: 30
Iscritto il: martedì 10 gennaio 2012, 9:03

Re: Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Maggio 2012

Messaggio da jumpjack »

Fottemberg ha scritto:Beh, am per questo basta togliere dalle configurazioni i componenti che non servono perché già si possiedono. L'idea è giusta, ma spero che i nostri lettori ci arrivino da soli. ;)
Eh, ma la configurazione-base non è per smanettoni, è per casalinghe di Voghera! :D

Avatar utente
floop
Messaggi: 299
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 18:42

Re: Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Maggio 2012

Messaggio da floop »

io per quella Gaming sarei dell'opinione di mettere un alimentatore come il Corsair TX550M che costa 80€ è modulare e potente per mettere così una 7870 o futura 670.
Intel 4690K@4.5ghz - Gskill Sniper 8gb ddr3 1866mhz - Asus Maximus VII Ranger - Asus GTX970 Strix - Corsair Obsidian 450d - Thermalright Macho RevA - SSD Samsung 840 Evo 250GB + HDD WD Blue 1Tb - XFX 650W Semi-Modular

Avatar utente
dino
Messaggi: 14274
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Maggio 2012

Messaggio da dino »

Raccogliamo dunque anche questo mese i vostri suggerimenti per poi vedere di integrarli nei prossimi "consigli"
_____________________________
House Music Live on Youtube https://www.youtube.com/c/DinoBrosDJ/live
Follow my House Music: https://www.youtube.com/dinobrosdj
Working harder: http://www.dinofratelli.it

Avatar utente
floop
Messaggi: 299
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 18:42

Re: Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Maggio 2012

Messaggio da floop »

cioè la questione è che per risparmiare si dovrebbe fare come ho detto io e così creare pc gaming low, medium e high.
Secondo me una sola configurazione è sbagliato.
Intel 4690K@4.5ghz - Gskill Sniper 8gb ddr3 1866mhz - Asus Maximus VII Ranger - Asus GTX970 Strix - Corsair Obsidian 450d - Thermalright Macho RevA - SSD Samsung 840 Evo 250GB + HDD WD Blue 1Tb - XFX 650W Semi-Modular

Avatar utente
dino
Messaggi: 14274
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Maggio 2012

Messaggio da dino »

Sul fatto di fare più configurazioni potrebbero esserci dei vantaggi ma rischiamo di frammentare troppo e di andare fuori dal seminato. Tieni conto che le nostre configurazioni sono solo proposte di base che cercano il loro spirito nel bilanciamento migliore.

Altrimenti occorrerà vedere caso per caso e fare una configurazione personalizzata, come facciamo da sempre.
_____________________________
House Music Live on Youtube https://www.youtube.com/c/DinoBrosDJ/live
Follow my House Music: https://www.youtube.com/dinobrosdj
Working harder: http://www.dinofratelli.it

Avatar utente
Alessio89
Messaggi: 8038
Iscritto il: martedì 29 novembre 2011, 23:47

Re: Configurazioni tipiche proposte dallo staff (Maggio 2012

Messaggio da Alessio89 »

una configurazione da gioco "low" è una presa per i fondelli, parliamoci chiaro.
se uno vuole giocare a tutti i titoli in commercio ma non pretende risoluzioni o dettagli stratosferici, può usare benissimo la configurazione da 650€.

Una configurazione top è un'altra presa per il culo dato che diventa obsoleta in rapporto qualit/prezzo in un men che non si dica rispetto a configurazioni più moderate ed equilibrate.

la configurazione gaming è pensata per giocare bene tutti gli ultimi giochi con una spesa ragionevole in grado di garantire un sistema equilibrato e, perché no, espandibile e che consente un minimo di tuning/overclock decente senza fare follie.
Non vuoi la scheda audio dedicata? la togli.
Vuoi una scheda video per postazioni multimonitor da sborne figlio di papà? la cambi o ne affianchi un'altra.
Vuoi un alimentatore modulare? cambi modello, è semplice. Tirare al limite un alimentatore solo perché è un marchio che fa tendenza e per risparmiare 20€ è una cagata pazzesca, specie se poi cambi gpi con una più performante e che richiede più potenza erogata o peggio ancora ne affianchi un altra.
Creare millemila configurazioni non serve ad una cippa e più se ne creano più sono opinabili.
Le configurazioni proposte sono suggerimenti, non l'ave-maria del mese anche perché non esiste la configurazione perfetta a tot euro non esiste dato che varia da esigenze a esigenze, da gusti a gusti, da negozio a negozio.

Inoltre cerchiamo di aggiornarle molto più spesso che in passato e se raddoppiamo il numero di configurazioni raddoppia anche il lavoro per tenerle aggiornate dato che non apriamo trovaprezzi e si selezioniamo i primi due prezzi più favorevoli perché tal dei tali negozio decide di fare sconti o peggio ancora di evadere le tasse (cosa che molti fanno e si sanno benissimo i nomi)...

Se uno ha un'esigenza particolare lo dice e ci si mette poco ad effettuare i cambiamenti secondo le sue esigenze, gusti o disponibilità di denaro che siano. chi ha un minimo di conoscenze in materia non ha inoltre bisogno di varie configurazioni a seconda del prezzo, in tanto sa già dove andare a parare.

Sinceramente non vedo dove sta pertanto il problema.

Rispondi