Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Il vostro parere, i commenti e le discussioni su tutto quanto pubblicato sul portale di B&C
Avatar utente
Fottemberg
Messaggi: 18875
Iscritto il: martedì 29 novembre 2011, 22:52

Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Messaggio da Fottemberg »

KingMax, dopo OCZ, lancia un SSD con capacità di 1TB, come segnalato dal blog Akiba PC Hotline.




Continua la lettura...
PC: Lenovo Ideapad Gaming 3 15.6", Ryzen 5 4600H, 2x8GB Crucial Ballistix DDR4-2667, GeForce 1650Ti 4GB, M.2 512GB NVMe Samsung PM991, M.2 512GB NVMe Toshiba RC500, Windows 10 Home
Immagine

Avatar utente
dino
Messaggi: 14400
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Messaggio da dino »

Sto facendo dei test "seri" sugli SSD e quanto pubblicizzato dai produttori in termini di prestazioni, attenzione, perché va preso sempre con le molle

Avatar utente
Mitch
Messaggi: 10798
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 9:24
Località: Benevento

Re: Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Messaggio da Mitch »

Qualcosa tipo "mitch fai ancora bene a tenerti stretto il raild di WD r4?" :toh:
"Happiness is an attitude. We either make ourselves miserable, or happy and strong. The amount of work is the same."

Avatar utente
dino
Messaggi: 14400
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Messaggio da dino »

Ehm non proprio o meglio non "sempre" proprio
_____________________________
House Music Live on Youtube https://www.youtube.com/c/DinoBrosDJ/live
Follow my House Music: https://www.youtube.com/dinobrosdj
Working harder: http://www.dinofratelli.it

PentiumMMX
Messaggi: 25
Iscritto il: domenica 6 maggio 2012, 11:22

Re: Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Messaggio da PentiumMMX »

Per adesso non credo che sia una buona idea investire soldi per un SSD (almeno fino a quando non si decidono di abbassare i prezzi).Le prestazioni in più che possono dare non valgono più di tanto.
Io ho ancora un vecchio PC con disco di interfaccia PATA e un S.O XP 32 bit che all'avvio non supera i 120-130MB di ram.Deframmento sempre il disco con Defraggler e nei programmi che uso risponde bene e abbastanza velocemente.
Fatico a comprendere l'utilità sui notebook specie su questi odierni costriuti quasi interamente di plastica e con vita utile ridotta.

Avatar utente
dino
Messaggi: 14400
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Messaggio da dino »

Ehmmmm.... Mi sa che non ne hai mai provato uno. Io sono esattamente del parere opposto! Ritengo che un SSD sia l'unica cosa da aggiornare in qualunque sistema, l'unica per cui valga la pena spendere. La sola cosa che potrebbe frenare è il non avere la sicurezza al 100% che un HDD tradizionale può dare ed il costo troppo elevato delle unità da molti GB.

Capisco però anche quel che dici tu: con un PC troppo datato probabilmente i benefici non li avresti anche a causa di una CPU non sufficientemente potente per gestire il traffico dati e una scheda madre con controller lento.
_____________________________
House Music Live on Youtube https://www.youtube.com/c/DinoBrosDJ/live
Follow my House Music: https://www.youtube.com/dinobrosdj
Working harder: http://www.dinofratelli.it

PentiumMMX
Messaggi: 25
Iscritto il: domenica 6 maggio 2012, 11:22

Re: Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Messaggio da PentiumMMX »

dino ha scritto:Ehmmmm.... Mi sa che non ne hai mai provato uno. Io sono esattamente del parere opposto! Ritengo che un SSD sia l'unica cosa da aggiornare in qualunque sistema, l'unica per cui valga la pena spendere. La sola cosa che potrebbe frenare è il non avere la sicurezza al 100% che un HDD tradizionale può dare ed il costo troppo elevato delle unità da molti GB.

Capisco però anche quel che dici tu: con un PC troppo datato probabilmente i benefici non li avresti anche a causa di una CPU non sufficientemente potente per gestire il traffico dati e una scheda madre con controller lento.
Ho visto uno di 8gb sul netbook di un mio amico pochi anni fa e ho notato che la differenza si vedeva.Però come dici pure tu il prezzo €/Gb è alto.Bisogna pur capire che con 1500 o 2200€ ci si può comprare 3 o 4 discreti notebook.Spendere una cifra di 90-110€ per un 60Gb non ne vale più la pena per ovvii motivi.
Con tutte le unità dei miei hard disk copro circa 1Tb di spazio e poco meno di 1/5 è libero.
Penso che il minimo sindacale oggi è 320Gb per qualunque PC che si voglia acquistare.Il peso di foto e video è aumentato a dismisura.
Penso che usare un ssd di piccola capacità con windos installato e pochi programmi o giochi installati non ne vale la pena anche perchè credo che la regola di lasciare una certa quantità di spazio libero vale pure per un ssd soprattutto se i programmi sono a 64 bit.

Avatar utente
Fottemberg
Messaggi: 18875
Iscritto il: martedì 29 novembre 2011, 22:52

Re: Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Messaggio da Fottemberg »

Anche io all'inizio denigravo gli SSD, poi quando ne ho provati un paio (AData S599 da 64GB) anche in RAID 0, e posso affermare che sono un must have. Oggi un 128GB costa circa 130 euro ed è davvero un ottimo acquisto, considerato il prezzo degli HD tradizionali, completamente fuori mercato rispetto ad appena 6 mesi fa. A me sinceramente tira il culo pagare 120 euro per un buon HDD meccanico da 1TB. Piuttosto mi prendo un SSD da 128GB e compro usato un HD a 50 euro o ne utilizzo uno vecchio.

Non sai che goduria vedere il sistema partire in 20 secondi, con tutti i programmi pronti, e far partire firefox in 3 secondi netti. L'unica cosa che potrebbe farmi desistere sarebbe un RAID 0 di 4 HDD WD Caviar Black, ma partirebbero quasi 500 euro. Troppo, in rapporto alla prestazioni di una combo SSD&Tradizionale.
PC: Lenovo Ideapad Gaming 3 15.6", Ryzen 5 4600H, 2x8GB Crucial Ballistix DDR4-2667, GeForce 1650Ti 4GB, M.2 512GB NVMe Samsung PM991, M.2 512GB NVMe Toshiba RC500, Windows 10 Home
Immagine

Avatar utente
dino
Messaggi: 14400
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Messaggio da dino »

Vi dico la mia config: notebook con Core i5, SSD da 120GB OCZ e HDD da 500GB. Il disco rigido resta praticamente sempre spento a meno che non mi metta a fare editing delle foto (le ho tutte lì) mentre sull'SSD ho circa 20GB liberi con tutti i programmi installati.

64GB sono d'accordo che sono pochi a meno di non pensare ad un sistema entry level. Ma come dice Fottemberg i tempi di avvio così ridotti sono impagabili. Non perché li devo misurare ma perché qualunque applicazione apro, a meno che non sia super pesante, si apre immediatamente. E quando le chiudo si chiudono immediatamente. E' proprio un discorso di risposta: io comando, il sistema risponde!

E' davvero snervante dare un comando e vedere il PC che non risponde!
_____________________________
House Music Live on Youtube https://www.youtube.com/c/DinoBrosDJ/live
Follow my House Music: https://www.youtube.com/dinobrosdj
Working harder: http://www.dinofratelli.it

PentiumMMX
Messaggi: 25
Iscritto il: domenica 6 maggio 2012, 11:22

Re: Anche KingMax lancia un SSD da 1TB

Messaggio da PentiumMMX »

Gli SSD sono buoni certo ma il prezzo è una vera nota stonata.Kmq x quanto riguarda gli hard disk tradizionali penso che con una piccola ottimizzazione le sue prestazioni siano accettabili.Non so se sono l'eccezione ma nel mio attuale notebook c'è un 500 Gb e W7 x all'avvio impiega meno di 47 secondi.

Rispondi