Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Il vostro parere, i commenti e le discussioni su tutto quanto pubblicato sul portale di B&C
Avatar utente
Fottemberg
Messaggi: 18875
Iscritto il: martedì 29 novembre 2011, 22:52

Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Messaggio da Fottemberg »

Intel ha mostrato all’IDF un prototipo di Haswell per Ultrabook, soluzione System on... Continua qui
PC: Lenovo Ideapad Gaming 3 15.6", Ryzen 5 4600H, 2x8GB Crucial Ballistix DDR4-2667, GeForce 1650Ti 4GB, M.2 512GB NVMe Samsung PM991, M.2 512GB NVMe Toshiba RC500, Windows 10 Home
Immagine

Avatar utente
Fottemberg
Messaggi: 18875
Iscritto il: martedì 29 novembre 2011, 22:52

Re: Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Messaggio da Fottemberg »

La scheda prototipo di Haswell. Notare il dissipatore sulla CPU quanto è piccolino. :fermosi:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
PC: Lenovo Ideapad Gaming 3 15.6", Ryzen 5 4600H, 2x8GB Crucial Ballistix DDR4-2667, GeForce 1650Ti 4GB, M.2 512GB NVMe Samsung PM991, M.2 512GB NVMe Toshiba RC500, Windows 10 Home
Immagine

Avatar utente
dino
Messaggi: 14400
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Messaggio da dino »

Ecco un estratto del comunicato stampa ufficiale:
INTEL DEVELOPER FORUM, San Francisco, 11 settembre 2012 – Il Chief Product Officer di Intel Corporation ha illustrato in che modo i processori Intel a basso consumo, a partire dalla famiglia di processori Intel® Core™ di quarta generazione – che sarà disponibile dal prossimo anno – definiranno un nuovo standard per l'esperienza di mobile computing e renderanno possibili design innovativi di dispositivi Ultrabook™, convertibili e tablet.
Parlando all'Intel Developer Forum di San Francisco, David (Dadi) Perlmutter ha dichiarato che Intel ha ridotto il consumo in fase di inattività della piattaforma basata sulla famiglia di processori Intel Core di quarta generazione con microarchitettura “Haswell” di prossima generazione di oltre 20 volte rispetto alla seconda generazione, continuando ad offrire prestazioni e tempi di risposta straordinari. Perlmutter ha anche affermato che Intel aggiungerà alla sua roadmap, a partire dal 2013, una nuova linea di processori caratterizzati da consumi energetici ancora inferiori, sempre basati sulla stessa microarchitettura.
Entrambi i nuovi prodotti sottolineano l'obiettivo dell'azienda di ridurre significativamente il consumo energetico per rendere possibile una maggiore durata della batteria e una nuova serie di design inediti e ancora più votati alla mobilità, offrendo al contempo prestazioni sempre migliori a livello di processori, grafica e multimedia.
"La famiglia di processori Intel Core di quarta generazione e la nostra nuova linea di processori a basso consumo daranno vita a una nuova era di innovazione senza precedenti nel mobile computing", ha osservato Perlmutter. "Il nostro obiettivo di rendere possibile un consumo energetico ancora più basso unitamente alle straordinarie prestazioni per le quali i nostri processori sono rinomati è altrettanto fondamentale e significativo della decisione che abbiamo preso nel 2001 di estendere i nostri sforzi di sviluppo al di là della mera velocità dei processori. Come risultato, i nostri clienti potranno offrire design convertibili eleganti e di stile, nonché esperienze radicalmente rivoluzionarie per una gamma sempre più ampia di dispositivi mobile".

Intel rende possibile una vasta gamma di esperienze mobili e design convertibili
Da quando Intel ha ideato e ha iniziato a investire nell'ecosistema della nuova categoria dei sistemi Ultrabook lo scorso anno, ha già avviato straordinarie innovazioni nel campo del personal computing. Più di 140 diversi design di dispositivi Ultrabook sono attualmente in fase di sviluppo, molti dei quali convertibili, e oltre 70 modelli basati su processori Intel Core di terza generazione sono già oggi disponibili sul mercato.
Quando la famiglia di processori Intel Core di quarta generazione con tecnologia di processo a 22 nm sarà disponibile nei dispositivi Ultrabook e in altri PC nel 2013, offrirà supporto per Grafica Intel HD, nuove istruzioni per crittografia e prestazioni più veloci, nuove funzioni di sicurezza basate su hardware e sotto-stati dei processori a basso consumo per rendere possibile una maggiore durata della batteria.
Per spingere ulteriormente l'innovazione nel mobile computing, i nuovi chip Intel a basso consumo basati su microarchitettura “Haswell” estenderanno la roadmap mobile di Intel, operando inizialmente a circa 10 watt per consentire la realizzazione di design di dispositivi Ultrabook, convertibili e tablet più sottili e leggeri con prestazioni superiori e maggiore durata della batteria.
Rivolgendo la propria attenzione all'intero segmento della mobilità, Perlmutter ha parlato di come Intel offra le scelte migliori per ogni tipo di esperienza mobile. Disponibile prossimamente, il nuovo processore Intel® Atom™ di nuova generazione (nome in codice “Clover Trail”) è un system-on-chip (SoC) progettato appositamente per Windows* 8. Basato sulla tecnologia di processo a 32 nm di Intel, potenzierà tablet e convertibili leggeri, con straordinaria durata della batteria e tecnologia always-on in design accattivanti.
Perlmutter ha anche parlato dei vantaggi dei dispositivi con Windows 8 basati su Intel, osservando che i tablet e i convertibili basati su processori Atom e Intel Core offriranno una serie di nuove caratteristiche, da funzionalità multimediali ottimizzate e per la sicurezza per settori di mercato specifici al supporto per l'ampia categoria di applicazioni scritte per i processori Intel, salvaguardando in questo modo gli investimenti in software sia delle aziende sia dei consumatori.
"Riteniamo che Windows 8 su architettura Intel® offra le migliori prestazioni, esperienza e compatibilità per tutte le piattaforme di computing", ha commentato Perlmutter.
_____________________________
House Music Live on Youtube https://www.youtube.com/c/DinoBrosDJ/live
Follow my House Music: https://www.youtube.com/dinobrosdj
Working harder: http://www.dinofratelli.it

Avatar utente
Fottemberg
Messaggi: 18875
Iscritto il: martedì 29 novembre 2011, 22:52

Re: Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Messaggio da Fottemberg »

"Rivolgendo la propria attenzione all'intero segmento della mobilità, Perlmutter ha parlato di come Intel offra le scelte migliori per ogni tipo di esperienza mobile" [Riferendosi ad ATOM].

A volte però esagerano nei loro comunicati. :rotfl:
PC: Lenovo Ideapad Gaming 3 15.6", Ryzen 5 4600H, 2x8GB Crucial Ballistix DDR4-2667, GeForce 1650Ti 4GB, M.2 512GB NVMe Samsung PM991, M.2 512GB NVMe Toshiba RC500, Windows 10 Home
Immagine

Avatar utente
Mitch
Messaggi: 10798
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 9:24
Località: Benevento

Re: Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Messaggio da Mitch »

Dal live di Anand dall'IDF:
02:08PM - There's now a GT3 part

02:08PM - Haswell totally decouples the ring from the CPU

02:08PM - CPUs can run at low voltage/low frequency, but the GPU can now pull the ring up to feed the engines without pulling up the CPU voltage/frequency

02:08PM - Independent voltage/frequency domains for CPU, ring and GPU now?

02:09PM - Added a resource streamer at the front end, offloads some driver work which helps the CPU go to sleep so the GPU can do work on behalf of the driver instead of the CPU

02:10PM - Doubled the performance of most of the fixed function units for normal rendering on the GT3 part

02:11PM - Half a terabyte of internal bandwidth between compute and cache

02:11PM - GT3 seems to double everything

http://www.anandtech.com/show/6263/inte ... -live-blog
"Happiness is an attitude. We either make ourselves miserable, or happy and strong. The amount of work is the same."

Avatar utente
dino
Messaggi: 14400
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Messaggio da dino »

Stavo seguendo anche io...
_____________________________
House Music Live on Youtube https://www.youtube.com/c/DinoBrosDJ/live
Follow my House Music: https://www.youtube.com/dinobrosdj
Working harder: http://www.dinofratelli.it

Avatar utente
Mitch
Messaggi: 10798
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 9:24
Località: Benevento

Re: Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Messaggio da Mitch »

Certo che se uno guarda l'integrazione di Llano e Trinity (anche se quest'ultimo devo ancora visionarlo per bene) pensa veramente che AMD ha messo i componenti li dentro attaccandoli con la colla. L'integrazione di Intel (ma già si era visto con SNB) è tutto un altro livello. Poi sta cosa dei voltaggi indipendenti è la ciliegina sulla torta. Sulle APU AMD se overclocchi la CPU di overclocca anche la iGPU, manco il divisore indipendente hanno messo :asd:
"Happiness is an attitude. We either make ourselves miserable, or happy and strong. The amount of work is the same."

Avatar utente
dino
Messaggi: 14400
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 18:21

Re: Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Messaggio da dino »

Si la cosa è bella proprio perché sono riusciti da un lato a fondere tutto assieme e dall'altro a tenere le due cose indipendenti!
_____________________________
House Music Live on Youtube https://www.youtube.com/c/DinoBrosDJ/live
Follow my House Music: https://www.youtube.com/dinobrosdj
Working harder: http://www.dinofratelli.it

Avatar utente
Mitch
Messaggi: 10798
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 9:24
Località: Benevento

Re: Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Messaggio da Mitch »

Ed ecco la notizia che tutti aspettavano:
128MB di "Mem" build-in :0
http://www.anandtech.com/show/6277/hasw ... -estimates
"Happiness is an attitude. We either make ourselves miserable, or happy and strong. The amount of work is the same."

Avatar utente
Fottemberg
Messaggi: 18875
Iscritto il: martedì 29 novembre 2011, 22:52

Re: Haswell per Ultrabook: CPU da 7,5 Watt effettivi

Messaggio da Fottemberg »

Adesso bisogna vedere quanto se ne avvantaggerà nell'utilizzo SoHo. :sisi:

Comunque, 128MB son davvero tanti. :fermosi:
PC: Lenovo Ideapad Gaming 3 15.6", Ryzen 5 4600H, 2x8GB Crucial Ballistix DDR4-2667, GeForce 1650Ti 4GB, M.2 512GB NVMe Samsung PM991, M.2 512GB NVMe Toshiba RC500, Windows 10 Home
Immagine

Rispondi