Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al passaggio da Prescott a Conroe

Il vostro parere, i commenti e le discussioni su tutto quanto pubblicato sul portale di B&C
Avatar utente
Sasha
Messaggi: 5494
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 20:28
Località: Roma

Re: Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al pass

Messaggio da Sasha »

Si, certo :asd:
gridracedriver ha scritto:soprattutto ora che il futuro delle frequenze è minato dalla super riduzione degli spazi per smaltire il calore.
Sta frase non ha molto senso :U
Aree più piccole son problematiche per la gestione degli spazi, a tal punto da costituire un problema in fase di progettazione molto più rilevante rispetto al passato... Semmai, la riduzione delle dimensioni dei transistor aiuta con le frequenze, ma siam ora arrivati al punto che queste son molto limitate dalla riduzione degli spazi che comporta problematiche maggiori nella dissipazione del calore...
-Dark Silicon -- Are the Dark Days Coming?
-Darker Silicon - What happened to Dennard’s Law?

Avatar utente
gridracedriver
Messaggi: 2649
Iscritto il: giovedì 19 dicembre 2013, 12:07
Località: Vercelli

Re: Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al pass

Messaggio da gridracedriver »

Sasha ha scritto:Non la cambiano chiamandolo Skylake? :U
fondamentalmente si basano tutte sulla Core/Nehalem come "approccio"
Sasha ha scritto:
gridracedriver ha scritto:soprattutto ora che il futuro delle frequenze è minato dalla super riduzione degli spazi per smaltire il calore.
Sta frase non ha molto senso :U
Aree più piccole son problematiche per la gestione degli spazi, a tal punto da costituire un problema in fase di progettazione molto più rilevante rispetto al passato... Semmai, la riduzione delle dimensioni dei transistor aiuta con le frequenze, ma siam ora arrivati al punto che queste son molto limitate dalla riduzione degli spazi che comporta problematiche maggiori nella dissipazione del calore...
-Dark Silicon -- Are the Dark Days Coming?
-Darker Silicon - What happened to Dennard’s Law?
non so da che parallasse hai letto il mio post ma hai detto la mia stessa cosa :U

siamo arrivati al limite del plus di frequenze causa spazi troppi ridotti, un cane che si morde la coda.
comunque la frequenza non aumentava solo grazie allo shrink, ma soprattutto dalla dispersione di corrente ridotta del SoI vs Bulk, e fino a 65/45nm :cry: il Bulk prendeva le piste dal SoI proprio per quello...
poi è arrivato l'HKMG col 45nm (se non erro si chiama così) ed Intel ci ha messo una pezza portando dov'è oggi il suo Bulk arrivando al FF...

edit: http://vrworld.com/Data/2011_5_6/Intel- ... ership.jpg
citazioni: "software ed hardware è come dire pilota ed automobile" :inchino:
La regola delle 10P: Prima pensa, poi parla, perché parole poco pensate partoriscono "puttanate" :asd:

Avatar utente
Sasha
Messaggi: 5494
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 20:28
Località: Roma

Re: Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al pass

Messaggio da Sasha »

Non ne ho idea :rotfl:
Ho interpretato quella frase come riduzione dimensione transistor così si migliora la dispersione del calore ---> frequenze a rischio :U

Zefren
Messaggi: 16
Iscritto il: lunedì 23 marzo 2015, 14:09

Re: Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al pass

Messaggio da Zefren »

"In ultimo, sembra che le frequenza di funzionamento di Skylake non siano eccessivamente elevate."

capisco che si trattino di rumor quindi niente di sicuro e certamente quantificabile, ma dato che questa frase riecheggia su più articoli odierni riguardo skylake in sostanza cosa ci si dovrebbe aspettare nel concreto sulle frequenze?

Che non riescano a raggiungere neanche le frequenze solitamente raggiungibili in maniera facile (4.0-4.5Ghz) ad oggi con le cpu in commercio o si tratta di difficoltà nel raggiungimento di frequenze ancora più alte?

Avatar utente
grog
Messaggi: 248
Iscritto il: mercoledì 14 gennaio 2015, 20:53

Re: Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al pass

Messaggio da grog »

Speriamo facciano un bel salto di prestazioni: ho una workstation Westmere (32nm) del 2010 da sostituire e non l'ho fatto ancora perchè il confronto con un altro PC Nehalem (a parità di clock) non mi sembra, agli effetti pratici con gli applicativi, tale da dover upgradare per forza.

A dire il vero ero molto tentato dal 4790K, ma a questo punto aspetto Skylake.

dobermann77
Messaggi: 1081
Iscritto il: martedì 6 agosto 2013, 19:58

Re: Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al pass

Messaggio da dobermann77 »

Zefren ha scritto: Che non riescano a raggiungere neanche le frequenze solitamente raggiungibili in maniera facile (4.0-4.5Ghz) ad oggi con le cpu in commercio o si tratta di difficoltà nel raggiungimento di frequenze ancora più alte?
Significa che avranno un IPC mostruoso,
e quindi basteranno frequenze relativamente basse per ottenere le prestazioni prefissate.
Col tempo, in completo relax vista l'assenza di concorrenza, alzeranno le frequenze.

Avatar utente
Il nabbo di turno
Messaggi: 3999
Iscritto il: venerdì 30 agosto 2013, 19:52

Re: Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al pass

Messaggio da Il nabbo di turno »

No semplicemente non riescono ad ottenere certe frequenze e per dargli il boost necessario per giustificare l'upgrade ricorreranno ad un ulteriore aumento di ipc.
Comunque se si tratta di morphcore, anche zen lo avrà.
In medio stat virtus!

Avatar utente
george_p
Messaggi: 1651
Iscritto il: venerdì 27 giugno 2014, 14:40

Re: Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al pass

Messaggio da george_p »

Il nabbo di turno ha scritto:No semplicemente non riescono ad ottenere certe frequenze e per dargli il boost necessario per giustificare l'upgrade ricorreranno ad un ulteriore aumento di ipc.
Comunque se si tratta di morphcore, anche zen lo avrà.
Non possono salire con la frequenza ma dovuto al possibile aumento di tdp? O proprio il silicio semplicemente non permette frequenze elevate e basta?
Che cosa è il morphcore? Lo leggo per la prima volta.

Avatar utente
Fottemberg
Messaggi: 18806
Iscritto il: martedì 29 novembre 2011, 22:52

Re: Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al pass

Messaggio da Fottemberg »

Non vi posso dire se utilizza il morphcore o altra roba, in quanto la mia fonte mi ha solo detto che sample in giro non ce sono. Ancora tutto è nei laboratori di Intel. Anche i produttori di Mobo non hanno quasi nulla in mano. :asd:
PC: Lenovo Ideapad Gaming 3 15.6", Ryzen 5 4600H, 2x8GB Crucial Ballistix DDR4-2667, GeForce 1650Ti 4GB, M.2 512GB NVMe Samsung PM991, M.2 512GB NVMe Toshiba RC500, Windows 10 Home
Immagine

Avatar utente
Alessio89
Messaggi: 8038
Iscritto il: martedì 29 novembre 2011, 23:47

Re: Il passaggio da Broadwell a Skylake, sarà simile al pass

Messaggio da Alessio89 »

E io che sto ancora con un lynnfield... Cmq il confronto andrebbe fatto con haswell non con broadwell.

Rispondi