Pagine

La nostra prova è stata effettuata sull'ultima revisione della nostra nuova build ATX basata sul case Byzon Advanced di iTek, illuminata a giorno dalle strisce LED ARGB ARYA, nella quale trova posto la motherboard AsRock B450 Steel Legend aggiornata all'ultimo bios v4.00 - Resizable Bar attivo - che fa da base alla fiammante accoppiata casalinga tra la CPU Ryzen 7 3700X e la GPU RX 6800XT Gaming OC (GigaByte) di AMD.

Il tutto senza dimenticare ovviamente l'intramontabile configurazione ITX, divenuta ora di fascia mainstream con tanto di arroganza grazie alla nuova motherboard AORUS B550I Pro AX fornitaci da GigaByte, ricordiamo realizzata in collaborazione con SilverStone ed ora con a bordo la CPU AMD Ryzen 5 3600, accompagnata dalla GPU RX 580 in variante Nitro+ di Sapphire.

Spunti di lettura: AMD Ryzen 5 3600 Vs Ryzen 7 3700X, su quale CPU puntare ad oggi?

itek byzon 6800xt arctic lf ii 420 9

 

Sistemi di prova B&C Mainstream ITX

B&C Enthusiast ATX

Processori

Frequenza

AMD Ryzen 5 3600

default

AMD Ryzen 7 3700X

default

Dissipatore

Raijintek Pallas 120 RGB

Arctic Liquid Freezer 420

Memoria RAM

2*8GB DDR4 G.Skill TridentZ

@3200MHz (CL16)

2*16GB DDR4 G.Skill TridentZ

@3200MHz (CL15)

Scheda Madre

GigaByte Aorus B550I Pro AX

AsRock B450 Steel Legend

dGPU

vendor

frequencies

heatspreader

AMD RX 580 8GBD5

Sapphire Nitro+

1411MHz-8GHz

(core-memory)

AMD RX 6800XT 16GBD6

GigaByte Gaming OC

≈2300MHz - 16GHz

(boost-memory)

Driver

Adrenalin 2020 21.3.1

SSD

SP P34A80 256GB PCIe 3X4

OCZ Arc 100 240GB

-

-

SanDisk Extreme Pro 480GB

Transcend SSD220S 480GB

KIOXIA XG6 1TB PCIe 3X4

KIOXIA BG4 1TB PCIe 3X4

HDD

Seagate Momentus 1TB

2.5" - 5400rpm/8MB

Toshiba L200 2TB

2.5" - 5400rpm/128MB

Alimentatore

EVGA Supernova 750W 80+

SilverStone Strider Gold 850W

Case

SilverStone RVZ033

iTek LED RGB

iTek Byzon Advanced

iTek ARYA ARGB LED strips

OS

 Windows 10 PRO - 20H2 (x64) - Build 19042.868

Periferiche

Razer Blackwidow X Chroma

Razer Mamba Wireless & mousepad Sharkoon 1337 RGB XXL

Razer Wolverine Tournament Edition

Monitor

iiyama G-MASTER GB3461WQSU

34" - 21:9 - 3.440*1.440p 144Hz

 

Valutare ad oggi la resa delle varie configurazioni hardware durante l'utilizzo di TrackDayR non ha molto senso, in quanto attualmente il gioco è in fase non troppo avanzata ed oltretutto carente dei molti dettagli e contenuti che verranno aggiunti durante lo sviluppo (Primo tra tutti l'assenza dell'IA in corsa).

Ciò nonostante, al fine di darvi comunque un riferimento, abbiamo deciso di monitorare i parametri di sistema tramite il task manager di Windows ed il tool GPU-Z di Techpowerup, durante un time-attack a bordo dello Zip Polini.

Possiamo dunque confermare che l'accoppiata Ryzen 5 3600 più RX 580 è stata capace di garantire agilmente i 60FPS a risoluzione 1080p (Consumi delle risorse piuttosto moderati, utilizzo della GPU pari al 65% circa e 4.5GB di VRAM occupata), così come il team Ryzen 7 3700X più RX 6800XT ci hanno permesso di far girare il titolo a 144FPS costanti a risoluzione 3.440*1.440p con VSync attivo (Utilizzo della GPU pari al 85% circa e 6GB di VRAM occupata),

trackdayr 3600 rx580

• screenshot provenienti dal sistema con GPU AMD RX 580 e CPU AMD Ryzen 5 3600,
durante l'esecuzione del test con le massime impostazioni grafiche,
VSync abilitato e risoluzione 1.920*1.080p@60Hz

trackdayr 3700x rx 6800xt

• screenshot provenienti dal sistema con GPU AMD RX 6800XT e CPU AMD Ryzen 7 3700X,
durante l'esecuzione del test con le massime impostazioni grafiche,
VSync abilitato e risoluzione 3.440*1.440p@144Hz