Come anticipato dalla nostra analisi, a questo indirizzo, i Catalyst 12.11 forniscono un interessante boost prestazionale per l'architettura AMD GCN. Oltre agli incrementi in-game, i nuovi driver hanno permesso alle Radeon HD 7970 di riconquistare il primato assoluto nel popolare benchmark sintetico 3DMark 11.

L'overclocker ucraino Andriy "T0lsty" Vazhinsky del team XtremeLabs è il primo ad oltrepassare la barriera dei 18000 punti nella modalità Performance grazie ad una scheda video MSI R7970 Lightning portata a 1760/8000 (GPU/Mem) e raffreddata ad azoto liquido.

wr

T0lsty ha utilizzato come piattaforma un processore Intel Core i7-3730K overcloccato a 6.2 GHz su una scheda madre MSI Z77 MPOWER, 4GB di RAM DDR3 G.Skill F3-18400Cl8D, un SSD Drive Kingston SSDNow! V + (64GB) ed un alimentatore Seasonic Gold SS-1250XP da 1250W. Per quanto riguarda il cooling: sulla CPU è stato montato il tolotto MAGNUM mentre sulla scheda video il TEK-9 FAT.

t0lsty 3dm11wr testbed

In atteso di una risposta da parte degli overclocker che utilizzano le GeForce GTX 680 con gli ultimi driver beta rilasciati da Nvidia, ecco al momento come si presenta la classifica ufficiale del 3DMark11 su HWBOT.

classifica