L'azienda nipponica Abee ha mostrato quattro case innovativi di forma cubica e di differenti dimensioni progettati per rendere semplice l'installazione dei componenti hardware e garantire supporto per componenti opzionali "mangia-spazio" come sistemi di water cooling.

La nuova serie include i modelli RC04 ed RC04G per sistemi mini-ITX, RC07 ed RC07G per per sistemi micro-ATX o mini-ITX. I primi due hanno dimensioni pari a 240 x 240 x 240 mm, sono realizzati in lega di alluminio e pannelli in alluminio satinato. La versione RC04 è disponibile in nero e silver mentre quella RC04G prevede finiture cromate e colori silver, carbon-black e brown.

 

 abee2    abee1

 

Al loro interno è possibile installare schede grafiche lunghe fino a 190 mm, dissipatori per CPU low-profile (massimo 55 mm), un alimentatore ATX compatto, un HDD da 3,5" ed uno da 2,5" oltre che una unità ottica da 5,25" (oppure due ulteriori HDD da 3,5").

I modelli RC07 misurano invece 300 x 300 x 300 mm e prevedono le stesse opzioni in quanto a finiture e colori dei fratelli minori. Essi possono però supportare schede madri micro-ATX, VGA lunghe fino a 240 mm, dissipatori per CPU alti fino a 115 mm e dispongono di un cestello per dischi flessibile che prevede una baia da 5,25", fino a sei baie da 2,5" e fino a tre baie da 3,5 pollici. Il sistema di raffreddamento include una ventola da 120 mm frontale e tre posteriori (una da 92 mm e due da 60 mm).

 

abee3    abee4

 

I prezzi? Praticamente inavvicinabili visto che si parla di un valore, tradotto nella nostra valuta, che va dai 320 ai 400 euro. Non sappiamo se saranno mai commercializzati sui nostri mercati.