Secondo quanto riporta il sito nipponico Hermitage Akihabara, un portale nato per pubblicizzare news e notizie in collaborazione con i negozi del quartiere tecnologico di Tokio, AMD ha deciso che la più piccola APU Richland, la A4-4000, dovrebbe essere disponibile alla vendita già dal 20 maggio.

 

 

Il prezzo di commercializzazione sarà pari a  4800 yen, al cambio appena 37 euro, davvero molto concorrenziale. Le altre versioni di Richland saranno disponibili per la data di presentazione ufficiale, il 4 giugno. Come è possibile osservare dalle foto i negozi giapponesi hanno già disponibili le APU.

 

 

Questa decisione potrebbe essere stata presa per coprire, almeno parzialmente, la visibilità ad Haswell. AMD presenterà una APU di fascia bassissima, mentre Intel presenterà una CPU della fascia più alta, la i7-4770K, circa nel medesimo arco temporale.

Forse AMD ci vuole lasciare intendere che, dal punto di vista del gaming, i due prodotti hanno le medesime prestazioni con la iGPU integrata? Questo suppone il giornalista di un altro sito asiatico.

Non ci resta che attendere e assistere allo spettacolo. Se così fosse potremo leggere qualche review su Richaland, seppure in Giapponese, già dal 20 maggio.