Secondo il sito cinese VR-Zone, AMD avrebbe intenzione di posticipare la presentazione della Radeon HD7990 a fine agosto. Questo ritardo nella commercializzazione della soluzione top di gamma avrebbe varie cause, tutte discusse già tempo addietro: la penuria dei chip bridge PLX, la volontà di utilizzare le GPU Tahiti XT Rev 2.0, da poco utilizzate nelle 7970 Ghz Edition, e la difficoltà nel mettere a punto un PCB adatto.



Sempre secondo fonti vicine ad AMD, sembrerebbe che il PCB della HD7790 ospiterà 4 connettori a 6 pin, al posto dei previsti due connettori 8 pin, per l'alimentazione supplementare. Una decisione alquanto bizzarra, ma a cui i redattori cinesi credono quasi ciecamente (evidentemente le fonti sono sicure).

Sicure al 100%, invece, le informazioni riguardo le porte di output: 4 mini DisplayPort e 2 porte DVI.

Il quantitativo di memoria a bordo, per la versione reference, sarà di 3GB di GDDR5 per ogni GPU.