Dopo Raja Koduri e Jim Keller, ecco che giunge in Intel un terzo dipendente storico di AMD, Chris Hook, fino ad un paio di settimane fa Sr. Director Global Product Marketing di AMD. D'ora in poi ricoprirà il ruolo di Discrete Graphics and Visual Technologies Marketing at Intel Corporation.

Intel, probabilmente, si è trovata costretta a cercare un uomo d’esperienza da mettere a capo della propria divisione Marketing, divisione che negli ultimi anni è stata abbandonata a sé stessa, a causa dell’assenza di AMD quale competitor di rilievo (Intel vendeva con o senza marketing aggressivo, bastavano il passaparola ed il nome stesso dell'azienda)

Ora che le cose si stanno facendo più serie, e che Intel deve proteggere la propria immagine di leader, non solo nel mercato consumer, ma anche in quello Enterprise, si renderà necessario lo studiare attentamente le prossime strategie di marketing, non solo per convincere gli utenti comuni ad acquistare i prodotti di Santa Clara, ma anche le grandi aziende (Il grosso degli affari si fanno quando intere società devono rinnovare o acquistare enormi parchi macchine).

Vedremo come se la caverà Hook in Intel, dopo un non entusiasmante finale di carriera in AMD a capo della divisione marketing del Radeon Technologies Group.