Dopo l'annuncio della scorsa settimana da parte di NVIDIA e la successiva disponibilità di mercato di quella che ormai è stata eletta come la scheda grafica più veloce del momento, anche ASUS scende in campo e toglie i veli dalla sua dual GPU ASUS GeForce GTX 690. La proposta dell'azienda taiwanese non si discosta da quelle che sono le specifiche del modello reference, né per quel che concerne il sistema di raffreddamento né relativamente alle frequenze di funzionamento.

asus-gtx-690

ASUS offre in bundle l'utility GPU Tweak per l'overclock, l'overvolt e la regolazione della velocità della ventola direttamente da Windows. La ASUS GeForce GTX 690 utilizza due GPU GeForce GTX 680 (GK104), con un totale di 3072 CUDA core funzionanti a 915MHz (1019MHz in modalità “boost clock”), e 4 GB di memoria GDDR5 (2 GB per ogni GPU) interfacciata a due canali a 256-bit e funzionante a 6008 MHz.

  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 690
  • Bus standard: PCI Express 3.0
  • OpenGL: OpenGL 4.2
  • Memoria video: 4096MB GDDR5
  • Frequenza boost clock: 1019MHz
  • Frequenza di base: 915MHz
  • Core CUDA: 3072
  • Frequenza di memoria: 6008MHz
  • Interfaccia di memoria: 2x256-bit (512-bit)
  • Risoluzione massima DVI: 2560 x 1600
  • Output DVI: 3x dual-link nativi
  • Output HDMI: 1x adattatore via DVI a HDMI
  • Conformità HDCP: Sì
  • Display Port: 1x mini Display Port nativa
  • Adattatori/cavi inclusi: 1x cavo di alimentazione
  • Software inclusi: ASUS GPU Tweak e driver

La scheda ASUS GeForce GTX 690 è disponibile al prezzo di Euro 999,00 IVA inclusa.