La flessibilità del sistema operativo Google Android sembra non avere limiti. L'ultima versione 4.0 Ice Cream Sandwich, oltre ad essere utilizzata su smartphone e tablet, sarà alla base della nuova TV che Lenovo sta mostrando in questi giorni al CES 2012 di Las Vegas. Il  da 55 pollici con pannello LED 3D e refresh rate di 240Hz sarà disponibile a partire da Aprile ma per ora solo in Cina e permetterà all'utente di gestire  video on demand, applicazioni Internet e programmi TV attraverso l'interfaccia software di Android.

Le applicazioni TV, come accade anche con quelle per dispositivi mobile, possono essere create e personalizzate dagli sviluppatori Android: inizialmente sono comunque disponibili oltre 100 apps già precaricate mentre altre possono essere scaricate dall'Android Market, dal Lenovo store o dal servizio cloud, dal quale è possibile anche condividere musica, video e foto da e con tablet, smartphone e computer.

La piattaforma hardware che si occupa della gestione di tali funzionalità prevede un processor dual-core Qualcomm Snapdragon, 1GB di memoria RAM, un disco fisso da 8GB e supporto per SD Card da 2GB. La TV integra anche una webcam da 5-megapixel che può essere usata per video chiamate o per sbloccare la TV attraverso funzioni di riconoscimento facciale. Il telecomando, infine, integra un touchpad, un motion sensor ed un pad a 5 vie.

lenovo