Si è venuto a sapere, tramite una fonte statunitense, che Apple aveva studiato un prodotto da commercializzare solamente per le festività pasquali, l'iEgg.

 

 

Questo prodotto non avrebbe avuto nulla di speciale, all'esterno. Si sarebbe trattato di un grosso uovo di alluminio satinato, con impresso il logo Apple e la serigrafia al laser dell'anno, il 2013. La sorpresa sarebbe stata all'interno.

Lì si sarebbe potuto trovare un prodotto mobile della Apple random, tra una vasta scelta di terminali: iPod (minimo il Nano), iPhone (minimo il 4) e iPad Mini (tutte le versioni). L'iPad con schermo da 9,7" è l'unico terminale mobile che manca alla lista, in quanto troppo grande per poter esservi inserito. L'uovo, infatti, sarebbe dovuto essere alto circa 40 cm e largo 25cm, sufficienti appena per il Box dell'iPad da 7,9".

Gli esperti di marketing di Cook hanno pensato a questa trovata per sollevare le vendite dei prodotti Apple di inizio anno, periodo sempre molto tranquillo, ed al contempo per smaltire le scorte di iPhone 4 e 4S in vista della presentazione del nuovo iPhone 5S.

 

 

Con un prezzo di commercializzazione stimato in 499 dollari/euro, si sarebbe potuto rivelare un vero e proprio Best Buy per queste festività. Il regalo perfetto per la propria ragazza o la propria moglie. E' vero, vi sarebbe stata la possibilità di trovarvi solamente un un iPod Nano da 179 euro, ma quale gioia sarebbe scoppiata nello scoprirvi all'interno un iPhone 5 da 64GB (prezzo: 949 euro)? Inoltre v'è sempre da considerare che è un prodotto Apple. Già questo vale il prezzo a prescindere per molti utenti.

Considerando che alla Apple non sono mai stati degli stupidi, possiamo facilmente immaginare che quest'ultimo prodotto sarebbe stato una chimera o quasi. Il grosso dei regali sarebbe stato composto da prodotti sotto i 300 euro, ma una cosa è certa: quale fan Apple si sarebbe lasciato sfuggire un prodotto tanto esclusivo e, vista la serigrafia, in edizione limitata? Conoscendoli, non mi sarei meravigliato se qualcuno lo avesse comprato per lasciarlo sigillato, mettendolo in bella mostra in salotto.

 

 

Noi usiamo i cookie
Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online.