Proprio così. Se a qualcuno una doppia connessione Gigabit Ethernet risulta attualmente stretta e sta già considerando un'upgrade alla connessione 10GbE, ASRock potrebbe avere la soluzione adatta a voi e alla vostra attività lavorativa. Poche ora fa infatti, l'azienda taiwanese ha tolto i veli alla scheda madre con socket LGA 2011-3 X99 WS-E/10G, una delle pochissime al mondo a disporre di tale connessione integrata, senza bisogno di schede di espansione aggiuntive. Infatti oltre alle due connessioni Gigabit gestite da due chip Intel I210-AT, nel pannello I/O troviamo anche due connessioni 10GbE gestite dal chip Intel X540-BT2 che all'occorenza possono essere usate in link aggregation per raggiungere così la velocità massima di 22 Gbps.
X99WS-E10GNon è solo questo però l'asso nella manica di questa scheda madre. Grazie inoltre all'utilizzo di due chip PLX 8747 infatti, potrete disporre di 7 slot di espansione PCIe con cui effettuare un 4-way SLI (x16/x16/x16/x16) oppure gestire fino a 7 schede differenti con connessioni elettriche pari a (x16/x8/x8/x8/x8/x8/x8). L'alimentazione aggiuntiva necessaria per alimentare un numero così alto di schede PCIe viene garantita grazie alle due prese Molex situate rispettivamente sopra e sotto i connettori PCIe.

4way

Troviamo inoltre una connessione M.2 PCIe x2 condivisa con una connessione SATA Express, 12 porte SATA 3.0 (di cui 10 provenienti direttamente dal chipset Intel X99), 8 porte USB 3.0 e una porta 2.0a. L'audio è infine gestito da un Realtek ALC1150. L'utilizzo inoltre di un backplate per la CPU spesso solo 3 cm unito a viti molto corte consene di utilizzare questa scheda madre all'interno anche di rack 1U.

Rack

Il prezzo non è stato ancora annunciato e la disponibilità è data a partire da Dicembre ma l'insieme di queste feature non fa pensare sicuramente ad un prodotto economico anzi; probabile ci si possa aspettare un prezzo superiore a 600-700€.