Oltre alla Radeon HD 7850 DirectCu II e HD 7850 DirectCu II TOP, Asus sta preparando una terza scheda video custom basata su GPU Pitcairn PRO. La scheda, siglata DRAGON HD7850-DC2O-2GD5, utilizza una versione speciale dei sistema di raffreddamento DirectCu II indicata con il nome di "Dragon Edition".

Dragon 7850

Al posto delle 3 heatpipe HDT orizzontali troviamo 5 super-pipe in rame nichelato che attraversano l’heasink in maniera perpendicolare. Nuovo è anche il backplate che protegge il retro del PCB, con un design che ricorda quello della GTX 670 DirectCu II, così come la circuiteria di alimentazione: 6+3 fasi Digi+ VRM (GPU + Mem) in sostituzione della 4 + 1 fasi tradizionale.

Per supportare adeguatamente la nuova sezione VRM, il produttore taiwanese ha inserito due connettori ausiliari PCIe a 6 pin (ricordiamo che la 7850 reference e le 7850 DC2/TOP richiedono un solo connettore esterno PCIe a 6 pin). Le uscite video passano dalla classica configurazione DVI + HDMI + miniDP alla nuova disposizione 2 x DVI + HDMI + DP.

7850 DC2_D

La GPU opera ad una frequenza di 910 MHz mentre le memorie video (2GB di GDDR5 con bus a 256 bit) viaggiano a 5000 MHz effettivi. Si tratta di valori superiori al modello reference (860/4800MHz) e alla HD 7850 DirectCu II (870/4840MHz) ma inferiori a quelli della HD 7850 DirectCu II TOP (975/5000MHz). Tuttavia, considerata la componentistica utilizzata ed il sistema di raffreddamento potenziato, è lecito attendersi un potenziale di overclock manuale più alto e temperature di esercizio più basse per nuova soluzione di casa Asus .

7850 DC2_D1

La Dragon HD 7850 è già disponibile sul mercato cinese, con un prezzo al cambio pari a 361 Dollari USA, ma al momento non è chiaro se e quando arriverà sugli altri mercati.