Asus ha presentato la GeForce GTX 760 DirectCU Mini, compatta scheda video dedicata ai PC da gaming assemblati in chassis dalle ridotte dimensioni.

La scheda eredita il PCB ed il sistema di raffreddamento della GTX 670 DirectCU Mini, soluzione lanciata lo scorso aprile sempre dal colosso taiwanese, ma ovviamente utilizza il core Nvidia GK104-225 (1152 Cuda core) al posto del GK104-325 (1344 Cuda core).

Ricordiamo che le soluzioni DirectCU Mini di Asus si distinguono per la lunghezza camplessiva di appena 17 centimetri (l'ingombro è sempre di due slot) e per una sezione di alimentazione composta da 5 fasi SAP (Super Alloy Power) supportate da un singolo connettore PCIe 8-pin AUX. Il sistema di raffreddamento è affidata ad un dissipatore con base vapot-chamber e radiatore in alluminio sul quale è incastonata una ventola da 8cm dotata del nuovo sistema CoolTech.

Le frequenze di clock sono le stesse dalla GTX 760 referece, pari a 980/1033 MHz per la GPU (base/boost) e 6000MHz per i 2GB di VRAM GDDR5 con bus a 256-bit.

Il prezzo dell'Asus GTX 760 DirectCU Mini (sigla: GTX760-DCMOC-2GD5) è di 299 Dollari USA.

asus gtx760 mini