Asus si appresta ad aggiornare la propria famiglia di schede video basate su GPU Tahiti PRO (Radeon HD 7950) con una nuova versione custom indicata come HD 7950 DC2 V2.

La scheda sfrutta il PCB, il sistema di raffreddamento e le uscite video della sorella maggiore 7970 DC2/DC2T con alcune semplificazione alla circuiteria di alimentazione. Il numero delle fasi di alimentazione Digi+ PWM scende da 10 a 8 e la configurazione dei connettori supplementari PCIe passa da 8+8 pin a 6+8 pin.

Rispetto alle attuali 7950 DC2/DC2T, aumenta l'altezza e diminuisce leggermente la lunghezza mentre l'ingombro laterale è sempre pari a tre slot. Il radiatore interno abbandona la disposizione a 3 heatpipe + 2 superpipe in favore di una configurazione a 4+2 heatpipe di pari diametro.

Le uscite video disponibili sono sei (2 DVI e 4 DisplayPort standard). Grazie ad un apposito switch posizionato sul PCB sarà possibile selezionare il BIOS N1 per pilotare contemporaneamente fino a 6 diplay (con una porta DVI che diventa single-link) oppure il BIOS N2 per pilotare un massimo di 5 monitor (con il DVI dual-link attivo ed una porta DP disabilitata).

L'Asus HD 7950 DC2 V2 sarà commercializzata a partire dal mese di agosto nelle varianti DirectCU II (HD7950-DC2-V2-3GD5) con le stesse frequenze di clock suggerite da AMD (800/5000MHz) e DirectCU II TOP (HD7950-DC2T-V2-3GD5) con frequeze overcloccate di fabbrica a 900/5000MHz.

7950DC2 V2