Pagine

Il primo NAS che andremo a recensire in questo 2019 è un modello Entry Level della giapponese Buffalo, dotato di due HDD della Western Digital. Il NAS LinkStation 220DR, nella variante da 4TB (2x2TB) è caratterizzato da un costo d'acquisto decisamente accattivante: 253,99 Euro su ePrice.it.

Il prezzo d'acquisto non deve comunque essere motivo di preconcetti in quanto, come abbiamo visto nelle nostre recensioni degli altri prodotti di Buffalo, la casa giapponese ha sempre realizzato NAS all'altezza delle aspettative, non lesinando in materiali o supporto. Non va poi dimenticato che il mercato dei NAS si sta ingrandendo di anno in anno, e per questo sono continuamente disponibili soluzioni migliori a prezzi sempre più concorrenziali (come accade in ogni altro settore). I NAS in vendita oggi, ed a questi prezzi, ce li saremmo solamente potuti sognare una decina di anni fa.

Una delle case che ha reso possibile questo, grazie alla propria esperienza maturata nel settore Enterprise e alle scelte ponderate, è proprio Buffalo, la quale cerca di fornire soluzioni complete, affidabili e dai pochi fronzoli (i quali, seppure interessanti, fanno lievitare velocemente i prezzi) al fine di accontentare l'utenza più vasta possibile.

Oggi, quindi, siamo qui a presentarvi il NAS LinkStation 220DR, dotato di due HDD da 2 TB di Western Digital. Si tratta, teoricamente, di una soluzione perfetta per attaccare la fascia bassa di mercato, unendo qualità e quantità ad un prezzo estremamente concorrenziale. Sarà riuscita Buffalo a portare a termine questo arduo compito?