Chieftec, azienda taiwanese poco conosciuta in Italia ma con un listino di ottimo livello ed un florido mercato in nord Europa, ha presentato i nuovi alimentatori della serie Eco, dedicati a coloro che ricercano una  PSU dalle ottime caratteristiche senza però voler spendere un occhio della testa.

 

 

I modelli presentati sono quattro, da 400W, 500W, 600W e 700W, e sono datati di una silenziosa ventola da 120 mm(da 1500 rpm), a detta del produttore praticamente inudibile. Come è possibile osservare dalla tabella riportata, non sono stati progettati specificatamente per venire incontro alle esigenze dell’utenza Ethusiast o degli Overclocker, quanto degli utenti che ricercano un alimentatore dall’eccellente rapporto/qualità prezzo.

 

 

Attualmente Chieftec non ha ancora fornito il listino prezzi ufficiale, ma solitamente la casa taiwanese è decisamente onesta da questo punto di vista. I nuovi modelli ECO, quindi, dovrebbero avere dei prezzi decisamente concorrenziali, grazie ad alcuni accorgimenti. Prima di tutto, ha evitato di certificare gli alimentatori come 80+, rimarcando comunque che questi nuovi prodotti hanno un’efficienza dell’85% (pari alla certificazione 80+ Bronze). Si deve sapere, infatti, che tale certificazione costa (e le spese vanno ad influire sul prezzo finale del prodotto). Secondariamente, ha limitato al minimo le spese relative al package, utilizzando una confezione sobria e priva di fronzoli. In ultimo, seguendo la storica politica aziendale, Chieftec limita al minimo lo sfruttamento della pubblicità, quindi il prodotto non riceve nessun ricarico derivante da questa pratica.

Rimaniamo quindi in attesa dei dati relativi ai prezzi, e magari di un esemplare da recensire.

 

Qui la nostra intervista a Roger Oka, Chieftec’s Head of Global Sales

Qui la nostra recensione del case Mini-ITX Chieftec BT--04B-U3