I chipset Intel della serie 9, progettati per le future CPU Core "Broadwell" e attesi per la seconda metà del 2014, potrebbero avere qualche problema di compatibilità all'indietro con le attuali CPU Core, nome in codice "Haswell". Stessa cosa accadrebbe anche per gli attuali chipset serie 8 a supporto di "Broadwell", nonostante sia queste ultime che "Haswell" condividano lo stesso socket LGA1150.

intel small

A fornire queste indicazioni è un completo report di VR-Zone che fa notare come, per "Broadwell",  ci siano un certo numero di differenti connessioni elettriche fra socket e chipset ed il chip stesso segua un diverso schema di alimentazione rispetto alla attuale generazione di CPU. Alcune di tali differenze potrebbero appunto essere foriere di importanti problemi di compatibilità.

Prima di arrivare a Broadwell, ad ongi modo, Haswell subirà un refresh che vedrà cambiamenti sia in termini di gestione del clock che della piattaforma. Sempre secondo VR-Zone i chipset serie 9, le cui principali novità sono riassumibili nel supporto per il SATA-Express, potrebbero essere maggiormente compatibili con le CPU "Haswell refresh" che con quelle attuali.

245a

245b