E' innegabile il fatto che il Cooler Master Cosmos abbia segnato un'epoca: un case dalle linee morbide, realizzato con materiali pregiati come l'alluminio spazzolato e dotato di tecnologie che possiamo definire all'avanguardia anche a distanza di anni. Per questo motivo l'azienda l'ha scelto come testimonial d'eccezione per festeggiare il suo 20° anniversario.

2

Riproposto in una versione rinnovata, il Cosmos II è un case Ultra Tower con la struttura principale che poggia su due robuste slitte, esattamente come il suo predecessore. Il design, ispirato alle supercar di lusso, combina l’eleganza dell'esterno realizzato in alluminio di alta qualità, mesh ed acciaio con una e linearità delle forme quasi unica nel suo genere. E come accade per le supercar, anche il nuovo case top di gamma di casa Cooler Master adotta pannelli laterali che si aprono ad ali di gabbiano quasi automaticamente premendo un tasto. Una mascherina a scorrimento, anch'essa realizzata in alluminio, protegge il pannello di controllo delle ventole, dei LED e delle connessioni di I/O (due porte USB 3.0, 4 porte USB 2.0, una E-SATA e jack per Audio In e Audio Out).

 

1

Internamente il nuovo case garantisce un volume del 20% circa superiore rispetto al Cosmos S di prima generazione. E' possibile installare fino a 13 Hard Disk o SSD (2 negli X-docks, 5 nei cestelli mediani, 6 nei cestelli inferiori). Il sistema di fissaggio antivibrazione, ha la predisposizione per ventole dedicate al raffreddamento dei soli hard disk. L'abbondanza di spazio è sufficiente a supportare schede madri fino al form factor XL-ATX con 10 slot di espansione e perciò sistemi multi VGA fino a 4 schede grafiche in configurazione SLI oppure CrossFireX. Uno slot di espansione aggiuntivo consente l’installazione di schede PCI o l'integrazione di pannelli di controllo per CCFL, sistemi di raffreddamento aggiuntivi e così via.

Molta attenzione è stata riposta nella configurazione del sistema di raffreddamento interno che include una ventola frontale a LED da 200mm, una da 140mm posteriore, una superiore da 120mm e la possibilità di installare due ventole laterali da 120mm, due da 120mm per HDD posizionati inferiormente e nell’area mediana. In aggiunta è possibile integrare un sistema di raffreddamento a liquido con radiatore da 360mm posizionabile nella sezione superiore mentre rimuovendo le gabbie inferiori per i dischi si ricava uno spazio sufficiente per un radiatore da 240mm ed un accesso diretto all’aria fresca proveniente dall’esterno del case. Sistemi di raffreddamento a liquido All-in-one da 120mm oppure da 140mm possono essere invece installati nel porta-ventola posteriore.

L'alimentatore può essere montato nella zona inferiore dalla quale si dipartono numerose predisposizioni per il passaggio dei cavi così da ottimizzare il flusso d'aria e l'impatto estetico complessivo. Di seguito le specifiche tecniche in dettaglio:

  • Colore: Midnight Black
  • Materiali esterno: Alluminio, Mesh, Plastica
  • Materiali interno: Acciaio, Plastica, Gomma
  • Dimensioni: 344 x 704 x 664 mm
  • Peso: 22 kg
  • Supporto alimentatore: ATX PS2 / EPS 12V
  • Supporto scheda madre: Micro-ATX, ATX, E-ATX*, XL-ATX, SSI CEB, SSI EEB
  • Slot di espansione: 10+1
  • Drive bay: 3x 5.25", 13x 3.5” (2 X-docking con Key lock, 5 HDD in mezzo, 6 HDD in basso), 11x 2.5” (convertiti dagli slot da 3.5")
  • Altezza massima dissipatore per CPU: 190mm
  • Lunghezza massima VGA: 385mm
  • Pannello di I/O: 2x USB 3.0, 4x USB 2.0, 1x E-SATA, Audio In e Audio Out
  • Pannello di controllo: Power, Reset, Fan controller (10 ventole in 4 gruppi), Fan LED Control
  • Sistema di raffreddamento: 1x 200mm LED, 700RPM, 19 dBA frontale, 1x 120mm black, 1200RPM, 17 dBA superiore, 1x 140mm, 1200RPM, 19 dBA posteriore, 2x 120mm (opzionali) laterali, 1x 120 (opzionale) HDD in basso, 2x 120mm, 1200RPM, 17 dBA HDD centrali
  • Disponjbilità prevista per i primi giorni di Febbraio
  • Prezzo al pubblico consigliato pari a 389,00 € IVA inclusa.

Maggiori informazioni le potete trovare sul mini sito dedicato a questo indirizzo.