Pagine

Le nostre rilevazioni mostrano che il Corsair Vengeance C70  è un prodotto molto silenzioso: il range di rumorosità varia tra un minimo di 34,5 dBA ed un massimo di 39,9 dBA, col valore medio che si assesta a 35,6 dBA (ventole al minimo dei giri). Nella lista dei prodotti sinora analizzati si pone in quinta posizione, surclassando concorrenti dai nomi ben più blasonati e dalla targhetta di prezzo decisamente maggiore.

UPS.ht19

Lo spostamento dello strumento di rilevazione nei pressi dei pannelli laterali non cambia il risultato: il prodotto resta stabilmente in quinta piazza, con tutti i valori che vengono però incrementati di circa un dBA (il pannello laterale completamente aperto e con finestra in plexiglass non riesce a schermare in maniera efficiente il rumore interno).

UPS.ht20

Per il test sul sistema di raffreddamento si parte dal caso più estremo: quello dello spegnimento totale delle ventole (se possibile) o rotazione al minimo dei giri, che dovrebbe comportare un elevato livello di comfort acustico. Il prodotto si comporta molto bene, piazzandosi in quinta piazza ed offrendo valori pari a 48,5°C per la CPU e 76-78,9°C per la Scheda Video. Fanno meglio solo il Phantom di NZXT, il Carbide di Corsair, il Pantheon di Xigmatech ed il Trooper di CM Storm.

UPS.ht18

Impostando il sistema di raffreddamento a media potenza ci sono alcuni cambiamenti a livello di classifica: il prodotto in prova si posiziona nella parte mediana, ottenendo valori peggiori della concorrenza più prestante in soli termini di temperature CPU (a livello di scheda video il comportamento è ancora ottimale).

UPS.ht17

La scelta di impostare le ventole per il funzionamento a piena potenza risulta essere non ottimale, poichè si ottengono valori di temperatura non dissimili da quelli del caso precedente, ma si riduce il livello di comfort acustico in modo evidente.

UPS.ht16