Non se ne vedono spesso in commercio, e così QNAP ha reso disponibile da una manciata di giorni un nuovo modello di NAS realizzato per resistere ad una vasta escursione termica, risultando al tempo stesso silenzioso ma comunque affidabile. Parliamo dell'IS-400 Pro, un NAS a 4 bay da 2,5" totalmente fanless grazie allo chassis in alluminio e dall'elevata resistenza e dote velocistica.
Conforme infatti al test di simulazione di tipo militare MIL-STD-810G-514.6E-1 in quanto capace di resistere a vibrazioni e urti garantendo comunque il regolare funzionamento, questo NAS è dotato di una CPU Intel Celeron funzionante a 1,1 GHz, 2 GB di RAM DDR3, 2 Gigabit LAN, 2 USB 3.0 e 2 USB 2.0. Destinato a magazzini e aziende in generale con la necessità di gestire un impianto di sorveglianza, il prodotto viene fornito insieme ad una lunga lista di compatibilità con più di 2600 telecamere IP e insieme al software AXIS Camera Companion per la gestione delle telecamere di rete AXIS.

Compatibile inoltre con le principali soluzioni di virtualizzazione grazie al supporto di VMware vSphere 5.1, Citrix XenServer, Microsoft Hyper-V e Windows Server 2012 oltre che VMware VAAI, QNAP vSphere Client plug-in, Microsoft ODX e QNAP SMI-S questo NAS supporta anche varie opzioni di recupero dati, come la RTRR (Real-Time Remote Replication) e i backup in real-time o pianificati oltre che la sincronizazzione con numerosi servizi cloud tra cui Amazon S3, Amazon Glacier, Microsoft Azure, ElephantDrive, Symform, Dropbox e Google Drive.

Naturalmente, per le loro maggiore resistenza agli urti e capacità di funzionamento in un range di temperatura maggiore, è vivamente consigliato l'utilizzo di SSD di tipo industriale (l'elenco di compatibilità è presente a questo indirizzo) al posto degli HDD. Il prezzo per questo dispositivo sarà pari a circa 1000/1100 Euro.