Come previsto, una settimana dopo la presentazione all'AMD30Live, la casa di Sunnyvale rende ufficialmente disponibili sul mercato le tre nuove soluzioni della famiglia FX, CPU per sistemi desktop da abbinare alle schede madri socket AM3+. Si tratta dei processori FX-8370, FX-8370E e FX-8320E, tutti dotati di architettura a 8 core (4 moduli Piledriver).

AMD FX logo

Mentre l' FX-8370 si avvale di un leggero incremento di clock nel turbo mode (+100MHz ), con specifiche di consumo invariate rispetto all'FX-8350, i modelli FX-8370E e FX-8320E si caratterizzano per il TDP ridotto a 95W (contro i 125W delle restanti soluzioni) grazie ad una diminuzione della frequenza di base.

Di seguito la tabella con il posizionamento delle nuove CPU (da segnalare anche la riduzione del prezzo del modello di punta, l'FX-9590).

new fx amd

AMD annuncia l'introduzione di nuove CPU FX ottimizzate in termini di velocità e potenza, progettate per spingersi oltre i limiti del valore e dell'efficienza nei computer desktop ad alte prestazioni. La nuova CPU AMD FX-8370, con un TDP di 125W, e i processori AMD FX-8370E e FX-8320E, dotati di un TDP di 95W, integrano 8 core CPU nativi per offrire la migliore produttività all'interno di ogni fascia di prezzo.

Progettati per l'utenza enthusiast, i processori AMD FX offrono ai videogiocatori, insieme alle schede grafiche della famiglia AMD Radeon(tm) R9, la possibilità di sfruttare tecnologie rivoluzionarie come AMD Mantle2, AMD Eyefinity3 e AMD TrueAudio4. Le CPU AMD FX-9590 e FX-9370 sono ora disponibili come Processor-in-a-Box, e offerte insieme a soluzioni di raffreddamento closed loop. Il kit composto dalla CPU FX-9590 e dal sistema di raffreddamento è quindi disponibile presso i principali rivenditori in Nord America, Asia ed Europa un prezzo indicativo di 329 euro per il mercato italiano, mentre l'FX-9370 è in vendita al prezzo indicativo di 309 euro.

La consolidata piattaforma AM3+ permette ai videogiocatori possono sfruttare i vantaggi di una piattaforma compatibile che supporta sia i processori AM3 che gli AM3+. In più, grazie al supporto alla tecnologia AMD CrossFire per un massimo di quattro schede grafiche AMD Radeon e il supporto dell'AMD Memory Profile (AMP) fino a 32GB di memoria DDR3-1866 Radeon R7 Performance Series, la nuova lineup di processori FX di AMD spicca all'interno di un ecosistema caratterizzato da prestazioni eccezionali a fronte di un prezzo contenuto.